XXXXXX 43 - E adesso se penso a te...

14 settembre 2018 ore 15:59 segnala





E adesso se penso a te,
a te che non ti arrendi mai, che...
a sera mi lasci qui come una barca male ormeggiata,
come un cane abbandonato in autostrada che guarda il suo cuore
andar via nella prima corsia.

E adesso se penso a te,
così gentile, così compita come una bimba nel suo piu' bel vestitino,
magari in una domenica solatia di comunioni,
capisco d'aver perduto tutto il tuo tempo,
quello che con altri hai vissuto,
di non essermi addolorato di tuoi dolori,
di non aver riso dei tuoi modi buffi.

E adesso che penso a te,
non vorrei morire ancora
per ciò che, senza me,
vivresti.


0047fcd1-74be-40bf-8bcf-83f729d3c28f
« immagine » E adesso se penso a te, a te che non ti arrendi mai, che... a sera mi lasci qui come una barca male ormeggiata, come un cane abbandonato in autostrada che guarda il suo cuore andar via nella prima corsia. E adesso se penso a te, così gentile, così compita come una bimba nel suo p...
Post
14/09/2018 15:59:13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Commenti

  1. Evelin64 14 settembre 2018 ore 20:54
    bellissima :rosa
  2. luc.ariello 14 settembre 2018 ore 21:02
    :shy

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.