Assiduità.

02 ottobre 2019 ore 16:46 segnala





T'amo come un villico la sua terra,
con assiduità,
come la zappa il solco, come il sole il seme.
T'amo ogni giorno
al risveglio, nel caffè che gorgoglia nella cuccuma,
t'amo come il pastrano le mie spalle
nel freddo che pare una lama,
t'amo senza il dover amarti,
così, come il lampione che sa di spenger la luce
al primo chiarore.
T'amo perchè c'è monotonia nel ripeter
che quel fluido nelle vene
non è altro che il pensar a te,
che un giorno la smetterò di amarti.
Ma lo sai,
che sono un bugiardo.



a70a2600-8c72-4fa8-9539-625d45eeebeb
« immagine » T'amo come un villico la sua terra, con assiduità, come la zappa il solco, come il sole il seme. T'amo ogni giorno al risveglio, nel caffè che gorgoglia nella cuccuma, t'amo come il pastrano le mie spalle nel freddo che pare una lama, t'amo senza il dover amarti, così, come il lam...
Post
02/10/2019 16:46:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. LINTERDIT 03 ottobre 2019 ore 05:30
    Non smetterò mai di cercare un po di me in queste parole...adoro aspettarle ed anche quando sembra che le dissacri le amo come amo te..ma tu lo sai..sono BUGIARDA
  2. luc.ariello 03 ottobre 2019 ore 08:48
    Non si ama una..bestia
  3. crenabog 03 ottobre 2019 ore 09:57
    molto bello, grandi parole e pensieri. mi permetto solo dal dissentire sul tuo commento, amo parecchio quella bestia del mio gatto, in verità.
  4. luc.ariello 03 ottobre 2019 ore 10:55
    La bestia, sarei io. Appellativo affibbiatomi da una gentil donzella che riconobbe nel mio "essere", un che di dispregiativo e di esecrabile.
    Giammai per il mio capo vagò parvenza di idea che un animale fosse una "bestia".
  5. LINTERDIT 03 ottobre 2019 ore 13:19
    Ma la bestia si trasforma in un principe o le fiabe sono bugiarde?bhe meglio una bestia che una regina miserabile con tanti sudditi!
  6. crenabog 03 ottobre 2019 ore 18:28
    ohohoh a questo non avevo pensato, ma insomma, esecrabile non ti ci vedo, che diamine
  7. luc.ariello 03 ottobre 2019 ore 18:32
    Non è me che devi convincere, mon amì
  8. crenabog 03 ottobre 2019 ore 18:40
    eh la vedo dura , neanche Moon riesco a convincere a venire a letto a meno che non vada a lui e mi ci tiri per avere compagnia, figurati se riuscirei mai a convincere altri a cambiare idee...
  9. LINTERDIT 03 ottobre 2019 ore 18:52
    Uffa mi ci vedete come regina con i sudditi?
  10. LINTERDIT 03 ottobre 2019 ore 18:53
    x:-)

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.