sognando un'oasi salvifica in un deserto di assenze…

10 ottobre 2018 ore 13:00 segnala
Apro le mani per afferrare, leggera aria sfuggévole e timidi sorrisi, ricordi che balenano nella mente senza nebbie, mi ritrovo a respirare aria fresca dal profumo libero in un sussurro di vento. Chiudo dietro a me ogni porta della pena, per abbandonare i rumori di rimembranze che possono distogliere, aspetto, una luce dimenticata nel silenzio di chi vuole ascoltare
5914b552-8522-4b6b-bf17-933a17e78218
Apro le mani per afferrare, leggera aria sfuggévole e timidi sorrisi, ricordi che balenano nella mente senza nebbie, mi ritrovo a respirare aria fresca dal profumo libero in un sussurro di vento. Chiudo dietro a me ogni porta della pena, per abbandonare i rumori di rimembranze che possono...
Post
10/10/2018 13:00:09
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Commenti

  1. dodicicmdidonna 10 ottobre 2018 ore 13:55
    Bel post .... parole appropriate per identificare un oasi che non solo può portare alla salvezza dell anima ma a quella pace tanto ambita che ognuno di noi cerca quotidianamente. È un piacere leggerti . Buona giornata
  2. Maurox46 10 ottobre 2018 ore 14:01
    grazie cara @dodicicmdidonna

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.