I GATTI

26 luglio 2018 ore 21:52 segnala
Ho vissuto con diversi maestri Zen – erano tutti dei gatti.
(Eckhart Tolle)

Il gatto è stato per me un animale socratico. Mi ha insegnato a scoprire chi ero ed anche qual era il mio posto nel mondo.
(Giorgio Celli)

Non è facile conquistare l’amicizia di un gatto. Vi concederà la sua amicizia se mostrerete di meritarne l’onore, ma non sarà mai il vostro schiavo.
(Théophile Gautier)

Non è possibile possedere un gatto. Nella migliore delle ipotesi si può essere con loro soci alla pari.
(Sir Harry Swanson)

I gatti sono stati messi al mondo per contraddire il dogma, secondo il quale tutte le cose sarebbero state create per servire l’uomo.
(Paul Gray)

Un cane è prosa. Un gatto è poema.
(Jean Burden)

Nel cane ritroviamo e amiamo il lupo,
nel gatto riconosciamo e perdoniamo la tigre.
(Giorgio Celli)

A differenza del cane che nel suo padrone vede il capo bipede, il gatto identifica nel suo padrone la figura materna.
(Giorgio Celli)

Credo che i gatti siano spiriti venuti sulla terra. Un gatto, ne sono convinto, può camminare su una nuvola.
(Jules Verne)

Non c’è nulla di più dolce del sentimento di pace che infonde quando riposa, e non c’è nulla di più vivace della sua natura quando è in movimento.
(Christopher Smart)

Un piccolo gatto trasforma il ritorno in una casa vuota nel ritorno a casa.
(Pam Brown)

Il gatto lecca raggi di luna nella scodella dell’acqua, pensando che siano latte.
(Proverbio indù)

Non si possiede mai un gatto. Semmai si è ammessi alla sua vita, il che è senz’altro un privilegio.
(Beryl Reid)

Il gatto potrebbe benissimo essere il migliore amico dell’uomo, ma non si abbasserebbe mai ad ammetterlo.
(Doug Larson)
3ff83724-ffd9-467e-b477-781ac7f168fd
Ho vissuto con diversi maestri Zen – erano tutti dei gatti. (Eckhart Tolle) Il gatto è stato per me un animale socratico. Mi ha insegnato a scoprire chi ero ed anche qual era il mio posto nel mondo. (Giorgio Celli) Non è facile conquistare l’amicizia di un gatto. Vi concederà la sua amicizia se...
Post
26/07/2018 21:52:27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

SCEGLIERE

21 luglio 2018 ore 21:51 segnala
A ogni essere umano è stata donata una grande virtù: la capacità di scegliere. Chi non la utilizza, la trasforma in una maledizione – e altri sceglieranno per lui.
(Paulo Coelho)

Lungo i bivi della tua strada incontri le altre vite, conoscerle o non conoscerle, viverle a fondo o lasciarle perdere dipende soltanto dalla scelta che fai in un attimo; anche se non lo sai, tra proseguire dritto o deviare spesso si gioca la tua esistenza, quella di chi ti sta vicino.
(Susanna Tamaro)

Domani sarò ciò che oggi ho scelto di essere.
(James Joyce)

Quando si effettua una scelta, si cambia il futuro.
(Deepak Chopra)

Le scelte si fanno in pochi secondi e si scontano per tutta la vita.
(Anonimo)

L’istante magico è quel momento in cui un si o un no può cambiare tutta la nostra esistenza.
(Paulo Coelho)

Esistere significa “poter scegliere”; anzi, essere possibilità. Ma ciò non costituisce la ricchezza, bensí la miseria dell’uomo. La sua libertà di scelta non rappresenta la sua grandezza, ma il suo permanente dramma. Infatti egli si trova sempre di fronte all’alternativa di una “possibilità che sí” e di una “possibilità che no” senza possedere alcun criterio di scelta. E brancola nel buio, in una posizione instabile, nella permanente indecisione, senza riuscire ad orientare la propria vita, intenzionalmente, in un senso o nell’altro.
(Søren Kierkegaard)

In un minuto c’è il tempo per decisioni e scelte che il minuto successivo rovescerà.
(Thomas Stearns Eliot)

Si scorge sempre il cammino migliore da seguire, ma si sceglie di percorrere solo quello a cui si è abituati.
(Paulo Coelho)

Scegli sempre il cammino che sembra il migliore anche se sembra il più difficile: l’abitudine lo renderà presto piacevole.
(Pitagora)

In questo mondo ci sono tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che guardano le cose accadere e quelli che si chiedono che cosa è successo. Noi tutti abbiamo una scelta. Tu puoi decidere quale tipo di persona vuoi essere. Io ho sempre scelto di stare nel primo gruppo.
(Mary Kay Ash)

