LETTERA A MIO FIGLIO

28 maggio 2016 ore 03:46 segnala
Caro Leo,
un figlio non è tuo figlio solo quando lo metti al mondo.
Un figlio incomincia ad essere tuo figlio nel momento in cui pensi di concepirlo, in cui ancora non sai che colore avranno i suoi occhi ed i suoi capelli.
Un figlio nasce nell'immaginazione di una donna che lo desidera intensamente, prende forma nel suo desiderio mentale e poi oltre il cuore.
Un figlio fa parte di un disegno, di un progetto d'amore che condividi con l'uomo che ti sta accanto.
E tu Leo ultimamente stai dentro ogni mio pensiero, da quando ho conosciuto tuo padre.
La notte quando non riesco a dormire, perchè i pensieri sono tanti e tuo padre è in missione, rimango a guardare il soffitto e a pensare alle cose che ti diro' quando nascerai fisicamente.
Ti racconterò la bella storia d'amore che ci ha visti protagonisti me e tuo padre.
Ti racconterò di me, del dolore di cui è stata costellata la mia vita negli anni passati, del mio lavoro, dei miei Pazienti e dei miei sogni.
Ti narrero' di tuo padre, del suo lavoro che lo porta lontano da casa per tanti mesi all'anno, dei sui ideali e della sua onestà.
Leo, piccolo mio, non devi avere paura di affrontare il mondo, perché io e tuo padre siamo persone con dei valori e sono sicura che riusciremo a trasmetterteli.
Io voglio per te una vera famiglia amore mio, una famiglia schietta in cui nulla ti sarà nascosto, perchè devi diventre grande e forte e coraggioso come tuo padre.
Ecco vorrei che fossi come Lui, figlio mio, uno che si mette in gioco ogni giorno anche a costo di rischiare la vita per quello in cui crede.
Leo ti insegneremo a vivere, giorno dopo giorno, ti aiuteremo a diventare grande, ma soprattutto vorremo che tu cresca libero di scegliere la tua strada; non dovrai mai avere paura di dirci le cose, non saranno ammesse le bugie, ricordatelo sempre.
E poi vorrei che avessi i miei stessi occhi chiari e il mio stesso amore per la vita, quell'amore che metto ogni giorno nel mio lavoro.
Leo tu adesso sei solo luce nella mia mente, eppure così vivo, ma un giorno per l'amore di tuo padre e mio, avrai anche un corpo, un cuore ed un' anima e quel giorno, quando ti stringerò a me e vedrò tuo padre impazzire, sarà davvero il giorno più bello e dolce della mia vita.
Perchè un figlio, nasce molto prima di averlo concepito, nella mente di una mamma che lo desidera tanto.
e675b1c9-9558-4342-bc1a-64d7b5c4b2bb
Caro Leo, un figlio non è tuo figlio solo quando lo metti al mondo. Un figlio incomincia ad essere tuo figlio nel momento in cui pensi di concepirlo, in cui ancora non sai che colore avranno i suoi occhi ed i suoi capelli. Un figlio nasce nell'immaginazione di una donna che lo desidera...
Post
28/05/2016 03:46:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. diogene1954 06 agosto 2016 ore 13:44
    Non avrei saputo esprimerlo meglio, l'amore per un figlio!
  2. D.allapellealcuore 11 luglio 2017 ore 14:28
    ti auguro di coronare il tuo sogno un giorno
  3. lunapolveredistellee 11 luglio 2017 ore 21:02
    C' è un tempo per tutto e il mio è già passato.
    Rimarrà un sogno

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.