Delusione d'amore ...

01 giugno 2018 ore 11:10 segnala
Una bellissima ragazza, dopo una grandissima delusione amorosa, va nella banchina del porto, decisa a suicidarsi.
Quando sta per buttarsi in acqua di lì passa un marinaio:
“ferma!
Non fare questa pazzia! Sei bellissima, giovane, non gettare così la tua vita.
Ti posso aiutare, guarda: domani vado in australia, se vuoi puoi venire con me e provvederò a tutto io: acqua, cibo, una cabina dove dormire e un lavoro quando arriveremo a Sidney.”

La poveretta, pensando di non aver nulla da perdere, accetta la proposta.
Ogni notte il marinaio la va a trovare e le porta del cibo e tutto ciò di cui ha bisogno. Lei per ringraziarlo si concede ogni notte al marinaio.

La cosa va avanti per alcune settimana, fino a quando il comandante della nave non la vede nella cabina del personale: “E lei chi è?! Che ci fa nascosta nella mia nave?!”
La donna risponde: “Mi dispiace! Ero disperata! Uno dei suoi marinai mi ha aiutato, tutte le notti mi ha portato da bere e da mangiare e io per ricambiarlo faccio l’amore con lui, sino a quando non saremo giunti a Sydney, dove mi farò una nuova vita…”
Il comandante gli risponde:
“Che tu sia stata disperata ci posso credere, che tu voglia andare in Australia per rifarti una vita ci può anche stare, ma forse non ti è chiaro un particolare: questo è il traghetto che fa Civitavecchia-Olbia, tutte le notti, andata e ritorno!”

9eb2e5b5-c953-4ce5-8136-b92e9fe6f475
Una bellissima ragazza, dopo una grandissima delusione amorosa, va nella banchina del porto, decisa a suicidarsi. Quando sta per buttarsi in acqua di lì passa un marinaio: “ferma! Non fare questa pazzia! Sei bellissima, giovane, non gettare così la tua vita. Ti posso aiutare, guarda: domani vado in...
Post
01/06/2018 11:10:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment

Uomo Zerbino

26 marzo 2018 ore 11:24 segnala
Nessun uomo zerbino è disposto ad ammettere di essere un uomo zerbino perché, altrimenti, farebbe qualcosa per risollevarsi dalla misera condizione in cui è caduto. Da cosa si riconosce l'uomo zerbino? Dal fatto che annulla se stesso, le proprie aspirazioni, le proprie passioni e le proprie preferenze per rimettersi totalmente nelle mani della sua donna. E' un soggetto servizievole, sempre disponibile, che non dice mai di no ed accetta silenziosamente tutto ciò che lei sceglie o dice. Ma come si arriva a questo punto? Per due ragioni sostanzialmente: o lui ha il terrore di rimanere single oppure è talmente innamorato che l'idea di perdere la propria donna lo induce a trasformarsi in uno zerbino.



In entrambi i casi ci troviamo di fronte a delle "deformazioni" della relazione, nessuna delle due è corretta e nessuna delle due può durare in eterno. Soprattutto alla luce del fatto che la donna, che solitamente non è sciocca, saprà approfittare della situazione e sfruttare come può un tipo di uomo tanto debole e accondiscendente. Il suggerimento che possiamo dare gli uomini zerbino è quello di ravvedersi in fretta perché alle donne, solitamente, l'uomo sottomesso non piace affatto e sono solite mollarlo nel momento in cui trovano qualcuno di più intraprendente, sicuro di sé e, magari, molto meno disponibile e comprensivo ma affascinante.
28aa6363-641c-4d86-bec3-6e44df9d5589
Nessun uomo zerbino è disposto ad ammettere di essere un uomo zerbino perché, altrimenti, farebbe qualcosa per risollevarsi dalla misera condizione in cui è caduto. Da cosa si riconosce l'uomo zerbino? Dal fatto che annulla se stesso, le proprie aspirazioni, le proprie passioni e le proprie...
Post
26/03/2018 11:24:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Trovare la persona giusta

23 marzo 2018 ore 11:37 segnala
Il colpo di fulmine, quello che quando arriva è sempre a ciel sereno e, volente o nolente, ti fa piombare addosso proprio la persona giusta al momento giusto, è una cosa alla quale ormai più nessuno crede. Certo, le infatuazioni possono succedere e, in casi eccezionali, può anche essere che quella sia davvero la persona giusta. D'altra parte al mondo esistono miliardi di persone, che sia solo una la combinazione giusta? Sarebbe impensabile, vivremo in un pianeta di single e la razza umana si estinguerebbe in un istante. Ci sono persone un po' più ciniche delle altre che non danno troppa importanza alla sfera affettiva e puntano tutte le proprie energie sul lavoro e la propria carriera.



