Still life.

13 settembre 2018 ore 16:48 segnala






La vorremmo tutti,
in fondo,
una donna con cui stare in silenzio,
a guardare la vita che passa,
una donna a cui affidare l'anima,
i pensieri,...puranco quelli che
ancora non pensi.
E intanto quei secondi s'affastellano su altri secondi,
e nemmeno ci pensi al poco
che ti resta,
quasi fossi immortale,
quasi non dovessi mai guardarla in viso
la morte.
Ma verrà,
oh si, e te la ritroverai accanto
con la sua mano sulla spalla, pensando che
avevi ancora così tante cose da dire.....
peccato.



59f85a0a-df11-488c-9f72-2e82e4b18926
« immagine » La vorremmo tutti, in fondo, una donna con cui stare in silenzio, a guardare la vita che passa, una donna a cui affidare l'anima, i pensieri,...puranco quelli che ancora non pensi. E intanto quei secondi s'affastellano su altri secondi, e nemmeno ci pensi al poco che ti resta, q...
Post
13/09/2018 16:48:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    1

XXXXXX 42 - Mangiando una mela.

12 settembre 2018 ore 09:52 segnala




È più che un gesto
è il voler esser grande ai tuoi occhi,
quel tentar di render poesia anche un respiro,
quella speranza che tu mi attenda oltre la pazienza,
oltre il comune sentir d'essere amata.

Alla luce di una sera speciale,
cerco d'essere dove non mi cercherai,
cerco d'apparirti come una sorpresa
di render poesia quel tuo mordere una mela,
e so che mi aspetterai oltre l'aspettare
perché sei speciale come una poesia.




a89a0218-6e4e-4444-b691-d517105276d6
« immagine » È più che un gesto è il voler esser grande ai tuoi occhi, quel tentar di render poesia anche un respiro, quella speranza che tu mi attenda oltre la pazienza, oltre il comune sentir d'essere amata. Alla luce di una sera speciale, cerco d'essere dove non mi cercherai, cerco d'appari...
Post
12/09/2018 09:52:41
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

Ho trovato il tempo?

08 settembre 2018 ore 23:39 segnala




Corri, salti, pensi e mangi, tutto gira vorticosamente, addenti la tua vita a morsi, ogni tanto ti scontri con qualcuno, entri nella sua vita, sei dolce, sbuffi, ti irriti, poi pensi al tuo corpo, e corri a istruirlo, mi parli e già pensi ad altro, sorrido al pensiero del tuo corpo che invecchia energicamente,....poi a sera, stravolta, esausta, con gli obblighi assolti, cadi sul tuo divano, e arriva qualcuno, a carezzare il tuo io, con voce suadente e lenta: prende per mano la tua anima e l'accompagna verso il sonno.
L'ultimo tuo pensiero, fioco e vago, è per costui, come il primo, lo sarà,,....domani.

Dedicato a quella meraviglia del creato che per convenzione chiamiamo....donna.


Ho trovato il tempo
di renderti cio' che ti spetta?
O preso com'ero a scioglier l'anima al pensiero
d'un tuo sguardo,
scordai di dir che....
ed ora, son confuso e stupido, percio'...
ti porgo un cuore rosso d'amore,
estrai parole per saziar i tuoi baci.
T'ho gia' detto che questa non e' una sera,
ma una coperta di stelle
su due cuori e un unico bacio,....no?
T'ho gia' detto che.....



4803e6ba-0b0a-4f39-8cd7-a809a7ea9594
« immagine » Corri, salti, pensi e mangi, tutto gira vorticosamente, addenti la tua vita a morsi, ogni tanto ti scontri con qualcuno, entri nella sua vita, sei dolce, sbuffi, ti irriti, poi pensi al tuo corpo, e corri a istruirlo, mi parli e già pensi ad altro, sorrido al pensiero del tuo corpo...
Post
08/09/2018 23:39:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

Tu non mi basti. Mai.

