Senso

16 dicembre 2018 ore 01:09 segnala
E nell'abbandono di sensi, fra follie di passione, che ci ritroviamo in quel luogo riservato, custodito fra membra che penetrano, dove nemmeno la ragione può dominare, ma solo l'ardore viene alimentato, infiammando la mente
3e7d7a4a-6f8d-445d-a370-84730ace748a
E nell'abbandono di sensi, fra follie di passione, che ci ritroviamo in quel luogo riservato, custodito fra membra che penetrano, dove nemmeno la ragione può dominare, ma solo l'ardore viene alimentato, infiammando la mente « immagine »
Post
16/12/2018 01:09:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

momenti...

15 dicembre 2018 ore 18:58 segnala
note colorate e complici
di mani che ascoltano paure, illusioni, silenzi…
sapori di peccato ricercati
che si nutrono del buio complice

Accettandosi

12 dicembre 2018 ore 00:43 segnala
Siamo aggrappati nelle nostre speranze, e al contempo paurosi nel perdere le nostre certezze…
Non e un farsi del male ma un semplice vivere, fra i rischi che ogni giorno troviamo, accettando senza illuderci il vissuto di ogni nostro attimo!
df1973ad-fcb9-43fe-ab10-027d7759e60c
Siamo aggrappati nelle nostre speranze, e al contempo paurosi nel perdere le nostre certezze… Non e un farsi del male ma un semplice vivere, fra i rischi che ogni giorno troviamo, accettando senza illuderci il vissuto di ogni nostro attimo! « immagine »
Post
12/12/2018 00:43:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

ciò non è!

11 dicembre 2018 ore 04:10 segnala
libertà/tristezza
attrazione/dolore
vedere/credere
correre/diventare
tempo/caso
siamo istinto, dove l'animale è per sua antonomasia all'uomo razionale, malgrado non sia in sua funzione, ma per concessione... esso!

ritorno...

11 dicembre 2018 ore 03:53 segnala
disperso nei miei momenti a cercare attimi e sognando che attimi non siano…

ritorni

11 dicembre 2018 ore 03:49 segnala
lontano dalle cose,
nel punto più profondo
voci dividono l’ombra dall’ombra
e ritorni all'essere approdato, adesso;
...ti sei svegliato
0126588a-6429-4ec3-a0b2-ff5c31f33989
lontano dalle cose, nel punto più profondo voci dividono l’ombra dall’ombra e ritorni all'essere approdato, adesso; ...ti sei svegliato « immagine »
Post
11/12/2018 03:49:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Sperdersi

10 dicembre 2018 ore 13:55 segnala
fra silenzi e solitudini aggrovigliati,
veleggiano nella mente immagini che mi disorientano, ed in fondo non saprei dove metterle, non capendo fino a che punto il limite delle mie ansie profonde e durevoli avran passo nei ciechi sentieri dell'animo... sono gli sfuggevoli interiori che smuovono segreti remoti e penetrano l'anima a scaraventarmi all'estremo picco dell'ignoto, per poi farmi librare su sogni e universi che non conosco...
3a7e1f25-7f10-426b-97bd-eb2b2b515830
fra silenzi e solitudini aggrovigliati, veleggiano nella mente immagini che mi disorientano, ed in fondo non saprei dove metterle, non capendo fino a che punto il limite delle mie ansie profonde e durevoli avran passo nei ciechi sentieri dell'animo... sono gli sfuggevoli interiori che smuovono...
Post
10/12/2018 13:55:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

L'ultimo giorno

06 dicembre 2018 ore 22:29 segnala
Attendi la sera guardando il tuo ultimo sole. L’ombra di una vita ancor da passare, consumata nell'abitudinaria malattia di un respiro che volea essere non solo un soffio leggero.
Ciò che rimane e quel grande mutamento tremendo e normale, come una barca che s'avvia senza bisogno di remi né di vento.
c8845c20-13a3-4148-8537-afcb63bcd196
Attendi la sera guardando il tuo ultimo sole. L’ombra di una vita ancor da passare, consumata nell'abitudinaria malattia di un respiro che volea essere non solo un soffio leggero. Ciò che rimane e quel grande mutamento tremendo e normale, come una barca che s'avvia senza bisogno di remi né di...
Post
06/12/2018 22:29:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment

la dignità della sconfitta

28 novembre 2018 ore 01:33 segnala
La vita ci prepara sempre a lotte impari e tali rimarranno, potremmo abbatterci e rimanere lì all'angolo da una vita che ci ha definito perdenti e sconfitti, ma in fondo siamo piccoli uomini che tentano di ergersi dinanzi a mille avversità e dunque rimane a noi la decisione, balzare dalla parte dei vittoriosi o rimanere inesorabilmente sconfitti sul campo, ma non nel cuore, senza piegarsi al destino, poiché la sconfitta ha di per sé un valore quando contrasta l'accettazione di un qualcosa d'indegno!
E dunque ben venga il rimaner in piedi fra le rovine della vita senza cedere il passo, ne temendo il destino perché come diceva Pavese “prima di essere schiuma saremo indomabili onde”!
7ab0db74-5b33-4e19-9081-60677ae0fdad
La vita ci prepara sempre a lotte impari e tali rimarranno, potremmo abbatterci e rimanere lì all'angolo da una vita che ci ha definito perdenti e sconfitti, ma in fondo siamo piccoli uomini che tentano di ergersi dinanzi a mille avversità e dunque rimane a noi la decisione, balzare dalla parte dei...
Post
28/11/2018 01:33:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

un tocco dopo l'altro

27 novembre 2018 ore 11:36 segnala
la tua carne indifesa
si è arresa, alla mano
vogliosa che s'intrufola
nella camicia, mentre
la bocca bacia
con sfacciata audacia
provocazioni, che si cibano
di sensi, mentre tutto tace
attorno, ad ogni
singolo tocco
64506b89-07ff-4239-b995-832be3640cbf
la tua carne indifesa si è arresa, alla mano vogliosa che s'intrufola nella camicia, mentre la bocca bacia con sfacciata audacia provocazioni, che si cibano di sensi, mentre tutto tace attorno, ad ogni singolo tocco « immagine »
Post
27/11/2018 11:36:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment