Quando una notte la luna sospira.

13 febbraio 2011 ore 09:49 segnala

La luce s'insinua tra le maglie del sentimento,

mette a nudo la malinconia e il suo tormento.

Prendo l'attimo, lo faccio vita infinita,

calda è la passione, tocco il cielo con le dita.

Quando nella notte per te una luna sospira,

la poesia scende dal cielo e il cuore respira.

Odoro un tenero piccolo bocciolo di rosa,

il viso si bagna, si disseta di rugiada preziosa.

vivo questo mio sogno,nel tuo immenso sguardo,

nella profondità dei sensi,io Angelo senz'ali mi perdo.

Che vibrazioni per me nel mio io interiore,

stò donando me stesso per un tenero amore.

Siii questa luna mi fa sospirare e ispirare sentimento,

una dolce quiete sfiora la pelle vibrante,è dentro lo sento.

Non c'è luce più dolce che ha penetrato cosi la mia anima,

dentro s'accende il sorriso e l'emozione bacia una lacrima.

In questo immenso cielo tocco il corpo di una stella,

son sicuro di accarezzarla, c'è,la luce a me gemella.

Stanotte un cuscino prende del corpo, il posto del cuore,

stretto alla pelle il calore della luce e dell'ardore.

L U C K Y........

 

 

11910668
La luce s'insinua tra le maglie del sentimento, mette a nudo la malinconia e il suo tormento. Prendo l'attimo, lo faccio vita infinita, calda è la passione, tocco il cielo con le dita. Quando nella...
Post
13/02/2011 09:49:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    19

esiste una grande Donna...

29 gennaio 2011 ore 22:59 segnala

L'anima riproduce il cielo,e della terra il suo colore.

Il suo umile cuore porta in silenzio il pianto nello spento ardore.

Quanto sarebbe giusto avere una parola ed'un coloratissimo fiore.

Semplicemente perchè la fedeltà in amore è un grandissimo valore.

Ma la luce spesso si spegne quando l'inganno è tagliente.

Finisce lo sguardo per l'altro cielo, e non rimane niente.

Solo il vuoto di un'esistenza,dove si cerca disperatamente amore.

Dove ti rendi conto quanto è falso un finto cuore.

Ma tu reagirai e troverai il calore e il paradiso terrestre,

troverai per te nel sentimento un dolcissimo Angelo celeste.

Sii forte e tuo sarà il sapere della verità e della luce,

ti accorgerai di essere anche tu un bellissimo Angelo che conduce.

Conduce al sentimento,al cielo,all'emozione,

nell'anima trasformerai il brivido del pensiero in sensazione.

Ora io Angelo senz'ali ti chiederei di indicarmi la tua via.

Tu che nella umile semplicità di amare, ti chiami MARIA.

 

 a chi ama il cielo e ha i valori dell'amore.....

L U C K Y  ..

11896455
L'anima riproduce il cielo,e della terra il suo colore. Il suo umile cuore porta in silenzio il pianto nello spento ardore. Quanto sarebbe giusto avere una parola ed'un coloratissimo...
Post
29/01/2011 22:59:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
  • commenti
    comment
    Comment
    15

Dedicato a te,che scrivi un'emozione sul cuore.

22 gennaio 2011 ore 11:15 segnala

Quando leggo quel che dolcemente scrivi,

quando col tuo tocco di passione al cuor arrivi.

Quando il narrare  tocca lievemente l'anima,

e l'emozione accarezza l'occhio donandogli una lacrima.

Se cosi tanta passione sfiorasse la mia pelle,

un brivido sarebbe essenza di parole belle.

Ma quel che vorrei sempre saper di te,è il viso,

che mi prende e regala un dolcissimo sorriso.

Non oserei chiedere di toccarti il cuore,

sensibilmente sento che sarebbe troppo l'ardore.