07 settembre 2018 ore 10:42 segnala





Anche dopo di te essermi
ingozzato,
persino dei tuoi respiri,
prosciugato la tua lingua,
aver bevuto di tua saliva, umori,
dopo esser di te stato groviglio di muscoli,
di braccia, gambe,
dopo aver di crampi, sofferto,
e anche dopo...dopo...dopo
aver avuto tutto questo e altro, di te,
persino i i più bui pensieri,
m'accorgo che non mi basti,
mai.



db0ddebc-c8e6-4245-86d1-986a2474f4bb
« immagine » Anche dopo di te essermi ingozzato, persino dei tuoi respiri, prosciugato la tua lingua, aver bevuto di tua saliva, umori, dopo esser di te stato groviglio di muscoli, di braccia, gambe, dopo aver di crampi, sofferto, e anche dopo...dopo...dopo aver avuto tutto questo e altro, di ...
Post
07/09/2018 10:42:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment

Bianco. (XXXXXX)

03 settembre 2018 ore 15:48 segnala


Sono il tuo bianco,....
truciolo di sensi, lattigine di sospiri,
e sulle tue pareti indaco e panna,
staglio la mia macchia di desiderio.
Sembriamo "provos" fuori tempo,
sanciopanza non arrendevoli,
restiamo così,
con un colore,
che non è un colore.


E ti scrivo perchè mi sembra di toccare
le parole,
di modellarle come creta con una virgola....
un due punti,....
ma come farti sentire una pausa, un sospiro,
un ti amo con un aggettivo? Come?
E ti scrivo,.....ti scrivo.




743bc44b-9d13-4988-8785-96c12fe3188a
« immagine » Sono il tuo bianco,.... truciolo di sensi, lattigine di sospiri, e sulle tue pareti indaco e panna, staglio la mia macchia di desiderio. Sembriamo "provos" fuori tempo, sanciopanza non arrendevoli, restiamo così, con un colore, che non è un colore. « video »
Post
03/09/2018 15:48:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Foto.

02 settembre 2018 ore 20:56 segnala



È un attimo di silenzio....un attimo che dura minuti.
È la tua foto, un pezzo della tua anima, il tuo corpo che tra il mio desiderio, esplode.
Perché è un po averti, un sospiro di un'agonia che strozza in gola, il mio sguardo che accarezza le curve del tuo seno, il tremore di un labbro che sussurra promesse che forse, non potrò mantenere.
Ma è di un bello assurdo toccati in un desiderio, un sublimare istinti da lupo.
Dopo, la notte inghiotte la stanchezza e un sonno di pace s'adagia sul mio cuore.

Come parte di corpo,
che diparte e arieggia via,
come stilla di sospiro che nella sera
rantola, cupamente,
come quel sogno che dipingi nella mente e....
che nella notte si perde in sonni non tuoi,
come ciò ed altro che il cuore in se, racchiude,
come tutto quello che m'hai lasciato
ecco che quest'aria di cristallo, sembra.
È immaginazione
o desiderio,
che importa.
È, e basta.


ba17fd0a-8d8f-40f9-8f39-0f4e6d2f9a8f
« immagine » È un attimo di silenzio....un attimo che dura minuti. È la tua foto, un pezzo della tua anima, il tuo corpo che tra il mio desiderio, esplode. Perché è un po averti, un sospiro di un'agonia che strozza in gola, il mio sguardo che accarezza le curve del tuo seno, il tremore di un lab...
Post
02/09/2018 20:56:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

XXXXXX - 42. Dalla pelle al cuore.

01 settembre 2018 ore 10:48 segnala


Un gesto,
un mio pensiero con un tuo bacio
scambiato,
una virgola di passione
che arrossisce le guance
del mio orgoglio.
E dalla mia pelle al tuo cuore
s'affranca da ogni obbligo
ciò che non ho il coraggio di dirti.
Resto qui, infine,
ad aspettarti come fossi
la tua ombra
in un pomeriggio senza
sole.



