un padre..

26 ottobre 2006 ore 21:26 segnala

passato un anno da quando questo bambino volato via, trascrivo, per ricordarlo, l'amore di suo padre..  

 

Ciao Tesoro Un bambino di cui non si conoscono i genitori un trovatello, un bimbo che perde un genitore un orfano, un uomo che perde la moglie un vedovo, un uomo senza donna scapolo.... ma cosa mai un uomo che perde un figlio ? Gi, non ci sono parole per definire questa situazione...cos come non ci sono parole che descrivano o misurino il dolore che si prova quando il cielo ti rapisce un figlio... e se poi un figlio bambino .... e se poi quel bambino ha la statura morale, affettiva ed intellettiva di mio figlio ... Ciao tesoro, ciao amore di pap, un cielo ingiusto ti ha portato via da questa terra che hai calpestato cos poco e con tale mitezza !! Mi dicono che ora hai finito di soffrire, ma quale legittimazione trovava il semplice fatto che tu fossi malato ? Perch ? Figlio mio , sapessi come vorrei raggiungerti e continuare i nostri discorsi, le nostre piccole complicit, dare risposta alle tue curiosit! ! E invece sono qui a cercare di pensare ai tuoi fratelli, alla piccola Stella , alla mamma che piange sempre .... Io spero che il sentiero che hai iniziato a percorrere, quando ti hanno strappato alle cose terrene, sia soffice sotto i tuoi piedi, che le tue gambe tornino forti come una volta e che il tuo sorriso che ha acceso di vita i nostri giorni sia sempre intatto !! Ciao tesoro, piccolo gigante di coraggio  pap

8125478
passato un anno da quando questo bambino volato via, trascrivo, per ricordarlo, l'amore di suo padre..     Ciao Tesoro Un bambino di cui non si conoscono i genitori un trovatello, un bimbo che perde un genitore un orfano, un uomo che perde la moglie un vedovo, un uomo...
Post
26/10/2006 21:26:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.