laghi

05 novembre 2017 ore 00:41 segnala
Stavolta andata bene , non c' posto a sedere ma almeno c' spazio nel corridoio per appoggiare zaino e tracolla , guardo le face sonnolente del treno di prima mattina ,paradossalmente mi sembra di essere quello pi sveglio nonostante la notte in piedi , pochi parlano , uno , ne vedo solo uno che legge un libro , la maggior parte degli occhi guardano in basso , sono socchiusi od hanno da fissare schermi maledetti e piccoli, sento una voce sola che ininterrottamente racconta alla sua amica del suo navigare in un mare in burrasca l'amica annuisce e gli da sempre ragione mentre dita ed occhi saltellano sul vetrino luminoso ed immancabile , veramente non sono un'aquila , non capisco mai subito ,od intuisco o ci arrivo sempre un p dopo , comunque sempre fuori sincronismo , o prima o dopo , per questo il quadro non si formava , ma alla frase "siccome i miei non possono tenere mio figlio due volte per settimana io debbo saltare la palestra" , l'amica annuisce , a me sale l'amaro dallo stomaco alla bocca , e mi chiedo perch a chi troppo a chi niente , le solite domande , le solite risposte ,l'unico assioma forse quello che non esiste un mare di tutti , ognuno ha il suo con le sue bonacce e tempeste , con le sue vittime e ritrovamenti , gli altri hanno solo laghi tranquilli oppure pozze profonde ed oscure , non giusto nemmeno questo.
88dccfe5-f552-4481-a1ff-0338ef413120
Stavolta andata bene , non c' posto a sedere ma almeno c' spazio nel corridoio per appoggiare zaino e tracolla , guardo le face sonnolente del treno di prima mattina ,paradossalmente mi sembra di essere quello pi sveglio nonostante la notte in piedi , pochi parlano , uno , ne vedo solo uno che...
Post
05/11/2017 00:41:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.