Via del campo.

02 giugno 2018 ore 21:17 segnala


Mi sono comprato l'amore,
per semplificare,
non ho dovuto dire nulla,
né che ero uomo,
maschio,
né che fossi vivo o morto.
Mi sono detto che in fondo
era come mangiare un panino,
che chiudendo gli occhi
avrei visto te,
che le tue dita eran le sue
che i miei sogni
eran i suoi sogni.

Ma non è stato così,
no,
tu non eri li,
non come madre al mio capezzale,
non come un amico che mi sveglia al mattino.
Tu sei rimasta lì,
come sempre d'altronde,
lì nei miei sogni.
Ma per poco, molto poco,
mi sono comprato il tuo amore,
quella cosa che entra ogni giorno nella mia casa,
quando tu,
ci entri
6


83cd6919-dfc9-4f59-bd6e-c8c8f789402b
« immagine » Mi sono comprato l'amore, per semplificare, non ho dovuto dire nulla, né che ero uomo, maschio, né che fossi vivo o morto. Mi sono detto che in fondo era come mangiare un panino, che chiudendo gli occhi avrei visto te, che le tue dita eran le sue che i miei sogni eran i suoi sogni. ...
Post
02/06/2018 21:17:56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.