Amore lontanissimo.

17 giugno 2017 ore 21:23 segnala




Pare uno strider,
un contunder d'acciai di ruggine spalmati
ed invece è solo patina di magoni e tristezze
questo ardor che in petto brucia.

È solo distanza, orizzonti occlusi,
un principio d'ira, di inanità,
è ciò che più temevo,
la paura di non più riveder i tuoi occhi,
amore lontanissimo,
parlo di te a un cielo che mi volge le spalle;
in universo di universi che vuoi che sia, dopotutto
il mio amore lontanissimo?


76fe15cc-049c-43e2-b6e6-3f846f4e7f03
« immagine » Pare uno strider, un contunder d'acciai di ruggine spalmati ed invece è solo patina di magoni e tristezze questo ardor che in petto brucia. È solo distanza, orizzonti occlusi, un principio d'ira, di inanità, è ciò che più temevo, la paura di non più riveder i tuoi occhi, amore lon...
Post
17/06/2017 21:23:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. Crazly 18 giugno 2017 ore 17:17
    Questa parte di te la prediligo
    .....e poi, da un'ora son seduta
    Qui pensando che ti io voooglio
    Parlare .....
    Amore lontanissimooo

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.