CITAZIONI D'AMORE

09 dicembre 2017 ore 10:03 segnala

"Vecchia non è che tutta questa allegria ti farà male?"
537fcf49-5e60-4e92-be8e-0c3dd900b43e
« immagine » "Vecchia non è che tutta questa allegria ti farà male?"
Post
09/12/2017 10:03:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    8

MEZZE MISURE

05 dicembre 2017 ore 20:57 segnala

Voglia di stordirmi. Tanto. Da non capirci più niente.
Un po’ non va bene.
Un po’ è come fare sesso e non venire: una frustrazione senza pari.
Ma arriva natale, lui rinasce e io mi perdo.
L’atterraggio. L’atterraggio speriamo sia sul morbido.
No, ripensandoci, meglio non sul morbido.
f21673e9-a855-4ee8-9a67-f64c5b910a79
« video » Voglia di stordirmi. Tanto. Da non capirci più niente. Un po’ non va bene. Un po’ è come fare sesso e non venire: una frustrazione senza pari. Ma arriva natale, lui rinasce e io mi perdo. L’atterraggio. L’atterraggio speriamo sia sul morbido. No, ripensandoci, meglio non sul morbido.
Post
05/12/2017 20:57:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    11

CAUSA CRISI

03 dicembre 2017 ore 20:55 segnala

Che io mi senta mancare il terreno sotto i piedi più volte al giorno, è un dato di fatto.
Che io eserciti l’arte del disprezzo, è un dato di fatto.
Che io ricerchi in tutti i modi il possesso immediato ed esclusivo di chi mi piace, è un dato di fatto.
Che io non riesca a stare vicino a nessuno per un tempo sufficiente causa misantropia ma nel contempo cerchi il contatto e la stabilità, è un dato di fatto.
Che io non permetta a niente e a nessuno di avvicinarsi e toccarmi
davvero
dentro
è solo un altro dato di fatto.


*AKA:Cercasi disperatamene la mia acidità gratuita, smarritasi probabilmente nei meandri del mio ebetismo e della mia atarassia.
Era ben tenuta, tagliente e si divertiva moltissimo. Giocava spesso al gatto col topo insieme ai miei cinque neuroni ed era una compagnia interessante nei momenti di crisi.
Senza di lei, non sono più io
79ddead9-4657-451f-8646-9a4b3011a13d
« immagine » Che io mi senta mancare il terreno sotto i piedi più volte al giorno, è un dato di fatto. Che io eserciti l’arte del disprezzo, è un dato di fatto. Che io ricerchi in tutti i modi il possesso immediato ed esclusivo di chi mi piace, è un dato di fatto. Che io non riesca a stare vicino ...
Post
03/12/2017 20:55:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    3

Di ANATROCCOLI GRIGI

15 novembre 2017 ore 20:42 segnala
Che stanno a disagio in mezzo al candore dei loro consimili
che vorrebbero assomigliar loro perché sarebbe tutto più semplice
che provano timidamente e goffamente a sbiancarsi
che non riescono poi a non sentirsi ridicoli così camuffati
che a un certo punto vedono crescersi addosso piume nere
che comprendono finalmente che sono le loro
82f1f554-cbfb-4693-844f-12210c809c1a
Che stanno a disagio in mezzo al candore dei loro consimili che vorrebbero assomigliar loro perché sarebbe tutto più semplice che provano timidamente e goffamente a sbiancarsi che non riescono poi a non sentirsi ridicoli così camuffati che a un certo punto vedono crescersi addosso piume nere che...
Post
15/11/2017 20:42:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    3

NoN c'è NESSUNO in CASA

14 novembre 2017 ore 07:58 segnala

Mi dici “piove forte…stai sempre sul computer” che cosa significa questa sequenza di parole? che rappresenta? dovrei scendere e venire a dirti “si, piove forte…”? Scusami, ma non me ne importa se piove, non me ne importa di scendere a parlare di niente con te. Perdonami se proprio non riesco ad esserci, perdonami se Monica non ti appartiene più, Monica ora è cosa mia e di nessun altro. Rassegnati, se mi sono rassegnata io puoi ben farlo anche tu, ti costerà forse di meno. Che importa se abbiamo diviso lo stesso letto? A me non fa nessuna differenza. Se devo appartenere a qualcosa allora appartengo alla sensazione che nasce nello stomaco quando si contorce e sale, sale su, e mi dispiace, tu sei ben lontano dal suscitarmi tanto. Tu mi vuoi raso terra, ma io non riesco ad amarla la polvere.
85085bc7-a281-4a98-943f-5c492eacb039
« video » Mi dici “piove forte…stai sempre sul computer” che cosa significa questa sequenza di parole? che rappresenta? dovrei scendere e venire a dirti “si, piove forte…”? Scusami, ma non me ne importa se piove, non me ne importa di scendere a parlare di niente con te. Perdonami se proprio non ri...
Post
14/11/2017 07:58:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    4

