E iniziamo

31 gennaio 2017 ore 10:42 segnala
Cosa cerchiamo?
Forse tutto o il contrario di tutto
O l'individualismo
Forse non il confronto
Forse tutto quello che è singolo
O forse le forme assurde che l'individualità assume quando si riflette nello specchio della socialità e della interconnessione asociale
Caspita! Cominciamo bene! E' meglio che mi dia una ridimensionata. Iniziamo col darvi il benvenuto, poi si vedrà :-)
709f4403-5073-48cb-b6b7-1602427a5952
Cosa cerchiamo? Forse tutto o il contrario di tutto O l'individualismo Forse non il confronto Forse tutto quello che è singolo O forse le forme assurde che l'individualità assume quando si riflette nello specchio della socialità e della interconnessione asociale Caspita! Cominciamo bene! E' meglio...
Post
31/01/2017 10:42:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. leggendolamano 31 gennaio 2017 ore 12:25
    sei la benvenuta.. abbiamo bisogno di forze buone e se il buon giorno si vede dal mattino ne vedremo delle belle...
  2. DorianGray777 01 febbraio 2017 ore 15:16
    Il nuovo soggeto sociale prefigura un organico collegamento interdisciplinare ed una prassi di lavoro di gruppo al di là delle contraddizioni e difficoltà iniziali, recuperando - ovvero rivalutando nel contesto di un sistema integrato - la demedicalizzazione del linguaggio; quindi da questo se ne può dedurre che l'approccio programmatico si propone la ricognizione del bisogno emergente e della domanda non soddisfatta, secondo un modulo di interdipendenza orizzontale, potenziando ed incrementando - nel rispetto della normativa esistente - l'adozione di una metodologia differenziata: il concetto di quasar sostenuto da una grande quantità di argomentazioni perfettamente legittime, con riferimento alle grandi possibilità offerte dalla teoria della relatività nel quadro di una problematica basata su precisi contributi di osservazione, privilegia un'impostazione che faccia riferimento ad una metodologia preorganizzata ed una costruzione coerente di una mappa degli scostamenti della geometriia dello spazio su scala cosmica, che nell'astrofisica moderna giocano un ruolo sempre più essenziale. Questo quindi per asserire che Il nuovo soggeto sociale porta avanti un corretto rapporto tra strutture e sovrastrutture in maniera articolata e non totalizzante, non dando certo per scontato in un ambito territoriale omogenico, ai diversi livelli la non sanitarizzazione delle risposte.
  3. LOTHIRIEL 01 febbraio 2017 ore 16:39
    Gentilissimo DorianGray77, benvenuto nel mio blog. Il tuo commento non vale una cicca e da persona intelligente (presumo qual tu sia) ti sei servito del prontuario di frasi a tutti gli usi per riempire di vuoto il nulla: :-) Credimi quando ti dico che con me non si scherza, sgamo subito gli impostori e per darti una ulteriore prova ti metto il link del sito nella fattispecie così se non lo sei, ti invito ad aggiornare il tuo cervelletto. La prossima spero di leggere qualcosa tipo farina del tuo, salutino
    http://emarc.altervista.org/prontuario%20di%20frasi.htm
  4. DorianGray777 01 febbraio 2017 ore 16:42
    Se devi sgamare, le ricerche falle meglio:
    http://www.sandrodiremigio.com/giochi/generatore_frasi_senza_senso.htm

    :-)
  5. LOTHIRIEL 01 febbraio 2017 ore 16:45
    Non importa se le ricerche siano state fatte con solerzia o con superficialità, il concetto è che non mi si prende per i fondelli, e ribadisco spero di leggerti in seguito, salutino :-P
  6. DorianGray777 01 febbraio 2017 ore 16:47
    Secondo te, come avrei potuto essere serio in quel commento palesemente assurdo ed esagerato? Ergo: dove mai ti avrei presa per i fondelli? La stai prendendo troppo seriamente e siccome a me piace ridere e scherzare, non puoi avere la certezza di rileggermi in seguito ;)
  7. LOTHIRIEL 01 febbraio 2017 ore 16:51
    L'espressione "prendermi per i fondelli" è intesa come "non mi lascio incantare dal paroloni" se volevi essere scherzoso bastava aggiungere anche una emoticon sorridente al testo, avrei compreso, resta comunque il mio intuito che tu sia una persona intelligente, quindi benvenuto :many
  8. vagarsenzameta 09 febbraio 2017 ore 16:29
    Cerchiamo la fama a motivo del nostro essere senza badare a spese e calpestando quei valori che impongono una condotta responsabile,ma tutto cio' e' colpa di un sistema che premia troppo spesso gli irresponsabili.
    Bel post.Complimenti,incisivo.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.