IMMAGINO SE CON QUESTA PERSONA CONDIVIDESSI IL QUOTIDIANO

23 aprile 2016 ore 16:08 segnala
Ho conosciuto una persona. Mi pareva che questa persona mi somigliasse, che fosse pura come me, che condividesse i miei ideali. Ho provato a fidarmi di lei giorno dopo giorno e l'ho fatta entrare nella mia vita e nel giardino segreto del mio cuore, dove da tempo non lasciavo più entrare nessuno.
Ho condiviso un sogno con questa persona e gli ho creduto quando diceva "Luna verrò a prenderti".
La sera prima di dormire pensavo a come sarebbe stato condividere la vita quotidiana con lui, fare coincidere i nostri impegni di lavoro per trovare il modo di stare insieme e di amarci.
Ho immaginato ogni centimetro della sula pelle, il suo profumo, il suo modo di sorridere e mi piaceva.
Mi sono vista fra le pareti della nostra casa, fra i mobili che abbiamo scelto insieme e mi piaceva.
Ho immaginato di svegliarmi al mattino con lui accanto, di preparargli il primo caffè della giornata e di portarglielo a letto e mi piaceva.
Ho desiderato di baciarlo ogni mattina prima di uscire per andare al lavoro,di scendere la scale di corsa e repentinamente tornare in casa per dargli un altro bacio e per abbracciarlo e sentirlo mio e mi piaceva.
Mi sono vista la sera, quando stanca mi tolgo il camice ed esco dall'ospedale, correre verso casa, solo per la voglia di vederlo, io che sono sempre l'ultima ad uscire dal lavoro, che mi prendo in consegna tutti i lavori degli altri che invece devono scappare, perché a casa li attendono figli piccoli, mariti, mogli , fidanzati e mi piaceva questo bisogno di correre da lui per stringerlo e mi piaceva.
Ho immaginato serate da trascorrere insieme davanti al camino nelle notti di inverno e tramonti sul mare nelle giornate estive, da trascorrere mano nella mano con lui e mi piaceva.
Ho immaginato anche i litigi, le parole grosse che ci saremmo detti, per via dei nostri caratteri puntigliosi, ma anche la volontà di fare pace e di non perderci e mi piaceva.
Ho immaginato di essere per lui la compagna di vita ideale, quella cui raccontare tutto e che lui fosse per me l'amore della mia vita.
Stupidamente ho immaginato il colore degli occhi di nostro figlio, l'ho visto impazzire i gioia quando gli ho detto che l'aspettavo e poi l'ho visto negli anni a venire insegnargli ad andare in bicicletta, ad essere onesto, insegnargli la vita e proteggerlo e mi piaceva.
Mi sono vista farmi piccola fra le sue braccia e sentirmi protetta con lui vicina, ma anche essere forte nei momenti in cui i nostri rispettivi lavori ci avessero portati lontano, con la consapevolezza che ci saremmo ritrovati ovunque e a qualunque costo e mi piaceva.
E credetemi per una come me che da tempo ha smesso di sognare, di immaginare e di credere in qualcosa e in qualcuno è stato veramente tanto.

Ho immaginato tutto questo, ma non avrei mai lontanamente immaginato che Lui con il suo egoismo e la sua gelosia assurda e le sue inutili bugie potesse avvelenarmi l'esistenza e diventare il peggiore dei miei incubi, al punto che ora di quello che volevo, e lo volevo tanto, non esiste piu' nulla.

Sarai contento ora eh!!!!!
33b4fbce-33e3-49c6-a68b-dfb1dad0cf18
Ho conosciuto una persona. Mi pareva che questa persona mi somigliasse, che fosse pura come me, che condividesse i miei ideali. Ho provato a fidarmi di lei giorno dopo giorno e l'ho fatta entrare nella mia vita e nel giardino segreto del mio cuore, dove da tempo non lasciavo più entrare nessuno. Ho...
Post
23/04/2016 16:08:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. STRONZOSI 23 aprile 2016 ore 23:37
    Non lasciarmi andare, stringimi forte tra le tue braccia, saziami di questa sensazione di te. Ti voglio un gran bene Luna :bacio :rosa
  2. STRONZOSI 24 aprile 2016 ore 14:15
    Solo guardarti negli occhi, mi basta.
  3. seriousman73 25 aprile 2016 ore 19:38
    eh!! innamorato cotto, si sente il profumo delle rose da qui, sai ammiro questi ragazzi, per il coraggio e l'abnegazione che mettono nel loro lavoro, ho mio genero che sta nell'arma e ora e in missione in libano...... bhè auguri, e non fare certe bacheche, le potrebbe leggere ciaoooooooooo.
    Ps. scrivi molto bene, sei scorrevole nello scritto e chiara.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.