LA TRAVE NELL'OCCHIO

26 ottobre 2017 ore 18:18 segnala
Non sono una persona simpatica.
Lo sono ancora meno quando c'ho lo scazzo cosmico.
Dico sempre quello che penso e neppure la saggezza dell'età m'impedisce di prendere i famosi 10 secondi durante i quali riflettere.
Ricordo una vignetta nella quale c'era scritto di ricordarsi di collegare il cervello prima di parlare.
Ho la presunzione di credere che il mio non si stacchi mai e sputi le sue sentenze prima ancora che possa avere il controllo su di lui.
Scissi eppure indivisibili.
Ringrazio solo il fatto che nessuno sia ancora arrivato a sviluppare il proprio, fino al raggiungimento della lettura del pensiero.
Diversamente, c'avrei da menarmi tutti i giorni.
Che è vero che le prenderei, ma è anche vero che a quest'ora avrei anche imparato a darne.
8f97a9e3-7298-4014-aee3-4f96c1751b78
Non sono una persona simpatica. Lo sono ancora meno quando c'ho lo scazzo cosmico. Dico sempre quello che penso e neppure la saggezza dell'età m'impedisce di prendere i famosi 10 secondi durante i quali riflettere. Ricordo una vignetta nella quale c'era scritto di ricordarsi di collegare il...
Post
26/10/2017 18:18:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    4

BLOODFLOWERS

26 ottobre 2017 ore 08:37 segnala
Che strano questo rapporto non rapporto che ho da tempo con alcuni di voi.
Che seguo, leggo, imparo a conoscere e ad apprezzare.
In silenzio.
E anche se quella che conosco è solo un'infinitesima parte di voi, mi ci sono comunque affezionata.
E non importa se non siete proprio sempre così, non importa se, come nei libri, vi immagino un po' diversi da come siete.
Qui, non importa.
Quello che importa è che non ci siamo fatti mai del male.
Eppure, potevamo
Credete sia poco?
Io no.
Così, grazie!
Magari non ci rendiamo sempre conto della bellezza di questo fatto.
Invece dovremmo.
26eb7470-6495-4a8c-981a-8f912dbc4494
« immagine » Che strano questo rapporto non rapporto che ho da tempo con alcuni di voi. Che seguo, leggo, imparo a conoscere e ad apprezzare. In silenzio. E anche se quella che conosco è solo un'infinitesima parte di voi, mi ci sono comunque affezionata. E non importa se non siete proprio sempre co...
Post
26/10/2017 08:37:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment

AMORI PERDUTI

22 ottobre 2017 ore 11:31 segnala
Quanto ti ho amato brutto mostro! Dio quanto…mi hai fatto compagnia, quasi esclusiva, per anni, anni dispari e infatti pure vicende ‘dispari’, nel bene e nel male.
Ti portavo ovunque in cuffia, ti portavo anche a letto e mi addormentavo con il volume sparato nei timpani. Non me n’è mai fregato niente di tutto l’armamentario satanista, quello che amavo era il furore dissacratorio, le urla che arrivavano dritte dallo stomaco e rimbalzavano negli occhi e poi su in testa…un delirio…un delirio solo mio che non eri pane per i miei amici, ma forse loro non lo erano per me o viceversa.
Comunque, dicevo, è durata anni la mia sbandata poi, per molto tempo non sono più riuscita ad ascoltarti: troppo buio, troppo nero, un sudario…urgeva cambiare aria. Ho ricominciato ad ascoltarti negli ultimi anni, ogni tanto vengo a cercarti, rimetto le cuffie e alzo il volume….e ti/mi ritrovo lì dove ci siamo lasciati.
bc131030-240e-46e9-a11c-5562d92c0530
« video » Quanto ti ho amato brutto mostro! Dio quanto…mi hai fatto compagnia, quasi esclusiva, per anni, anni dispari e infatti pure vicende ‘dispari’, nel bene e nel male. Ti portavo ovunque in cuffia, ti portavo anche a letto e mi addormentavo con il volume sparato nei timpani. Non me n’è mai fr...
Post
22/10/2017 11:31:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

DISORDER

22 ottobre 2017 ore 10:52 segnala

C’è che ne ho le palle piene di tutto, di me prima che degli altri, mi esco fuori dagli occhi come un rigurgito.
Non mi applico, perdo tempo, non ascolto, non vedo….prendimi a schiaffi, vedi se riesci a scuotermi, a cavare qualcosa di buono, mettimi a testa in giù e stai a guardare quel che esce fuori.
Mi scivolate addosso tutti, non me ne frega niente delle vostre vite, ho la mia da mandare a puttane, non ho tempo per le vostre inquietudini sono concentrata sulle mie, mi stanno tutte strette alla gola e dato che c’è un mezzo soffocamento in corso potrei anche pensare di usarla bene questa situazione, che ne so, un orgasmo mentre soffoco.
0ce7d595-386e-4519-8f0f-f3389734fc03
« video » C’è che ne ho le palle piene di tutto, di me prima che degli altri, mi esco fuori dagli occhi come un rigurgito. Non mi applico, perdo tempo, non ascolto, non vedo….prendimi a schiaffi, vedi se riesci a scuotermi, a cavare qualcosa di buono, mettimi a testa in giù e stai a guardare quel ...
Post
22/10/2017 10:52:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

#IN PUNTA DI PIEDI

08 ottobre 2017 ore 09:42 segnala
Siore e Siori,

datosi il continuo avvicendarsi di graditissimi et amatissimi ospiti at account's house

per la gioia di molti e il dispiacere di pochi,

mi sospendo.

Senza rete di protezione sottostante.

Non mancherò, ove possibile, un attento sguardo ai Vs. scritti, non foss’altro per ritemprarmi di adeguato biasimo e/o solidale assenso.

Un bacetto né... :bye