Quelle che....

31 agosto 2019 ore 06:42 segnala





Niente e nessuno ti ferma,
nella tua fiera personale c' di tutto:
nani, santi, cazzoni, cuochi e mandrilli
e ti sembra d'aver un regno in quella stanza,
l dove l'odor di cucinato s'attacca alle pareti.
Tutti i tuoi averi son l, a disposizione
e per pudore ti schernisci e sorridi poco,
ma senti d'aver in mano se non le vite
le parti molli o dure all'uopo
di una corte di lanzichenecchi.
E a sera ti ritrovi seduta nel tuo regno , sola,
e cerchi un briciolo di senso
in una vita vuota,
e per fortuna arriva il sonno
come una livella a farti diventar
a me, a tutti uguale.
Sarebbe bello, dunque, mia regina,
viver una vita dormendo
con quella livella che come un chirurgo,
taglia in due la vita:
il bello....la miseria.


ac905333-676a-4409-a0c3-85789c418471
immagine Niente e nessuno ti ferma, nella tua fiera personale c' di tutto: nani, santi, cazzoni, cuochi e mandrilli e ti sembra d'aver un regno in quella stanza, l dove l'odor di cucinato s'attacca alle pareti. Tutti i tuoi averi son l, a disposizione e per pudore ti schernisci e sorrid...
Post
31/08/2019 06:42:27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. bialy 31 agosto 2019 ore 09:05
    come un pittore usa i colori tu usi le parole, il risultato un dipinto, un quadro visibile a colpo d'occhio, un bellissimo dono :-)
  2. luc.ariello 31 agosto 2019 ore 09:49
    merc, madame

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.