RIDERE, RIDERE

06 marzo 2020 ore 12:18 segnala
In un momento cosi delicato e terribile della nostra vita dove nessuno sa come finirà questa catrastrofe infettiva io mi sento abbastanza serena nonostante la solitudine, i miei amici di chat non mi abbandonamo mai e le risate che riusciamo a farci sono impagabili.
Mi ritrovo spesso ad avere i crampi alla pancia dal tanto ridere, la chat per me dev'essere anche questo, un luogo di incontro soprattutto per le persone sole che per dialogare hanno a disposizione un muro bianco a casa o per i più fortunati come me di avere accanto un cane e un gatto.
La mattina e la sera poi non ne parliamo, sembro un call center piena di messaggi del buongiorno e della buonanotte e le gif e i video porchi ovviamente non mancano per condire il tutto, io sono grata a tutti i miei amici indistintamente, li amo di un affetto immenso perchè con la loro presenza virtuale sanno darmi un mondo di affetto e soprattutto mi fanno sentire meno sola.
Di solito chatto con miei coetanei e sembriamo i vecchietti del film Cocoon che invece di invecchiare si ringalluzziscono, tutto questo ci unisce sempre di più. Un tempo anche noi facevamo parte delle famose compagnie di giovani dove ci si trovava per fare scorribande goliardiche, adesso le facciamo in chat anche perchè per qualcuno sarebbe impossibile farle date le tante magagne dovute agli anni non più verdi.
I nostri discorsi spaziano date le varie esperienze di vita e ci confrontiamo sulle vicissitudini e le disgrazie che ci sono capitate ma sorridiamo anche di questo e prendiamo la vita nel verso giusto, quella stessa vita dove abbiamo investito noi stessi per raggiungere i vari obiettivi, distruggentoci fino ad ammalarci per ottenere dei risultati appaganti.
Chissà quanto ci resta da vivere, nessuno lo sa quindi trovo giusto prendere quello che ci arriva per il verso giusto, con tanta autoironia e allegria. Grazie amici Vi voglio un mondo di bene.Lory
30d90d63-4ed9-4184-93b3-8df3da67f309
In un momento cosi delicato e terribile della nostra vita dove nessuno sa come finirà questa catrastrofe infettiva io mi sento abbastanza serena nonostante la solitudine, i miei amici di chat non mi abbandonamo mai e le risate che riusciamo a farci sono impagabili. Mi ritrovo spesso ad avere i...
Post
06/03/2020 12:18:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. n.ico67 06 marzo 2020 ore 16:28
    bellissima leera oggi tuti la dovrebbero pensare come lei,ma purtroppo abbiamo problemi ben importanti che ci impediscono di ridere come vorremmo,auguri di essere sempre feliced

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.