Hope in Hate

10 settembre 2012 ore 22:19 segnala


Hate all you want
But you can't break the girl
Who thinks nothing of you


Love On Top

06 settembre 2012 ore 00:47 segnala
L'amore non è un vestito già confezionato,

ma stoffa da tagliare, preparare e cucire.

Non è un appartamento "chiavi in mano",

ma una casa da concepire, costruire,

conservare e, spesso, riparare.



I hate how you said you loved me

29 agosto 2012 ore 21:46 segnala
Death is not for lovers









.. Love can be brutal or fatal.
b3f0a632-1836-42a1-80a0-e4980c730013
Death is not for lovers « video » .. Love can be brutal or fatal.
Post
29/08/2012 21:46:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Anger is what I want to hear.

27 agosto 2012 ore 23:43 segnala



Anger is a feeling,
Something that can control you
if you let it.

Some people take their anger out,
On other people, or other things.

I tend to do it differently.
Some people write when they are angry
Some people draw.

Me, I’m not like any of these people at all.
I don’t let my anger show to anyone but me.

I keep my anger to myself,
But when it gets to be too much,
I just cant control myself.

I go to my room and lock the door,
Blast my music until every voice in my head,
Telling me not to do what I’m about to do is just a blur.

I open my drawer,
Take out my scissors, and I cut
until the pain in my arm dulls out
the pain in my heart…..

Then I’m done.
Put the scissors away,
Turn off the music,
Unlock the door,

And go on with my life
Until I just cant take it any more.
61ce6ad6-eec5-4ae2-866d-c47b36439375
« video » Anger is a feeling, Something that can control you if you let it. Some people take their anger out, On other people, or other things. I tend to do it differently. Some people write when they are angry Some people draw. Me, I’m not like any of these people at all. I don’t let my ange...
Post
27/08/2012 23:43:25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

I dont want to be the girl with a broken heart

16 agosto 2012 ore 17:38 segnala
'' Quando finisce una storia importante, restano domande e un’infinità di perché senza risposta. ” Magari se avessi fatto così al posto di cosà…Se avessi detto questa e non quella frase…Se solo fossi riuscito a essere più deciso…” e cose del genere. Quando finisce una storia, c’è tanto dolore, che rimane a farci compagnia per un tempo che sembra interminabile, ci sembra che la gioia e il ridere, non saranno più una cosa possibile per noi. Scorrono lacrime copiose e le notti si fanno insonni.
Non si ha voglia di parlare, di scherzare, di uscire… tutto è fastidio come se ormai, niente e nessuno fosse più importante. Si vorrebbe riavvolgere il nastro della nostra vita fino a quel punto che pensiamo, sia stato determinante a contribuire alla fine del rapporto…ma non è così, non servirebbe a nulla anche se si potesse fare. Dobbiamo solo farcene una ragione, era così che doveva andare, forse per farci conoscere altre persone e prendere strade differenti da ciò che pensavamo o forse perché in quel momento tutto era finito e si doveva chiudere quel capitolo in quel momento, per poi magari riaprirlo a distanza di mesi,o forse anche di anni…tutto è possibile. Ed è così che un giorno, all’improvviso, senza un perché ci svegliamo da questo torpore di malessere e scopriamo che il cuore non sanguina più. I perché non hanno più importanza. L’immagine della persona amata è ancora presente in noi, ma il ricordo non provoca più nessun dolore. La nostra anima ha provveduto a cicatrizzare il tutto, ad estirpare ogni rancore ed ogni negatività.
L’anima ragiona con la logica dell’amore e della vita e sa, che quello che è successo è avvenuto per una precisa motivazione a noi sconosciuta, ma che ci verrà svelata con il tempo e le risposte arriveranno.

L’anima…ha occhi che noi non abbiamo.''


