Consensi.

21 marzo 2019 ore 21:45 segnala





Perché, perché mai potendo scegliere
perché dovrei vivere una vita normale,
fare la lista della spesa,
progettare una cena dopo l'altra,
accendere un mutuo, tagliarmi i capelli
o ciò che di essi resta,
perché?
Resta un timore,
piacerti o doverti piacere,
pensi debba immolar ciò che, dentro, in fondo,
sono,
pensi che vivrei meglio se vedessi consenso, approvazione,
o che dovrei guardare il tempo che scorre là fuori
perché è quello che voglio, ora?
Per fortuna le mie endorfine drogano i sentimenti,
e ci vedo amore
dove amor non c'è.



044033e2-3562-4115-9c2d-47593c4db800
« immagine » Perché, perché mai potendo scegliere perché dovrei vivere una vita normale, fare la lista della spesa, progettare una cena dopo l'altra, accendere un mutuo, tagliarmi i capelli o ciò che di essi resta, perché? Resta un timore, piacerti o doverti piacere, pensi debba immolar ciò c...
Post
21/03/2019 21:45:36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. IINulla 22 marzo 2019 ore 09:22
    "pensi che vivrei meglio se vedessi consenso" , non c'è essere umano che ne riesce a fare a meno.
  2. luc.ariello 22 marzo 2019 ore 12:17
    Oltre te, quante persone vedi entrare nel mio antro?
    E pensi sarebbe a me difficile "comprarne" (consensi) alla fiera delle vanità?
    No! Voglio restare per sempre nella mente di qualcuno piuttosto che per un giorno in quella di....nessuno.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.