Sei come un fiore da guardare del suo color gioire,

prendere da esso l'emozione del profumo e dell'ardire.

ardire di conservare preziosamente in cuor un dolce segreto.

Sarei un 'Angelo felice e dall'animo discreto.

Silenziosamente il sussurro sarebbe un'attimo eterno,

che fermerei baciando nell'anima, nel suo interno.

Sarebbe un ciondolo sul petto a forma di goccia,

una lacrima, un'emozione che, come fiore sboccia.

Sarebbe una striscia di luce di un'alba sul mare,

un arcobaleno che dà colore e speranza di saper ancora amare.

LUCKY.

 

 

11888680
Quando leggo quel che dolcemente scrivi, quando col tuo tocco di passione al cuor arrivi. Quando il narrare  tocca lievemente l'anima, e l'emozione accarezza l'occhio donandogli una lacrima. Se...
Post
22/01/2011 11:15:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    19

guardare il cielo,e domandarsi PERCHE'.

15 gennaio 2011 ore 15:56 segnala

Sotto questo cielo tra il pianto di pioggia,

ed'un arcobaleno di Dio, il pensiero si poggia.

Ci domandiamo perchè di una storia finita,

non capendo cerchiamo di capire dov'è la ferita.

Domandare alle nostre azioni se hanno offeso o maltrattato,

domandare al cuore cos'è che l'altro di te non ha accettato.

Capire che nell'intimo dentro abbiamo qualcosa da dare,

ti domandi perchè l'altro cielo con te non vuole più parlare.

Vedere come un buco profondamente cupo perfora l'anima,

veder di capire se hai offeso e dato qualche lacrima.

Guardarsi le mani ed'interrogarsi,se son esse a non saper dare,

spremersi con esse la testa cercando risposta per capir cosa fare.

Forse una parola sbagliata a tagliato un sentimento?

perchè sento freddo? sento il vuoto e vibrazioni di un lamento?

Vorrei sentirti dire "scusa ma questo è solo un momento"

poi ancor sentir dire che non è un cuor lacerato a darti tormento.

Mi dispiace se qualcosa ho sbagliato per troppo amore,

vorrei chieder perdono se ho maltrattato un cuore.

Dio sà, a lui nulla può sfuggire o ingannare,

vuole solo che ognuno di noi sappia rimediare.

Chiedendo scusa,perdono e di nuovo l'altro cielo accarezzare,

Dio aiutaci e guidaci verso l'umiltà dell'amore,

Dio prendici sotto le tue ali e riparaci dal timore.

Ridonami se possibile nel cuore l'armonia,

illumina quest'uomo che ha perso la sua via.

 

 

 

.

 

 

 

 

11882277
Sotto questo cielo tra il pianto di pioggia, ed'un arcobaleno di Dio, il pensiero si poggia. Ci domandiamo perchè di una storia finita, non capendo cerchiamo di capire dov'è la ferita. Domandare alle nostre azioni se hanno offeso o maltrattato, domandare al cuore cos'è che l'altro di te non ha acce... (continua)
Post
15/01/2011 15:56:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    13

vorrei dedicarti una poesia di fiori.

04 gennaio 2011 ore 21:39 segnala

Vorrei dedicarti una poesia di fiori,

un misto di colori come coriandoli nei cuori.

Vorrei veder la felicità degli Angeli che cantano armoniosi,

e vedere nei tuoi occhi,momenti luminosi.

Vedere l'ospitalità dentro il tuo cuore,

dove mi pongo davanti al fuoco del tuo calore.

E' il calore che cerco non gemme e ori,

Ma solo emozioni carezzate e i tuoi valori.

Vorrei dirti che ti cerco perchè sei speciale,

che mi ricordi la donna dei sogni quella sponsale.

Sospeso rimarrebbe il mio respiro guardandoti con meraviglia,

vedrei i tuoi occhi che colmano i miei vuoti con un battito di ciglia.