AFORISMI SUL CALDO

14 luglio 2018 ore 21:10 segnala
Se desiderate conoscere il divino, sentite il vento sul viso e il sole caldo sulla vostra mano.
(Buddha)

L’estate è quel momento in cui fa troppo caldo per fare quelle cose per cui faceva troppo freddo d’inverno.
(Mark Twain)

Che caldo! Era così terribile l’estate che l’unica cosa che c’era da fare era togliere la mia carne e sedermi sulle mie ossa.
(Sydney Smith)

IL BACIO

07 luglio 2018 ore 15:02 segnala
Se per baciarti dovessi poi andare all’inferno, lo farei. Così potrò poi vantarmi con i diavoli di aver visto il paradiso senza mai entrarci.
(William Shakespeare)

I baci non sono anticipo d’altre tenerezze, sono il punto più alto.
(Erri De Luca)

Non disse parola e non rallentò la stretta per cinque minuti buoni, durante i quali le diede più baci di quanto, potrei giurarlo, non ne avesse mai dati in tutto il resto della sua vita.
(Emily Bronte)

Quando ti bacio
non è solo la tua bocca
non è solo il tuo ombelico
non è solo il tuo grembo
che bacio
Io bacio anche le tue domande
e i tuoi desideri
bacio il tuo riflettere
i tuoi dubbi
e il tuo coraggio
il tuo amore per me
e la tua libertà da me
il tuo piede
che è giunto qui
e che di nuovo se ne va
io bacio te
così come sei
e come sarai
domani e oltre
e quando il mio tempo sarà trascorso
(Erich Fried)

POESIA D'AUTORE

17 giugno 2018 ore 19:12 segnala
Se saprai starmi vicino,
e potremo essere diversi,
se il sole illuminerà entrambi
senza che le nostre ombre si sovrappongano,
se riusciremo ad essere “noi” in mezzo al mondo
e insieme al mondo, piangere, ridere, vivere.

Se ogni giorno sarà scoprire quello che siamo
e non il ricordo di come eravamo,
se sapremo darci l’un l’altro
senza sapere chi sarà il primo e chi l’ultimo
se il tuo corpo canterà con il mio perchè insieme è gioia…

Allora sarà amore
e non sarà stato vano aspettarsi tanto.

(Pablo Neruda)
a5e5a847-5113-4662-a1ed-84ad2ddd71e3
Se saprai starmi vicino, e potremo essere diversi, se il sole illuminerà entrambi senza che le nostre ombre si sovrappongano, se riusciremo ad essere “noi” in mezzo al mondo e insieme al mondo, piangere, ridere, vivere. Se ogni giorno sarà scoprire quello che siamo e non il ricordo di come...
Post
17/06/2018 19:12:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    1

FRATELLANZA

03 giugno 2018 ore 13:36 segnala


Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo ancora imparato la semplice arte di vivere insieme come fratelli.
(Martin Luther King)

C’è un destino che ci rende fratelli:
nessuno va per la sua strada da solo.
Tutto ciò che facciamo nella vita degli altri,
ritorna nella nostra.
(Edwin Markham)

Se un fratello sta davanti alla porta e bussa, uno lo accoglie a braccia aperte, senza chiedere quanto gli verrà a costare.
(Ernst Jünger)

Nessuno è nato schiavo, né signore, né per vivere in miseria, ma tutti siamo nati per essere fratelli.
(Nelson Mandela)

Nessun uomo è un’isola, intera di se stessa; ogni uomo è un pezzo del continente.
(John Donne)

Da lontano, ho visto un mostro. Avvicinandomi, ho visto un fratello. Parlandogli, ho trovato un fratello.
(Proverbio indiano)

La fratellanza è bella! Gesù Cristo ha portato alla sua pienezza anche questa esperienza umana dell’essere fratelli e sorelle, assumendola nell’amore trinitario e potenziandola così che vada ben oltre i legami di parentela e possa superare ogni muro di estraneità.
(Papa Francesco)

La fratellanza è, non v’ha dubbio, la base d’ogni società, la condizione di ogni progresso.
(Giuseppe Mazzini)

La fratellanza è la capacità di riconoscere noi stessi negli altri e gli altri in noi stessi.
(Fabrizio Caramagna)

Fintanto che ciascun uomo non sarà diventato veramente fratello del suo prossimo, la fratellanza non avrà inizio. Nessuna scienza e nessun interesse comune potrà indurre gli uomini a dividere equamente proprietà e diritti. Qualunque cosa sarà sempre troppo poco per ognuno e tutti si lamenteranno, si invidieranno e si ammazzeranno l’un l’altro.
(Fëdor Dostoevskij)

