le computeriadi

16 giugno 2014 ore 17:20 segnala


Non avrei mai pensato che portare a riparare un pc seminuovo ancora in garanzia, equivalesse a passare le colonne d'Ercole, né tanto meno che per riaverlo sano occoresse lo stesso tempo impiegato da Phileas Fogg per fare il giro completo del globo terrestre nel noto romanzo di Jules Verne.
Eppure i fatti sono proprio questi ed hanno dell'incredibile.
I primi di maggio, il monitor del mio pc comprato a dicembre, dopo un paio di giorni di capricci venne coperto da un velo pietoso nero intenso ed il computer smise all'istante di funzionare.
Portato al centro Media World, il cadavere informatico fu preso in accettazione e ricoverato per tre settimane, al termine delle quali fui invitata a ritirarlo tramite sms.



La cortese signorina che me lo ha restituito guardandomi con supponenza dall'alto dei suoi sandali tacco 15, avvolta dai drappeggi semi trasparenti di una tunichetta che farebbe invidia persino ad Era, quando ha visto che non ero tenuta a pagare la riparazione ha ripreso a ciancicare a bocca aperta il suo chewingum e nemmeno mi ha salutata.
Per la cronaca, nessuna riparazione era stata effettuata...
Munita di pazienza giobbesca, sono tornata al centro di assistenza, chiedendo che il pc rotto mi venisse sostituito, ma la Giunone "de' noantri" mi ha risposto che questo tipo di evento non è contemplato se non dopo tre riparazioni.
Ho lasciato lì di nuovo sia il pc che la speranza di riaverlo indietro, prima o poi.
Che dire di più?
Mi mancate...e a presto. Almeno spero...






Questo post nasce da un gioco di scrittura praticato tra amici ed è un post "a tema" su elementi dati, suggeriti a turno dai vari partecipanti e pubblicati ogni 15 giorni sul blog del profilo Ilpassaparole. Sullo stesso blog potrete trovare, nei commenti, i link ai racconti degli altri partecipanti. E... siete invitati a partecipare anche voi!!!
Gli elementi dati, offerti da PaolaB erano:

Colonne
Cronaca
Drappeggi
Era
Evento
Globo


http://www.chatta.it/community/ilpassaparole/
0f3c0019-64b5-4149-b5a4-ca2393533669
« immagine » Non avrei mai pensato che portare a riparare un pc seminuovo ancora in garanzia, equivalesse a passare le colonne d'Ercole, né tanto meno che per riaverlo sano occoresse lo stesso tempo impiegato da Phileas Fogg per fare il giro completo del globo terrestre nel noto romanzo di Jules ...
Post
16/06/2014 17:20:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10

Commenti

  1. Odirke 16 giugno 2014 ore 17:21
    Della serie... un ti preoccupà che domani è peggio.
    Semper Fidelis
  2. dealma 16 giugno 2014 ore 18:39
    mi vien da dire solo sgrunt!
    Io ebbi lo stesso problema, la sera stessa dell'acquisto. Chi me lo vendette mi disse subito che non era riparabile e che andava solo restituito. Maggior onestà...
  3. klardiluna 16 giugno 2014 ore 19:55
    ammetto che con il pc....sono stata più fortunata, si è rotto solo dopo più di un anno, era in garanzia , e in pochi giorni, forse tre, me lo hanno riparato e riconsegnato, ammetto che era un negozio di computer,dove lo hanno comprato, poi sempre là(riparato) e il proprietario, gentile e cortese.....
  4. salyma 17 giugno 2014 ore 09:10
    Il mio fece molto prima a guastarsi, appena acquistato e messo in funzione divenne tutto nero dopo appena 10 minuti e riportato per la riparazione lo ritirai dopo un mese e mezzo, per fortuna avevo quello vecchio che tutt'ora funziona meglio del nuovo e lo pagai la metà. Con il mio lavoro essere senza PC significherebbe non poter lavorare.......
  5. still.man 17 giugno 2014 ore 14:44
    Io ho un pc fisso da 10 anni, rumoroso e sbuffante come una vecchia locomotiva, ma non mi ha mai tradito e io non lo tradirò con uno degli ammiccanti e luccicanti portatil che ora vanno per la maggiore...
    a presto, Still
  6. ClarissaDalloway 18 giugno 2014 ore 11:27
    Come raccontare un evento del quotidiano e allo stesso tempo partecipare al gioco. Credo ci voglia meno fantasia ma più capacità di descrizione.
    Ciao Malena :-)
  7. demonio 30 settembre 2014 ore 10:52
    Il primo mio portatile...spesi un sacco di soldi perchè lo volevo buono,performante e durevole...una settimana dopo la fine della garanzia lo schermo morì.Porta a riparare...ritira...non funziona...riprova...a me serviva amen...ne comprai un altro. Spesi un pò meno soldi, altra marca.Da Toshiba ad Asus.Stessa sorte...finisce garanzia...muore lo schermo...il "pezzo" rotto, un inverter da pochi centesimi è saldato e nessuno sa cambiarlo...amen...alla fine nuovo portatile...stavolta un HP economico...son 5 anni e ancora va!:-D
  8. Elazar 01 marzo 2015 ore 13:41
    :rosa
  9. rigalizius 27 luglio 2015 ore 21:45
    Appena puoi,torna.
  10. rigalizius 24 dicembre 2015 ore 19:09
    :rosa
  11. rigalizius 02 settembre 2016 ore 20:57
    Insisto :) :rosa
  12. rigalizius 23 dicembre 2016 ore 19:56
    Buon natale :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.