Ti ringrazio DIO che mi stai dando questa mente che sogna,

che può con il pensiero correre  delineando una donna.

sai riuscirei per lei a scendere dall'alto del mio cielo dentro dirupi,

niente mi metterebbe paura neanche solitudini e momenti cupi.

Si aprono con la tua forza oh immenso mio DIO,

vortici di luce che avvolgeranno lei dentro il mio io.

Si forse può sembrare non consono ad'un Angelo il terreno amore,

ma tutti in cielo ed'in terra sanno che tu guardi dentro il cuore.

Guardi ed'ami chi sà donare amore,

sostieni chi si dona anche se muore.

Muore a se stesso per ascoltare il magico vento,

quel vento caldo di una bocca che alita sentimento.

Libererò il mio cuore incatenato dai rancori,

sicuro che il tuo cielo mi riserva generosi tesori.

Ma ora ti chiedo con umano ardore,

dammi una donna che sappia donare amore.

LUCKY

 

 

 

 

 

 

11872644
Vorrei dedicarti una poesia di fiori, un misto di colori come coriandoli nei cuori. Vorrei veder la felicità degli Angeli che cantano armoniosi, e vedere nei tuoi occhi,momenti luminosi. Vedere l'ospitalità dentro il tuo cuore, dove mi pongo davanti al fuoco del tuo calore. E' il calore che cerco n... (continua)
Post
04/01/2011 21:39:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    16

Quante donne....quanti uomini.

19 dicembre 2010 ore 11:13 segnala

Quante donne sole io vedo anche se sposate,

costrette a languidi sogni,spesso vuoti da non maritate.

Quante donne sole per scelta o per paura,

d'incontrar un'uomo vuoto pieno di sciagura.

Quante donne sole per graffi al cuor e  per l'intima violenza,

 nell'anima e nel corpo ferite sono nell'essenza.

Vi dico il cielo per voi vi dà una speranza,

che non tutto il mondo e d'amore senza.

Quanti uomini soli son costretti a sogni vuoti,

da amori avuti, da lor presi e poi lasciati.

Quanti uomini soli stanno cercando veri amori,

cercano donne piene di sentimenti e di valori.

io son solo ma dal cielo ho la speranza nella mente,

che un dolce Angelo sarà di nuovo nella mia vita presente.

Lo sò ,ci sei ti sento dentro e forte,

per due anime unite sarà miglior sorte.

Anche il cielo con i suoi angeli farà festa ne sono sicuro,

per due cuori che stringendosi ritrovano  luce,in un mondo scuro.

Dove sei ti cerco,cerco il tuo immenso dolce sorriso,

dai miei sogni ho delineato i tratti del tuo tenero viso.

Quanto sentimento vorrei darti al cuore io,

Un angelo ti prega,donami quest'amore, altissimo mio Dio.

 

11856254
Quante donne sole io vedo anche se sposate, costrette a languidi sogni,spesso vuoti da non maritate. Quante donne sole per scelta o per paura, d'incontrar un'uomo vuoto pieno di sciagura. Quante donne sole per graffi al cuor e per l'intima violenza, nell'anima e nel corpo ferite sono nell'essenza. ... (continua)
Post
19/12/2010 11:13:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
  • commenti
    comment
    Comment
    29

Il cielo ti stà aspettando.

08 dicembre 2010 ore 09:42 segnala

Ci sono Angeli qui tra noi che pregano.

Ci sono Angeli qui tra noi che amano.

Il mondo col suo triste fardello,

non si accorge nemmeno di un fratello.

Stamane ho pregato per un malato terminale,

il giorno per lui sarà forse breve,

ma la sua sofferenza sarà lieve.

L'anima sua stà per rinascere al cielo,

andrà nella luce fra poco perderà il suo velo.

quanta sofferenza il mondo non vede,

sulla morte l'uomo si siede.

Non si accorge che passa il suo tempo,

al pensiero e alla meditazione non dà campo.