Queste persone si svegliano un giorno e si accorgono che nella propria vita manca qualcosa, una persona con la quale condividere i successi, i momenti felici e, perché no, anche quelli meno piacevoli. Ma per queste persone non tutto è perduto e la loro grande occasione è al varco che aspetta, va solo saputa cogliere e... ordinare. Precisamente, trovare la persona giusta può essere semplice come ordinare un caffè al bar, bisogna solo aver le idee chiare e dire ciò che ci si aspetta: un caffè ristretto, espresso, macchiato, con zucchero bianco o di canna, freddo, in ghiaccio, corretto o anche un mix tra questi per restringere ancora di più le possibilità di errore. Se di errore stiamo parlando, la cosa più sbagliata che si possa fare quando si cerca la persona giusta è quella di elencare le cose che non ci piacciono. Pensate un po', andare dal barista e dirgli: il mio caffè non deve essere all'americana, né corretto né espresso, non lo voglio zuccherato, niente cioccolatino di contorno... di certo gli verrebbe un gran mal di testa e, con buona probabilità, vi manderebbe a quel paese alla seconda o terza puntualizzazione. Bisogna organizzare il pensiero in maniera logica, partendo cioè da sé stessi, da quali sono i propri interessi e da cosa si vorrebbe condividere (io sono italiano quindi il caffè mi piace...). Fate quindi la lista della spesa mettendo le qualità che vi interessano in ordine di importanza e cercate di essere un po' flessibili se quelle più in fondo non sono state rispettate proprio alla lettera, cercate invece di essere assolutamente intransigenti per quanto riguarda ciò che avete elencato in alto, perché si tratta del fondamento del vostro modo di essere che va rispettato e mai messo in discussione. A questo punto non vi resta che aprirvi al mondo, guardare cosa quest'ultimo ha da offrirvi ed essere sempre chiari su ciò che volete senza mai fossilizzarvi troppo su ciò che non vi piace. I difetti fanno parte della vita e senza di essi non apprezzeremmo mai ciò che di bello incontreremmo durante il nostro percorso. Con questa prerogativa ben chiara in mente, saprete riconoscere la persona giusta a chilometri di distanza.
3c3b30e4-c336-49b6-9da6-a03bc7717cb0
Il colpo di fulmine, quello che quando arriva è sempre a ciel sereno e, volente o nolente, ti fa piombare addosso proprio la persona giusta al momento giusto, è una cosa alla quale ormai più nessuno crede. Certo, le infatuazioni possono succedere e, in casi eccezionali, può anche essere che quella...
Post
23/03/2018 11:37:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Bellezza Maschile che cosa attrae una donna?

22 marzo 2018 ore 10:38 segnala
In fondo è più semplice di quanto si possa pensare. Le donne, quando si tratta di giudicare la bellezza maschile, e quindi il grado di attrazione, non fanno che osservare e valutare il volto dell'uomo. Si tratta, a quanto pare, di una mescolanza di impulso e di gusto. Secondo un gruppo di psicologi statunitensi, infatti, la mascella, gli zigomi e le labbra di un uomo sono considerati i lineamenti "sessuali" del viso, quelli legati alla salute e alla fertilità del soggetto.



Mentre gli occhi, il naso e la forma del volto rappresentano prevalentemente la componente estetica, quella secondo la quale un uomo può essere considerato bello oppure no. In sostanza sembra proprio che le donne dividano il viso di un uomo in due parti e lo giudichino secondo parametri diversi. Ovviamente gli studiosi non sono stati in grado di dire se tale fenomeno è dovuto alle sole influenze culturali oppure se ci siano delle parti del cervello femminile che processano tali informazioni e ne traggono i risultati di cui abbiamo detto. Facendo un rapido sunto potremmo dire che gli uomini che hanno una mascella, degli zigomi e delle labbra pronunciate riescono ad ispirare un po' di più le donne, sessualmente parlando. Sarà per tutte così?

Scegliere l'Amante

21 marzo 2018 ore 11:50 segnala
E' stato scientificamente provato che gli uomini hanno un diverso approccio nei riguardi della donna nel momento in cui devono sceglierla come compagna o come semplice amante. Dunque: se l'uomo cerca un rapporto duraturo e stabile punterebbe a concentrarsi sul viso della donna, nel caso in cui sia solo interessante ad un'avventura o ad una notte di sesso, allora la sua attenzione sarà focalizzata prevalentemente sul corpo di lei. I ricercatori che hanno portato avanti questo studio, hanno sottolineato che i maschi, nel momento in cui si soffermano solo sulle curve di una donna, mettono in azione i loro istinti primordiali e vanno alla ricerca di quei richiami che sappiano stimolare e garantire le loro qualità riproduttive, esattamente come accade nel mondo animale. Tutto sommato queste ricerche, seppur condotte con serietà e rigore, non ci dicono nulla di particolarmente rivoluzionario. Magari servono solo a confermare regole note a tutti!