Tutti noi abbiamo un’origine comune, siamo tutti figli dell’evoluzione dell’universo, dell’evoluzione delle stelle, e quindi siamo davvero tutti fratelli.
(Margherita Hack)

Dobbiamo imparare a vivere insieme come fratelli o periremo insieme come stolti.
(Martin Luther King)
42c28f96-be27-4fba-9e1d-bb53fea62f50
« immagine » Abbiamo imparato a volare come gli uccelli, a nuotare come i pesci, ma non abbiamo ancora imparato la semplice arte di vivere insieme come fratelli. (Martin Luther King) C’è un destino che ci rende fratelli: nessuno va per la sua strada da solo. Tutto ciò che facciamo nella vita deg...
Post
03/06/2018 13:36:46
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

BUONA DOMENICA

06 maggio 2018 ore 11:38 segnala
Dovete continuare a crescere e a progredire. Ogni giorno dovete introdurre qualcosa di nuovo nella vostra vita. La vostra responsabilità principale è nei confronti di voi stessi. Se non la pensate così, non potete dare niente a nessuno. Potete dare soltanto ciò che avete. Se diventate vivi, se attraversate il mondo a passo di danza, facendo cose pazze, diventate affascinanti. È l’affinità che ci avvicina, ma è la novità che ci tiene insieme. Siate saggi, siate stimolanti, siate eccitanti, condividete idee nuove, crescete, progredite, evolvetevi. Non siate mai prevedibili!”
Leo Buscaglia

AFORISMA FAMOSO

29 aprile 2018 ore 13:30 segnala
Quando l’amore vi chiama, seguitelo.
Anche se le sue vie sono ardue e ripide.
E quando le sue ali vi avvolgeranno,
affidatevi a lui. Anche se la sua lama,
nascosta tra le piume vi può ferire.
E quando vi parla, abbiate fede in lui.
Anche se la sua voce può distruggere i vostri sogni
come il vento del nord devasta il giardino.
Poiché l’amore come vi incorona così vi crocifigge.
E come vi fa fiorire così vi reciderà.

Khalil Gibran
c87d4a7a-9645-4296-80fe-b48ee99d3f0e
Quando l’amore vi chiama, seguitelo. Anche se le sue vie sono ardue e ripide. E quando le sue ali vi avvolgeranno, affidatevi a lui. Anche se la sua lama, nascosta tra le piume vi può ferire. E quando vi parla, abbiate fede in lui. Anche se la sua voce può distruggere i vostri sogni come il vento...
Post
29/04/2018 13:30:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    1

PRENDI UN SORRISO

27 aprile 2018 ore 14:23 segnala
Prendi un sorriso,
regalalo a chi non l’ha mai avuto.
Prendi un raggio di sole
fallo volare là dove regna la notte.
Scopri una sorgente
fa bagnare chi vive nel fango.
Prendi una lacrima,
posala sul volto di chi non ha pianto.
Prendi il coraggio,
mettilo nell’animo di chi non sa lottare.
Scopri la vita,
raccontala a chi non sa capirla.
Prendi la speranza,
e vivi nella sua luce.
Prendi la bontà,
e donala a chi non sa donare.
Scopri l’amore,
e fallo conoscere al mondo.

(Mahtma Gandhi)
a8a092ce-e789-41a9-9bbc-b48a6741df7b
Prendi un sorriso, regalalo a chi non l’ha mai avuto. Prendi un raggio di sole fallo volare là dove regna la notte. Scopri una sorgente fa bagnare chi vive nel fango. Prendi una lacrima, posala sul volto di chi non ha pianto. Prendi il coraggio, mettilo nell’animo di chi non sa lottare. Scopri la...
Post
27/04/2018 14:23:27
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    1

ALLA VITA

23 aprile 2018 ore 13:32 segnala
La vita non è uno scherzo.
Prendila sul serio
come fa lo scoiattolo, ad esempio,
senza aspettarti nulla
dal di fuori o nell’al di là.
Non avrai altro da fare che vivere.

La vita non é uno scherzo.
Prendila sul serio
ma sul serio a tal punto
che messo contro un muro, ad esempio, le mani legate,
o dentro un laboratorio
col camice bianco e grandi occhiali,
tu muoia affinché vivano gli uomini
gli uomini di cui non conoscerai la faccia,
e morrai sapendo
che nulla è più bello, più vero della vita.

Prendila sul serio
ma sul serio a tal punto
che a settant’anni, ad esempio, pianterai degli ulivi
non perché restino ai tuoi figli
ma perché non crederai alla morte
pur temendola,
e la vita peserà di più sulla bilancia.

Nazim Hikmet