7364e3dc-b440-4502-a4a7-e7264dde40a1
« immagine » Un gesto, un mio pensiero con un tuo bacio scambiato, una virgola di passione che arrossisce le guance del mio orgoglio. E dalla mia pelle al tuo cuore s'affranca da ogni obbligo ciò che non ho il coraggio di dirti. Resto qui, infine, ad aspettarti come fossi la tua ombra in un pomer...
Post
01/09/2018 10:48:29
none

XXXXXX 41- Piacerti.

29 agosto 2018 ore 22:08 segnala



Ti piaccio,
e mi piace il saper di piacere,
di titillare la tua anima,
di scoprirti tenue e indifesa,
come un intestino crasso che sbisciola tra le dita,
come i capelli appena lavati quando sanno di vischio,
come l'odore smarroneggiante di nugoli d'atomi della terra che sollevi,
passeggiando,
come la polposa acredine delle ciliege fredde e dure,
come la nebbiosa inquietudine del corruccio dei tuoi occhi chiusi,
spremuti in questo baluginare estivo.
Ti piaccio, perché t'annego in ciò che vedo,
e che tu non sai d'avere.....


ac6ffbb0-e67d-4180-9f1b-ca2f00e7e843
« immagine » Ti piaccio, e mi piace il saper di piacere, di titillare la tua anima, di scoprirti tenue e indifesa, come un intestino crasso che sbisciola tra le dita, come i capelli appena lavati quando sanno di vischio, come l'odore smarroneggiante di nugoli d'atomi della terra che sollevi, pas...
Post
29/08/2018 22:08:33
none

XXXXXX - 41. Un tuo si.

28 agosto 2018 ore 18:31 segnala



Forse che questa vita piena di tutto,
che sembra non servire a nulla,
qualcosa di piccolo e emozionante contiene....come un piccolo sasso luccicante sulla rena della spiaggia,
che viene a galla rilasciato dalla risacca.
Si,.... un piccolo gesto che vale una giornata infame,...
un'intesa che sa di proibito e fugace, ma solo perchè emerge da oceani di routine.....è un appuntamento, una proposta a fior di labbra, una preghiera mascherata da favore, e la aspettavo con ansia questa richiesta lasciata lì, in ombra con una nonchalance, come se non fosse così vitale il tuo "si".
Ed ecco che per magia, tutto il nulla di questa uggiosa giornata, diventa sole e arcobaleno, e il tempo che ci divide, ora, è l'unico nemico,....o forse, no.



A che servono le parole?
A dar corpo a gesti che per pudore, nascondo.
Ma la tua anima, è abile;
mi legge nella lievità
d'un gesto.


e2b94604-6fe4-413c-a4b6-b89dd050af5a
« immagine » Forse che questa vita piena di tutto, che sembra non servire a nulla, qualcosa di piccolo e emozionante contiene....come un piccolo sasso luccicante sulla rena della spiaggia, che viene a galla rilasciato dalla risacca. Si,.... un piccolo gesto che vale una giornata infame,... u...
Post
28/08/2018 18:31:16
none

Mattino.

27 agosto 2018 ore 09:42 segnala


C'è stato un mattino, uno tra i tanti, il risultante di illune notte che sobbolliva tra il disagio di un martirizzante concetto di eroismo o di fastidiose e dolorose emorroidi, che di te ebbi il bisogno d'averti lì come una modella da dipingere.
Poi tutta quella luce svelò il mio esser poco o poco piu' di nulla; quello che m'aspettava era un'altra inutile giornata da vivere, un palliativo, un continuare a pensare che sarei potuto essere io, quella luce e inondare il tuo universo, indicarti la via da prendere e gli occhi da guardare.....magari proprio i miei.


Iniziar a viver una vita
asciugando il sudore
di una morte.
Percorso circolare.


c6dc85fd-5001-4c35-9420-190e2f580821
« immagine » C'è stato un mattino, uno tra i tanti, il risultante di illune notte che sobbolliva tra il disagio di un martirizzante concetto di eroismo o di fastidiose e dolorose emorroidi, che di te ebbi il bisogno d'averti lì come una modella da dipingere. Poi tutta quella luce svelò il mio ess...
Post
27/08/2018 09:42:51
none