bc137520-19f2-4056-85ad-7e3889452f0e
E' stato scientificamente provato che gli uomini hanno un diverso approccio nei riguardi della donna nel momento in cui devono sceglierla come compagna o come semplice amante. Dunque: se l'uomo cerca un rapporto duraturo e stabile punterebbe a concentrarsi sul viso della donna, nel caso in cui sia...
Post
21/03/2018 11:50:15
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Fare gli Amanti - una storia con una donna sposata

18 marzo 2018 ore 16:41 segnala


Frequentare una donna sposata non è un impegno semplice né sempre esaltante. Va detto, prima di tutto, che la donna sposata che si fa coinvolgere in una relazione extraconiugale, con buona probabilità, non vuole legami di alcun tipo. Nella stragrande maggioranza dei casi sta cercando una distrazione, una storiella stuzzicante che le vivacizzi la vita o qualcuno che le dia le attenzioni che il marito non le dà più, ma non si farà impelagare in vicende troppo impegnative. Di solito, infatti, esattamente come gli uomini sposati, anche la donna sposata non lascerà il partner ufficiale, soprattutto se ci sono figli di mezzo.

Tra i problemi più frequenti di queste storie c'è la difficoltà di vedersi: lei è piena di impegni, ha doveri da compiere, altre persone da seguire. Il problema è che, però, pretende la presenza stabile dell'amante non appena lei ha tempo a disposizione. Eventualità che non sempre si può verificare e che può causare litigi anche molto aspri. Non è detto che una donna sposata sia meno impegnativa di una fidanzata: fare l'amante, di per sé, richiede meno impegno rispetto a quello preteso da una relazione seria e stabile, questo è vero, ma fare l'amante di una sposata è un'avventura piuttosto rischiosa. Per cui valutate bene i pro e i contro prima di andare oltre. Soprattutto se il marito di lei è un vostro amico!
b529ab1b-917a-4b1b-b291-c53b44e24c35
Frequentare una donna sposata non è un impegno semplice né sempre esaltante. Va detto, prima di tutto, che la donna sposata che si fa coinvolgere in una relazione extraconiugale, con buona probabilità, non vuole legami di alcun tipo. Nella stragrande maggioranza dei casi sta cercando una...
Post
18/03/2018 16:41:39
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

Il tradimento nei sogni

17 marzo 2018 ore 11:30 segnala

Quante volte sarà capitato di sognare di passare una notte d'amore con una persona che non è il nostro partner? Probabilmente al risveglio la confusione prenderà il sopravvento, i sensi di colpa si faranno sentire e vi chiederete: cosa significa questo sogno? E' forse un mio desiderio di trasgressione non soddisfatto nel tempo? E' dovuto ad una possibile crisi con il mio partner? Amo ancora la persona che ho accanto, quella che credevo essere l'unica per me? Ma soprattutto... Perché ho questa sensazione di benessere che invade il mio corpo e la mia testa? Queste sono domande che ci saremo sicuramente poste tutte dopo aver avuto un sogno del genere. Comunque, state tranquilli è solamente un sogno ed i dubbi che genera sono di normale amministrazione, non abbiamo tradito nessuno e forse mai lo faremo. Niente allarmismi insomma, visto che non siete le sole persone al mondo a fare sogni come questi.Lo sapevate che il tradimento è nella top ten dei sogni più ricorrenti tra il mondo femminile e maschile? Il bisogno di evadere, almeno nel sonno, è una cosa naturale, diverso è se l'accaduto vi preoccupa un po' di più del dovuto, sicuramente in questo caso qualche problemino c'è nel vostro rapporto ed il sogno vi viene in aiuto per aprirvi gli occhi. Sognare di tradire significa sofferenza ed incapacità di risolvere una situazione sentimentale: se chi tradisce è il sognatore può voler essere una reale intenzione di tradire o il tentativo di liberarsi da un legame opprimente; se si sogna di essere traditi può volere significare grande insicurezza e gelosia. Chiedetevi se siete sicuri di voi e del vostro rapporto, sogni di questo tipo denotano scarsa autostima che conduce ad un'eccessiva gelosia e alla paura di essere abbandonati. Se, invece, sognamo di tradire con una persona che conosciamo, probabilmente, il sogno rappresenta un reale desiderio erotico inconscio. Se nel reale non proviamo alcuna attrazione per quella persona il sogno rappresenta un impulso represso di rancore nei confronti del partner. In questo caso il sogno tende ad esprimere o fantasie erotiche o investimento libidico/emozionale su campi di esperienza in qualche modo collegati al partner del sogno senza implicazioni erotiche reali. Se sognamo di tradire con una persona sconosciuta, il sogno vuole dirci che noi siamo in un periodo di eccitazione o anche di impegno verso qualcosa che ci preme di ambito anche non strettamente sessuale come ad esempio un impegno in ambito lavorativo. Se il tradimento, nel sogno, non può avere luogo può significare che i nostri divieti interiori sono molto forti, al punto da influire anche nella produzione onirica.