il tuo profumo

12 ottobre 2017 ore 10:35 segnala
Mi giro e mi rigiro
in questo letto da sola,
annuso le lenzuola
alla ricerca del tuo profumo.
Abbraccio e stringo sul petto,
il cuscino che ospitò il tuo viso,
guardo il posto vuoto e vedo
il tuo corpo ancora lì.
Sento le tue labbra sulle mie
è il mio corpo ha ancora
sete di te, delle tue carezze,
delle tue vibrazioni
Il mio corpo freme,
e come un deserto,
cerca l'OASI che lo disseta.
Sento il mio cuore gridare,
gridare a squarciagola il tuo nome,
e come un eco da lontano
me lo ripete fino alla morte.
Le mie mani si allungano
alla ricerca del tuo corpo.
Le lenzuola ancora calde
fanno sentire al mio corpo
i nostri respiri ansimanti.
I miei turgidi capezzoli
chiedono ancora le tue labbra,
sei già andato via ma
il mio corpo ha ancora sete di te
e mentre il tramonto scende,
continuerò a viverti sopra di me
fino a quando il sonno non prevale,
e mi rende sua schiava!
ec4ebdec-dde3-4dde-beef-b75363389d79
Mi giro e mi rigiro in questo letto da sola, annuso le lenzuola alla ricerca del tuo profumo. Abbraccio e stringo sul petto, il cuscino che ospitò il tuo viso, guardo il posto vuoto e vedo il tuo corpo ancora lì. Sento le tue labbra sulle mie è il mio corpo ha ancora sete di te, delle tue...
Post
12/10/2017 10:35:17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.