Parole e avverbi.

19 novembre 2018 ore 17:19 segnala


Sono un ladro, si,
tra parole e aggettivi,
m'aggiro, e...con cura,
pochi,
ne scelgo.
La notte un colore,
quello di cui abbisogna,
ed io, tra le sue scuritudini,
addento un verso, succoso.
Rubo le idee, i cuori e
i di loro, ultimi palpiti,
quelli che piu' vita, sprizzano, e....
i sogni spezzati di marinai dei verbi.
Dormo stringendo il respiro
di uomini piccoli, e saggi.
Io sono un ladro, si,
perch non so
fare
le cose che rubo.



eaa20efa-cf53-42c7-aa7d-b0dd36055e55
immagine Sono un ladro, si, tra parole e aggettivi, m'aggiro, e...con cura, pochi, ne scelgo. La notte un colore, quello di cui abbisogna, ed io, tra le sue scuritudini, addento un verso, succoso. Rubo le idee, i cuori e i di loro, ultimi palpiti, quelli che piu' vita, sprizzano, e.... i so...
Post
19/11/2018 17:19:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. leggendolamano 19 novembre 2018 ore 17:25
    questo modo di essere ladro mi piace

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.