0713ca08-d1d9-45b8-9022-1a4fa6ea3761
'' Quando finisce una storia importante, restano domande e un’infinità di perché senza risposta. ” Magari se avessi fatto così al posto di cosà…Se avessi detto questa e non quella frase…Se solo fossi riuscito a essere più deciso…” e cose del genere. Quando finisce una storia, c’è tanto dolore, che...
Post
16/08/2012 17:38:29
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

I won't give up

06 agosto 2012 ore 10:21 segnala
" Non importa quanto sia buona una persona, perché ogni tanto ti ferirà..
e per questo bisognerà che tu la perdoni sempre
e che ci vogliono anni per costruire la fiducia
e solo pochi secondi per distruggerla
e che il miglior futuro è basato sul passato dimenticato
non puoi andare bene nella vita prima di lasciare andare i tuoi fallimenti passati e i tuoi dolori.
Allora non importa in quanti pezzi il tuo cuore si è spezzato,
il mondo non si ferma aspettando che tu lo ripari
ed è per questo che devi rialzarti più forte di prima
perché forse Dio
vuole farci incontrare un po’ di amori sbagliati prima di catapultarci in quello giusto.
Almeno così quando lo avremo accanto sapremo come ripagare questo dono sublime che è l’Amore
e ricordiamoci che non conosciamo ciò che abbiamo prima di perderlo,
ma è anche vero che non sappiamo quello che ci è mancato prima di averlo.


Non sempre è sufficiente essere perdonato da qualcuno,
nella maggior parte dei casi sei tu a dover perdonare te stesso. "






'' Calma non può esserci nell'amore, perché quel che si è ottenuto è sempre e solo un nuovo punto di partenza per desiderare di più.''

Blasted

22 luglio 2012 ore 18:59 segnala
E' violento quello che penso,
devo dirtelo,
ma ci ripenso,
non voglio ripetermi.


Amare ed essere amati

11 luglio 2012 ore 18:23 segnala
'' E' cosa normale che ad ogni singolo individuo capitino delle incomprensioni e dei momenti di buio e, quindi, anche ad ogni coppia, credo sia necessario avere ben chiaro in mente la distinzione tra vero Amore e "altro" che spesso sento classificare come Amore.
Al primo posto c'è la fiducia. Se non mi fido dell'altro come di me stesso, non è Amore.
Al secondo posto metterei il motivo che ci lega ad un altro. Ormai ci si limita all'attrazione fisica o poco più. Ci chiediamo mai, oltre alla chimica che è certamente importante, se con quella persona abbiamo lo stesso modo di guardare al futuro, se crediamo negli stessi valori, se vorremmo stare sempre con lui/lei? Perché se non lo facciamo, ci troveremo a piangere perché non ci viene dedicato tempo, o perché si è distanti su certi principi, o perché, dando valore a cose che per l'altro sono poco importanti, ci si sente incompresi e soli.
Terzo: smettiamola, una buona volta, di piangerci addosso se una storia finisce! NON ERA AMORE. Non vale la pena piangere per aver perso qualcosa che tanto, necessariamente, prima o poi sarebbe finita o ci avrebbe fatto stare peggio di come stiamo.
L'Amore vero viene da Dio ed è eterno come Lui. Semplicemente non può finire. Nemmeno se ci si mettono di mezzo tutti gli ostacoli del mondo. Se finisce non era Amore. Facciamocene una ragione.
L'Amore vero dà molto e non chiede niente. L'Amore vero è sempre ricambiato. L'Amore vero ci fa sentire completi. L'Amore vero non ha bisogno di mille parole. L'Amore vero sa aspettare. L'Amore vero prolunga noi stessi in un'altra persona. L'Amore vero è eterno. L'Amore vero non fa mai soffrire''





Siamo lenti a smettere d'amare, perché speriamo di essere amati...

Loves

07 luglio 2012 ore 01:45 segnala



In un mondo che è devastato dall’odio

ama intensamente.

Ama senza aspettarti nulla in cambio,

perché l’amore che ti arde dentro

è la tua più grande ricompensa.

Ama senza riserve,

perché l’amore ti arricchisce donandolo.

Ama fino a farti male e oltre

Ama, amando l’amore in tutte le sue forme.

Ama, senza porti limiti

e potrai conoscere gli infiniti volti dell’amore.

Ama alla follia

e sfuggirai alla follia del mondo.

Ama anche il dolore se a provocarlo

é ciò che pulsa nel tuo cuore.

Ama chi non concepisce

il tuo amare in senso lato.

Ama più di quanto

ti abbiano mai amato.






Chiudi gli occhi e guarda quello che hai nel cuore.

Resta in silenzio e ascolta ciò che esso ha da dire.