La misericordia....non verra' mai a meno

25 febbraio 2017 ore 08:23 segnala
È abbastanza facile essere cordiali
quando la vita scorre come un canto;
ma chi vale tanto è colui che sorride
quando tutto va male.
Poiché il cuore è messo alla prova
dalle difficoltà che vengono sempre
con il passare degli anni;
e il sorriso che vale un tesoro
è quello che risplende tra le lacrime.
parole della poetessa Ella Wheeler Wilcox:

C’è una sola vita che incoraggia e sostiene coloro che si trovano nelle difficoltà o che sono afflitti dal dolore o dalla sofferenza: la vita del Signore Gesù Cristo. Predicendo la Sua venuta il profeta Isaia scrisse: «Non avea forma né bellezza da attirare i nostri sguardi, né apparenza, da farcelo desiderare.

Disprezzato e abbandonato dagli uomini, uomo di dolore, familiare col patire, pari a colui dinanzi al quale ciascuno si nasconde la faccia, era spregiato, e noi non ne facemmo stima alcuna.

E nondimeno, eran le nostre malattie ch’egli portava, erano i nostri dolori quelli di cui s’era caricato; e noi lo reputavamo colpito, battuto da Dio, ed umiliato!

Ma egli è stato trafitto a motivo delle nostre trasgressioni, fiaccato a motivo delle nostre iniquità; il castigo, per cui abbiam pace, è stato su lui, e per le sue lividure noi abbiamo avuto guarigione». 12

Sì, il nostro Sigore e Salvatore Gesù Cristo è il nostro esempio e la nostra forza. Egli è la luce che splende nelle tenebre. Egli è il Buon Pastore. Anche se era occupato a svolgere il Suo maestoso ministero, Egli trovò occasioni di alleggerire i fardelli, dare speranza, guarire gli ammalati, risuscitare i morti.

Pochi episodi del ministero del Maestro mi commuovono più del Suo esempio di compassione dimostrata verso la desolata vedova di Nain:

«E avvenne … ch’egli s’avviò ad una città chiamata Nain, e i suoi discepoli e una gran moltitudine andavano con lui. E come fu presso alla porta della città, ecco che si portava a seppellire un morto, figliuolo unico di sua madre; e questa era vedova; e una gran moltitudine della città era con lei.

E il Signore, vedutala, ebbe pietà di lei e le disse: Non piangere!

E accostatosi toccò la bara; i portatori si fermarono, ed egli disse: Giovinetto, io tel dico, levati!

E il morto si levò a sedere e cominciò a parlare. E Gesù lo diede a sua madre». 13

Quale potere, quale tenerezza, quale compassione dimostrò di avere il nostro Maestro! Anche noi possiamo aiutare il prossimo se soltanto emuleremo il Suo nobile esempio. Le occasioni per farlo si presentano ovunque. Sono necessari occhi per vedere le miserande condizioni dei nostri simili e orecchi per udire le silenziose invocazioni di un cuore spezzato. Sì, e un’anima piena di compassione, perché possiamo comunicare non soltanto con gli occhi o con la voce, ma, nel maestoso stile del Salvatore, anche con il cuore.

Le Sue parole diventano la nostra guida: «Nel mondo avrete tribolazione; ma fatevi animo, io ho vinto il mondo». 14

Egli vive. Egli sosterrà ognuno di noi. Possiamo noi osservare i Suoi comandamenti. Possiamo noi seguirLo sempre e meritarci la Sua compassione, perché possiamo con successo affrontare e superare le difficoltà della vita. Così prego umilmente nel Suo santo nome, nel nome di Gesù Cristo. Amen.

fbb3e8e1-1e4f-4ec6-836d-85b9d122715d
È abbastanza facile essere cordiali quando la vita scorre come un canto; ma chi vale tanto è colui che sorride quando tutto va male. Poiché il cuore è messo alla prova dalle difficoltà che vengono sempre con il passare degli anni; e il sorriso che vale un tesoro è quello che risplende tra le...
Post
25/02/2017 08:23:03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

