IL TELEFONINO

16 maggio 2019 ore 20:44 segnala

Passato il tempo
che si faceva
i segnali di fumo
o con un lenzuolo bianco
si chiedeva aiuto,
oggi senza il telefonino
mi sento perduto.
Ci tengo dentro
tutti gli amici,
gli affido
i ricordi e i sogni,
annoto i bisogni,
vi leggo e vedo
i fatti di tutti i giorni.
Ci gioco,
ammazzo il tempo,
mentre aspetto.
Ho l'amore
sempre presente
e se il segnale
assente,
il cuore subito
impaziente,
una notifica attende.
88da7e1e-fb89-408a-8e88-1da66027e5d1
immagine Passato il tempo che si faceva i segnali di fumo o con un lenzuolo bianco si chiedeva aiuto, oggi senza il telefonino mi sento perduto. Ci tengo dentro tutti gli amici, gli affido i ricordi e i sogni, annoto i bisogni, vi leggo e vedo i fatti di tutti i giorni. Ci gioco, ammazzo il ...
Post
16/05/2019 20:44:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.