Sappia il mondo che Dio è Amore,

e se vuole lui per tutti c'è a tutte le ore.

volgi lo sguardo a chi soffre,a chi aspetta una carezza,

t'accorgerai che il tempo si ferma in una tenerezza.

Se tu vedessi quanta luce c'è nel mondo di Dio.

daresti il tuo cuore e l'anima,perderesti il tuo io.

L'egocentrismo,l'egoismo non son chiave per il paradiso.

Ma la donazione di te, della tua vita accenderanno il tuo viso.

Domandati perchè della tua esistenza,

se vedi soffrire all'amor non farai resistenza.

Allora non fuggire davanti alla morte,

ricorda che dopo ci sara miglior sorte.

Guarda il cielo l'immensità del creato,

ti sentirai meglio e molto beato.

Si guarda il cielo,ma non scordar di amare,

vicino a te c'è un Angelo che ti può aiutare.

Apriti cielo che piova la grazia infinita,

torneremo tutti alla tua splendida vita.

Sono sicuro c'è chi toccherà scongiurando il suo attributo,

ma certo sono ci sarà, chi darà il suo cuore e il suo Aiuto.

 

Meditazione di un'Angelo senza ali.

Lucky....amatevi il tempo qui passa in fretta.

 

 

11844402
Ci sono Angeli qui tra noi che pregano. Ci sono Angeli qui tra noi che amano. Il mondo col suo triste fardello, non si accorge nemmeno di un fratello. Stamane ho pregato per un malato terminale, il giorno per lui sarà forse breve, ma la sua sofferenza sarà lieve. L'anima sua stà per rinascere al ci... (continua)
Post
08/12/2010 09:42:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7
  • commenti
    comment
    Comment
    18

Un Angelo ha fermato il tempo.

02 dicembre 2010 ore 21:29 segnala

Vorrei sentir parlar d'amore il cuore,

se potesse parlare senza emozioni amare.

Ora è quasi inverno ma si scioglie il sentimento,

strappami l'anima tu che puoi togliere il tormento.

Se vuoi c'è un cammino verso il Paradiso,

colorato melograno ortensia e fiordaliso.

Rimane tutto sopra il triste nero della ragione,

il mio canto urlato rompe il pianto dell'emozione.

Dolce compagna ti cerco, fatti trovare,

non vedi la mia malinconia e le lacrime amare?

Se solo tu volessi dei miei occhi il cielo azzurro,

ti darei la chiave che solo gli Angeli ti danno con un sussurro.

Quella che ci apre il cielo tutto compreso,

l'amore che cercavi e non sapevi, ora si è arreso.

Arreso ad'una nuova realtà,

quello di aver nuova vita con lealtà.

Facciamo nascere pensieri dolcemente positivi,

pensiamo che anche il tempo ci troverà vivi.

Vivi si perchè amiamo viaggiare nelle estreme carezze,

ma soprattutto perchè avremo nuove certezze.

Certezza che anche il tempo si è fermato,

e che anche il nostro cuore batte in modo ritmato.

Il ritmo della danza dei sensi e dell'amore,

il ritmo di un ballo due corpi stretti con ardore.

Danziamo mia ballerina dell'emozioni senza calendario,

uniamoci qui in questo oggi d'amore, senza tempo e senza orario.

 

LUCKY.

 

 

 

 

11838492
Vorrei sentir parlar d'amore il cuore, se potesse parlare senza emozioni amare. Ora è quasi inverno ma si scioglie il sentimento, strappami l'anima tu che puoi togliere il tormento. Se vuoi c'è un...
Post
02/12/2010 21:29:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    10

Solo triste malinconia di un amore che non c'è più

22 novembre 2010 ore 20:12 segnala

Quanto è arido il mio cuore,

verso chi aveva il mio amore.

Quanti momenti insieme sofferti,

ma poi sapevo comunque di averti.