LE RONDINI

04 aprile 2013 ore 15:25 segnala
son tornate le rondini....chissa' xche' mi fan felice .....son sicuro ch son sempre loro no ho mai provato a metter a loro nella zampa un anella ma son sicuro che son sempre loro.....non me ne son accorto subito...alla mattina non c erano ancora....pi dopo aver pranzato son sceso in cantina ....avevo lasciato i portone quello dietro che da sul prato aperto......e ho sentito il verso alzato il capo lo sguardo.....le ho viste li posate sul filo di acciaio dei salumi....una coppia .....tutto contento ho detto macciao siete tornate ....poi ho notato che eran magre mal conce reduci dal viaggio in condizioni meterologiche avverse ...infatti primavera piovosissima ....pero contente cinguettanti buffo i mio modo di fischiettar a loro cercando di imitarle .....a volte qui in casa se lascio finestre aperte e zanzagliere alzate si infilano e svolazzan x casa .....mi piaccion le rondini anche xche' son animali insettivori utili x l ambiente .....se volano rasoterra in estate preannunciano il temporale simboli della primavera .....come e' simbolo quando arriva il pettirosso dell inverno....w le rondini gli uccelli il verde la natura le stagioni.....e tt quello che e' natura o naturale nei tempi ....spero in una bella primavera anche nel cuore ......mevar....cioe' mauro
c6e4f41b-47b7-4544-b32f-b2b4fbbc7fb2
son tornate le rondini....chissa' xche' mi fan felice .....son sicuro ch son sempre loro no ho mai provato a metter a loro nella zampa un anella ma son sicuro che son sempre loro.....non me ne son accorto subito...alla mattina non c erano ancora....pi dopo aver pranzato son sceso in cantina...
Post
04/04/2013 15:25:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    1

le giuggiole .......

27 ottobre 2012 ore 08:57 segnala
tipico frutto solo romagnolo pare che sia una cosa tta nostra un frutto solo e tipicamente romagnolo oggi 27 ottobre 2011 trapianto 2 alberelli.....sperando che attecchiscano in modo da poter usufluire gia' da quest altranno dei loro frutti .....solitamente vanno esposti al sole han rami spinosi e fanno frutti marroni come olive .....poi ce ne son di diverse razze grosse piu' tonde o a forma ovale leggermente allungate o a goccia ....ma il sapore non cambia .....buone le giuggiole ma come tta la frutta bisogna mangiarle con moderazione una scorpacciata puo' far venire attachi di mal di pancino......li metto li esposti al sole .....e che colpa ne ho io se son romagnolo e se mi piaccion le tradizioni .....la solarita' l allegria tipica della gente della mia terra io sono mi sento cosi' testardi quelli che lAVORANO SEMPRE a testa bassa e che ai occhi di altri posson solo apparire degli ingnoranti capaci solo di lavorar e basta l onesta' la calorosita' la generosita' ....di quando si entra in una casa romagnola si offre subito da bere e tutto cio' di cui si dispone dai noi siam fatti cosi' sorridiamo sempre anche nella cattiva sorte facciam ridere e' sempre forti a tener banco a sparar cazzate .....ce chi ci definisce addirittura brutti ma noi non stiam neanche ad ascoltere ci bacia il sole son i belli quelli che bacian tte ......me aveg xla mi stre ....an guerd in faza in so a veg par la mi stre a veg x la mi guera e nec sa a chesc in tera boia chi cum to so......traduzione io vado x la mia strada e non guardo in faccia a nessuno vado x la mia straada x la mia guerra e anche se casco in terra e' un boia chi mi prende su.....caparpieta' volonta' senso del dvere onesta'.....pianto i giuggioli.....x chi verra' a trovarmi x chi ridera' con me bevendo il mio vino rosso .....e sempre gente allegra e positiva intorno i musoni o gli invidiosi alla larga.....by mevar.....mauro
a0ac2e48-3d3d-4a07-9c30-480b99acc6a4
tipico frutto solo romagnolo pare che sia una cosa tta nostra un frutto solo e tipicamente romagnolo oggi 27 ottobre 2011 trapianto 2 alberelli.....sperando che attecchiscano in modo da poter usufluire gia' da quest altranno dei loro frutti .....solitamente vanno esposti al sole han rami spinosi e...
Post
27/10/2012 08:57:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment

la ballerina

10 gennaio 2011 ore 17:49 segnala

sono arrivate le ballerine in romagna.....piccoli ucellini passeriformi che transitano in questo periodo dall europa settentrionale x riposarsi un po rinfocillarsi x poi proseguire il loro viaggio verso l africa dove andranno poi a nidificare .......stupende nel loro modo di comportarsi alquanto strano che le da poi il nome.....si cibano di piccoli insetti vermetti e di quei pochi semini che posson trovare ....data la  stagione....il bello e della  loro caratterista e' che quando becchetttano il cibo fanno poi 2 o 3 giravolte su se stesse.....sembran matte invece....ballano ecco il perche' vengono poi chiamate cosi'.....incantevoli creature a volte mi fermo a lungo ad osservarle cercando di non farmi vedere x non spaventarle.......mentre mangiano....penso balla balla mangia mangia che l africa ti aspetta ....ah ah ah troppo forti.....le ballerine

11877572
sono arrivate le ballerine in romagna.....piccoli ucellini passeriformi che transitano in questo periodo dall europa settentrionale x riposarsi un po rinfocillarsi x poi proseguire il loro viaggio verso l africa dove andranno poi a nidificare .......stupende nel loro modo di comportarsi alquanto...
Post
10/01/2011 17:49:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    2