....si scende.....

28 dicembre 2009 ore 20:25 segnala

è strano come durante le vacanze i pensieri vanno veramente in luoghi strani....

avete presente quando ci si ostina a volere pensare ad una persona, quando sai benissimo che non si hanno speranze, oppure quando ti ostini a tentare di fare qualcosa, consapevole che la cosa che farai non andrà a buon fine...be io sta sera sono così.

Eppure è così bello tentare, credere che sia possibile, avere la speranza di poter fare qualcosa, non intendo cosa impensabili, e che ne so, risolvere il problema del buco dell'ozono o dar da mangiare a tutte le persone che non ne hanno, no, questi pensieri mi hanno abbondanato da tempo.

Sta sera mi sento la speranza di poter fare qualcosa di unico e di grande diceva una vecchia canzone, diciamo pure che rispetto alla casetta sull'albero di una settimana fa, adesso sto cercando di scendere, con attenzione però, gli scalini sono scivolosi e si rischia di "sbrisiare".....

Insomma, positivo, desideroso, voglioso di provare a scalare il mio piccolo everest, o niente a che vedere con la montagna dell'Himalaya, ma il mio everest  quotidiano, fatto di fatica, pensieri, lavoro, affetti, insomma, innumervoli cazzi da affrontare....con il mio piccone e la mia bombola d'ossigeno....

11334249
è strano come durante le vacanze i pensieri vanno veramente in luoghi strani.... avete presente quando ci si ostina a volere pensare ad una persona, quando sai benissimo che non si hanno speranze, oppure quando ti ostini a tentare di fare qualcosa, consapevole che la cosa che farai non andrà a buon...
Post
28/12/2009 20:25:42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. StregaDelMare 28 dicembre 2009 ore 23:54

    se vuoi ti offro una colazione al sacco.. non si sa mai che ti venga fame lungo la strada..;-) e poi non ti ci vedo proprio negativo...

  2. maxenergy.74 29 dicembre 2009 ore 18:32

    mettici anche na birra nel sacco....in fondo se mi viene sete, o se trovo un compagno di viaggio adeguato, avrò qualcosa da offrire

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.