Decisioni prese insieme come famiglia modello,

tra litigi,preghiere lo si sà l'amore coniugale è quello.

Quanto abbiamo viaggiato nel mondo pensando di guarir la tua depressione,

ma poi quando sembrava andare meglio,ecco, la delusione.

Tentasti con il tuo gesto di dormire in eterno,

gesto disperato di un cuore freddo come l'inverno.

Ecco dopo la cura sembravi felice e guarita,

ma poi capii che la tua salute era la mia ferita.

Mi dicesti "non t'amo più da tanto,

ti voglio solo bene e nel mio cuore per te non canto".

"Ti lascio rivoglio la storia nelle mie dita,

rivoglio di nuovo avere in mano la mia vita".

Poi che pugnalata "ho un nuovo amore",

il sangue dentro me ebbe amaro il sapore.

Quattro lunghi mesi ho pianto a dirotto,

contro Demoni e l'odio e avrei ucciso in un coplotto.

Ma! gli Angeli lottano,ma gli Angeli cantano.

Gli Angeli pregano,gli Angeli perdonano.

Ora dopo quindici mesi di nuovo sei delusa,

e l'anima tua ancora vuoi uccisa.

Ma il cielo lotta gli Angeli combattono,

nella verità e nella luce si ammantano.

L'aiuto del cielo non sarà eterno non andare alla deriva,

sappi che cercando pace la coscienza al cuore arriva.

Non voglio più la tua grande follia,

preferisco ormai la mia triste malinconia.

 

dedicato a mia moglie.Ora fuori pericolo dall'ultima sua follia.

Lucky

 

 

11826517
Quanto è arido il mio cuore, verso chi aveva il mio amore. Quanti momenti insieme sofferti, ma poi sapevo comunque di averti. Decisioni prese insieme come famiglia modello, tra litigi,preghiere lo si...
Post
22/11/2010 20:12:54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10
  • commenti
    comment
    Comment
    15

Amo un sogno ad'occhi aperti.

14 novembre 2010 ore 09:19 segnala
Amo la donna che c'è in te cosi profonda,sensuale.
Amo la donna che sei accoccolata nei tuoi sogni,passionale.
Amo il tuo pensiero che ama,odora e vuole,colori e fiori.
Amo il tuo sguardo interiore perchè nudo dai suoi pudori.
Amo il tuo modo di cercare nuove vibrazioni donando sensazioni.
Amo il come puoi riuscirci, sussurrando dolcissime emozioni.
Amo la lunga notte che vorresti e che vorrei.
Amo il tuo desiderio pieno di tenerezza che carezzerei.
Amo quando nutri il tuo sogno con il profondo sospiro.
Amo quando colmo il tuo vuoto con il mio urlante respiro.
Amo l'armonia delle forme e il calore del tuo corpo.
Amo palpitarti sentimento e dirti:" nel paradiso ti porto"..
Amo quando insieme fuggiamo tutti i cupi pensieri.
Amo quando insieme stretti,scordiamo le delusioni di ieri.
Amo una luce nella notte,cosi semplicemente.
Amo te, donna sola,appassionatamente.
Amo se vuoi il tuo sogno per me.
Amo poterti dare tutto di me.
Amo te,sogno mio ad'occhi aperti.
Amo che si realizzi il desiderio di averti.
 
Dedicato a te che cerchi luce nella notte della tua vita.
LUCKY...:bacio bacio chi mi vorrà baciare.
 
 
 
11816723
Amo la donna che c'è in te cosi profonda,sensuale. Amo la donna che sei accoccolata nei tuoi sogni,passionale. Amo il tuo pensiero che ama,odora e vuole,colori e fiori. Amo il tuo sguardo interiore perchè nudo dai suoi pudori. Amo il tuo modo di cercare nuove vibrazioni donando sensazioni. Amo il... (continua)
Post
14/11/2010 09:19:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10
  • commenti
    comment
    Comment
    16