Deserti.

11 settembre 2017 ore 16:21 segnala




Ci sono individui che loro malgrado vivendo una esperienza affettiva, alla fine di essa si trovano davanti a un deserto affettivo, un qualcosa che impedisce un qualsiasi impegno dell'anima.

Per semplificare, tutti ricordano il romanzo di Garcia Marquez, "L'amore al tempo del colera", nel quale il protagonista pur avendo una normale vita sessuale, aspetta per un sacco di anni di riconquistare la donna dei suoi sogni!

Ecco, per alcuni dopo di lei/lui, c' il deserto; e non sono persone stupide o povere di spirito (che NON la stessa cosa): un aspettare sulla riva del fiume non il cadavere del proprio nemico ma il sorriso del proprio amore.


Nileve

Non dirmi che ci che resta...
sonno,
no, ...prima di andare,
prima, dammi un bacio, un soffio della tua
anima,
prima di perderti in paradisi strani,
resta un poco e dimmi di si.
Cerca tra le scartoffie, i piatti da lavare,
cercalo, quel bacio,
ci deve essere:
ricordo che stavi per darmelo, l'ultima volta,
ricordo che, disperata, lo tenesti un poco
tra le dita.
Prima di andare,
prima,
dammi un bacio.


5199ca2c-4ec3-4193-af08-2edc04081a67
immagine Ci sono individui che loro malgrado vivendo una esperienza affettiva, alla fine di essa si trovano davanti a un deserto affettivo, un qualcosa che impedisce un qualsiasi impegno dell'anima. Per semplificare, tutti ricordano il romanzo di Garcia Marquez, "L'amore al tempo del coler...
Post
11/09/2017 16:21:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. leggendolamano 11 settembre 2017 ore 16:41
    una normale vita sessuale non sinonimo di normale vita affettiva....anzi ...
  2. luc.ariello 11 settembre 2017 ore 16:47
    Non mi sfiorava nemmeno lontanamente il contrario.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.