senso

06 ottobre 2018 ore 08:27 segnala
senso, etereamente superiore,
trasportato da vite in vite di adagi metricamente divini, vibranti estensioni scarlatte in racchiuse voglie…
nel respirar seni, onde lente che sovrastano, affogando in pareti inerpicate e deserte, prendo sonno in corpi d'affogato inebrio…
a95a651f-6956-43a2-ac91-69b0f1a274f9
senso, etereamente superiore, trasportato da vite in vite di adagi metricamente divini, vibranti estensioni scarlatte in racchiuse voglie… nel respirar seni, onde lente che sovrastano, affogando in pareti inerpicate e deserte, prendo sonno in corpi d'affogato inebrio… « immagine »
Post
06/10/2018 08:27:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.