Gesti.

25 luglio 2019 ore 22:27 segnala




Ho di tua bellezza, occhi,
riempito,
e del rumore del tuo passo, musica, fatto.
E fermo qui, ad aspettare che tu muova
a un qualsiasi posto, anche lontano,
quel brusco muover d'una tua ciocca indipendente,
un sospiro che sul mio petto muore.

Ed ora volgi il capo e il mio adorare
incontri.
Solo un gesto, un muover l'aria, un aleggiar arie marine,
come l'abbraccio di padre sudato ma....paterno,
come una meraviglia che non conosco ma vedo,
te ne vai ed io ho il cure gonfio,
il granaio di gioia ho riempito.

Il tuo nome non conosco,
ci che saresti per me,
si.




953af6c8-fdf0-4c3e-bc13-2fe1e1795870
immagine Ho di tua bellezza, occhi, riempito, e del rumore del tuo passo, musica, fatto. E fermo qui, ad aspettare che tu muova a un qualsiasi posto, anche lontano, quel brusco muover d'una tua ciocca indipendente, un sospiro che sul mio petto muore. Ed ora volgi il capo e il mio adorare...
Post
25/07/2019 22:27:17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.