Testamento d'un saggio

10 marzo 2010 ore 17:58 segnala
Procedi con calma tra il frastuono e la fretta e ricorda quale pace possa esservi nel silenzio.

Per quanto puoi, senza cedimenti, mantieniti in buoni rapporti con tutti; esponi la tua opinione con tranquilla chiarezza e ascolta gli altri: pur se noiosi e incolti, hanno anch'essi una loro storia.

Evita le persone volgari e prepotenti: costituiscono un tormento per lo spirito.

Non insistere nel confrontarti con gli altri rischi di diventare borioso e amaro, perchè sempre esisteranno individui migliori e peggiori di te.

Godi dei tuoi successi e anche dei tuoi progetti. Mantieni interesse per la tua professione, per quanto umile: essa costituisce un vero patrimonio nella mutevole fortuna del tempo. Ma questo non ti renda cieco a quanto vi è di virtù: molti sono coloro che perseguono alti ideali e dovunque la vita è colma di eroismo.

Sii te stesso. Soprattutto non fingere negli affetti e non ostentare cinismo verso l'amore, perchè, pur di fronte a qualsiasi delusione e aridità, esso resta perenne come il sempreverde.

Accetta docile la saggezza dell'età, lasciando con serenità le cose della giovinezza.

Coltiva la forza d'animo, per difenderti nelle calamità improvvise. Ma non tormentarti con delle fantasie: molte paure nascono da stanchezza e solitudine.

Al di là d'una sana disciplina, sii tollerante con te stesso.Tu sei figlio dell'universo non meno degli alberi e delle stelle, ed hai pieno diritto d'esistere. E, convinto o non convinto che tu ne sia, non v'è dubbio che l'universo si stia evolvendo a dovere. Perciò sta' in pace con Dio, qualunque sia il concetto che hai di Lui e quali che siano i tuoi affanni e aspirazioni, nella chiassosa confusione dell'esistenza, mantieniti in pace col tuo spirito.Nonostante i suoi inganni, travagli e sogni infranti, questo è pur sempre un mondo meraviglioso.
Sii prudente. Sforzati d'essere felice.

Amen :-)
11468672
Procedi con calma tra il frastuono e la fretta e ricorda quale pace possa esservi nel silenzio. Per quanto puoi, senza cedimenti, mantieniti in buoni rapporti con tutti; esponi la tua opinione con tranquilla chiarezza e ascolta gli altri: pur se noiosi e incolti, hanno anch'essi una loro...
Post
10/03/2010 17:58:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    14

Commenti

  1. engy41 10 marzo 2010 ore 18:49
    TU ,COME ALTRE PERSONE MERITEVOLI DI RISPETTO E DI ESEMPIO SOLIDALE X TUTTA L'UMANITA'!!!bravo marco condividiamo le stesse riflessioni ed opinioni :bye :win
  2. crenabog 23 marzo 2010 ore 11:08

    un certo antico presidente americano - forse Truman ma potrei sbagliare - amava ripetere un motto sapido e veritiero, ad indicare come ci si sarebbe dovuti comportare nella vita per ottener rispetto : " Parla forte e porta con te un bastone! " , molto sintomatico, no? eheheh, un abbraccio!

  3. Nancy.80 15 maggio 2010 ore 21:29

    Non so se ne esiste uno che riguarda i blog... Credo esista... e credo serva a far sì che nessuno si permetta ingerenze varie...

    Io sono molto gelosa del mio blog, è intimo, è mio... e gradirei venisse trattato con delicatezza...

    Arrivo al dunque... Posso aggiungere il tuo ai miei preferiti?

  4. sciaula79ss 08 giugno 2010 ore 09:57
    Dopo questi mesi il saggio ke scrive? Ciao buona giornata
  5. Shakiki.290 14 giugno 2010 ore 17:14
    Più che una poesia sembra una specie di codice, linee guida per vivere in pace...in molti dovrebbero leggerla e prendere spunto.
  6. nalla78 14 giugno 2010 ore 18:50
    Temo sia un pensiero piuttosto utopico, di difficile applicazione..magari si può tentare ma non so per i risultati..
  7. lilith2 16 giugno 2010 ore 23:29
    da qualche parte devo aver sbagliato....perchè ancora devo capire cosa vuol dire essere saggia
  8. lapiubellaromantica 09 luglio 2010 ore 16:30
    Sono ripassata a leggerla.....e lascio un saluto!
  9. doest 05 agosto 2010 ore 07:05

    una buona lettura

  10. esdra.75 08 settembre 2010 ore 09:50
    Gesù disse è inutile che ami un tuo fratello, perchè sai già che lui ti ama,ama il tuo nemico lui ne ha più bisogno!
  11. animoguerriero 08 novembre 2010 ore 11:48

    bellissime parole....

    sforzati di essere felice e' quello che mi riesce piu' difficile....

    un saluto Pa:fiore

  12. L.InfinitoDentroDiMe 27 gennaio 2011 ore 10:55
    Disse la goccia d'acqua prima di cadere nel lago: "Preparati! Vengo da te e ti farò più grande..."
  13. ClarissaDalloway 17 marzo 2011 ore 12:00
    Va beh, avrei voluto lasciare un commento su un post precedente "e crescendo impari", ma non è stato possibile. E' un post davvero molto significativo oltre che bello.... e se te lo "rubassi"? ... ovviamente citando la fonte, eh :-)


    Questo post, ugualemnte bello, ho come l'impressione di conoscerlo, di avere già letto queste parole da qualche altra parte... ma magari son concetti talmente condivisi da risultare familiari.
    Ciao Marco, ti lascio un saluto
  14. Alba.Silente 02 aprile 2011 ore 15:19
    "Il filosofo Diogene stava cenando con un piatto di lenticchie.
    Lo vide il filosofo Aristippo che viveva nell'agiatezza adulando il re.
    Aristippo disse: "Se tu imparassi ad essere ossequioso con il re non dovresti vivere di robaccia come le lenticchie".
    Rispose Diogene: "Se tu avessi imparato a vivere di lenticchie non dovresti adulare il re".
    Anche questo è il testamento di un saggio.
  15. fiore.TO 27 aprile 2011 ore 22:36
    tutti i miei complimenti per il tuo spirito.chiedo amicizia,se vuoi.Grazie notte.
  16. figliadegliangeli 13 luglio 2011 ore 12:02
    belle parole marco pero' la felicita e un po difficile da trovare kiss
  17. maia46 26 settembre 2012 ore 11:13
    Amen!
  18. coriandolidistelle 20 giugno 2014 ore 13:11
    utopia , pura utopia, non evtando i confronti, ne i dispiaceri, si raggiunge la felicita'...a me le cose piace affrontarle .....e se poi mi ci rompo le corna ....be'.....è la vita.comunque ....non mi sembra un post di grande saggezza .....credo che non ci siano regole fondamentali , per sforzarsi di ragiungerla, ne regole scritte per sforzarsi di essere felici

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.