Rosso...

07 novembre 2016 ore 06:20 segnala
Chissą dove finiscono i baci persi, le stelle cadenti che nessuno ha mai guardato. Chissą dove finiscono le parole sprecate, le lacrime invisibili al resto del mondo,i sogni mai realizzati. Chissą dove finisce l’amore debole quando non nasce nemmeno, dove va ad urlare il dolore quando nessuno lo ascolta, dove si perde l’aria mossa dalle mani che stavano per raggiungere altre mani. Chissą dove finisce la forza inutile dei pugni stretti per rabbia, l’appartenersi quando si promette “per sempre” e per sempre non č stato. Chissą dove finiscono le canzoni sotto la doccia, i dispetti delle dita che non si intrecciano per orgoglio, i pensieri nascosti che nessuno sospetta mai. Chissą dove finiscono i sussurri quando non si avvicina neppure un orecchio a raccoglierli, le carezze mai date e le scuse mai fatte. Chissą dove finisce il coraggio che non č pił servito, la dolcezza mielosa che non fa carattere, il silenzio di un applauso timido di ciglia innamorate.Chissą dove va a finire il sole quando tramonti prima tu.Tu che nemmeno sapevi di saper fare il rosso.
01385e51-f613-4969-bdde-c8b07b7ffb37
Chissą dove finiscono i baci persi, le stelle cadenti che nessuno ha mai guardato. Chissą dove finiscono le parole sprecate, le lacrime invisibili al resto del mondo,i sogni mai realizzati. Chissą dove finisce l’amore debole quando non nasce nemmeno, dove va ad urlare il dolore quando nessuno lo...
Post
07/11/2016 06:20:45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Commenti

  1. Mastinonapoletan0 07 novembre 2016 ore 17:34
    Se tutto ciņ avesse una sua consistenza, forse lo sapremmo.
    Forse si perdono negli occhi di chi vorremmo che vedesse tutto questo spreco.
  2. milady1964 08 novembre 2016 ore 03:03
    Forse.....

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.