YYYYYY 1 - Dove eri?

23 marzo 2019 ore 17:43 segnala



A dir il vero, sapevo dove eri..
intuivo il respiro della tua anima,
il calore del desiderio,
lo strusciarsi su versi carichi di rimpianto.
Ma vorrei sentir ogni tua scusa,
ogni tuo toccarti pensando a me,
vorrei scendere le scale della tua stupidità,
quel perder inutilmente tempo, e baci,
vorrei arrivare ai confini di ciò che il tuo corpo
poteva offrirmi
e mi negò.
Non so nemmeno chiamarti, stupida,
sei così e torni sempre alla mia casa
come uno Yo-Yo, come un desiderio troppo
costoso,
ed io giro in tondo per il quartiere
aspettando tu spunti
da quell'angolo,
sempre lo stesso
3c6cceb1-1b5a-4c4e-9ee0-48dce5bd0884
« immagine » A dir il vero, sapevo dove eri.. intuivo il respiro della tua anima, il calore del desiderio, lo strusciarsi su versi carichi di rimpianto. Ma vorrei sentir ogni tua scusa, ogni tuo toccati pensando a me, vorrei scendere le scale della tua stupidità, quel perder inutilmente tempo, e...
Post
23/03/2019 17:43:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.