Condizionale.

18 aprile 2019 ore 15:20 segnala




I consensi giunti al capolinea delle intenzioni,
sono il condizionale del mio stupore,
come una sberla di Cannavacciuolo, che ti spezza il fiato,
e ti concede una possibilità,
una, di piacer a cuori che neanche conosci.
E quando non lo spero ecco che t'arrampichi sino al mio cuore,
e mi sorprendi con un miracolo che non ha ragione
d'esistere,
se no,
che miracolo sarebbe.
Ancora non so se la tua vita ha di me,
bisogno,
se il mio scomparir sarà poco piu' d'un colpo di tosse
o se chiuderai per sempre il tuo cuore all'amore.
Ed è meglio così:
ogni giorno è e sarà come le colonne d'Ercole attraversare:
il buio di un incognita che m'attira.
E' condizionale.




b47cb697-f954-4ce6-9f93-e2376ec21789
« immagine » I consensi giunti al capolinea delle intenzioni, sono il condizionale del mio stupore, come una sberla di Cannavacciuolo, che ti spezza il fiato, e ti concede una possibilità, una, di piacer a cuori che neanche conosci. E quando non lo spero ecco che t'arrampichi sino al mio cuore,...
Post
18/04/2019 15:20:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. Evelin64 18 aprile 2019 ore 21:04
    ...con Venditti poi.... hai raggiunto il top :cuore

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.