maria's eyes.--keith carradine

23 marzo 2012 ore 14:04 segnala
I never felt my heart until I looked into your eyes
I never dared to dream until I looked into your eyes
I never thought the joys of love could touch a gypsy like me
Once alone and so free, now my heart longs for you

I never felt the sun until I looked into your eyes
I thought the race was won and then I looked into your eyes
I never needed anyone to sing the songs that I sing
Now the words only ring if I sing them to you

My love is there in your eyes
My soul is bare in your eyes
If I could gaze in your eyes ever more
-it's the dream I live for-
You can open the door

I led a life of crime and then I looked into your eyes
My heart became a prisoner when I looked into your eyes
I fell beneath your gaze and felt as though my lies had been seen
All my sins became clean
What a fool I have been

My love is there in your eyes
My soul is bare in your eyes
If I could gaze in your eyes ever more
-it's the dream I live for-
You can open the door to love


Non ho mai sentito il mio cuore fino a quando ho guardato negli occhi
Non ho mai osato sognare fino a quando ho guardato negli occhi
Non ho mai pensato che le gioie dell'amore poteva toccare uno zingaro come me
Una volta sola e cos libera, ora il mio cuore anela a te

Non ho mai sentito il sole fino a quando ho guardato negli occhi
Pensavo che la gara stata vinta e poi ho guardato negli occhi
Non ho mai bisogno di nessuno a cantare le canzoni che io canto
Ora le parole suona solo se li canter per te

Il mio amore c' nei tuoi occhi
La mia anima nuda nei tuoi occhi
Se potessi guardare nei tuoi occhi sempre pi
: il sogno Io vivo per-
possibile aprire la porta ...

Ho condotto una vita di crimine e poi ho guardato negli occhi
Il mio cuore diventato un prigioniero quando ho guardato negli occhi
Sono caduto sotto il tuo sguardo e si sent come se le mie bugie era stato visto
Tutti i miei peccati divenne pulita
Che stupido sono stato

Il mio amore c' nei tuoi occhi
La mia anima nuda nei tuoi occhi
Se potessi guardare nei tuoi occhi sempre pi
: il sogno Io vivo per-
possibile aprire la porta ad amare

50b7793b-154a-40eb-80f0-83d76adfea1f
I never felt my heart until I looked into your eyes I never dared to dream until I looked into your eyes I never thought the joys of love could touch a gypsy like me Once alone and so free, now my heart longs for you I never felt the sun until I looked into your eyes I thought the race was won and...
Post
23/03/2012 14:04:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    1

scritta o ispirata???

14 febbraio 2010 ore 09:17 segnala

la Bibbia stata fatta quasi totalmente sulla base di frammenti di scritture antiche prese qua e di l ,molte volte sena nessun ordine ......
molti di questi frammenti sono stati adattati alla storia Ebrea da storie di altri popoli....
I salmi sono di diversi autori ; no o tutti Ebrei e riflettono la poesia di stile orientale in voga alcuni secoli pi tardi di quanto pretenderebbe labibbia .
E infine che la bibbia piena di inesatezze ,favole ,imbrogli ,crimini ,erotismo e violenza ......
Come pu essere un libro ispirato da DIO?
se ne dubita molto...
In primo luogo la Bibbia non originale ,ma la ripetizione di scritti di origine BABILONESE e PERSIANA che narra la creazione e il diluvio ecc
Lo stesso Guilgamesh ,una specie di superman babilonese servi' da modello per creare personaggi (tipici) come sansone david mos e i profeti......
Altra scoperta Archeologica ::::
il codice Babilonese di hammurabi ha permesso di stabilire che la bibbia ha copiato non poco da questo codice incorporando come proprio nella propria legislazione ..
a quei tempi non esistevano leggi sul copyright:
Ed bastato cambiarne il titolo , perche andasse a ruba!

Appunti sul VANGELO.
Nessuno dei 4 evangelisti conobbe cristo.
San giovanni l' evangelista ,non l apostolo di ges ,ma un ebreo ,che visse in asia minore,
Ne tantomeno esiste alcun ORIGINALE dei 4 vangeli ,ne delle epistole ,n dell apocalisse ,e neanche degli atti dei apostoli .....
Non strano ??((Stranissimo ,se si pensa che sono stati trovati originali di testi risalenti a 3000 anni prima di Cristo .
Il primo vangelo -Quello di San Marco fu scritto 40 anni dopo la morte di Cristo ,basato sull incontro con San pietro ((e che et doveva avere san pietro nel 70 dopo cristo))?? -doveva essere molto vecchio !!
Comunque l opera non fu completata ,in seguito sarebbe stata condotta a termine da un certo ARISTIONE,che complet il vangelo con un altro stile e (secondo)le sue idee e conoscenze.....:
Viene in seguito il Vangelo di San matteo ,questi lo fece prendendo 600 versetti da quelli di s marco e aggingendone 330 propri, o dettati da s paolo che per l appunto ,NON CONOBBE CRISTO.
(E non dimostrato che san paolo abbia conosciuto san pietro.))
Il terzo vangelo _ di san luca - il pi strano : nessuno s chi lo dett , per dei suoi 1140 versetti ,366 furono presi da san marco 235 da san matteo e 548 sono cosa sua..........
Il vangelo di san giovanni molto diverso dagli altri tre ,parla di miracoli dei quali gli altri non parlano ,e dimentica particolari importantissimi citati negli altri 3
E per finire a quanto si dice ,le prime quattro versioni furono scritte in dialetto aramaico, ma nessuna stata ritrovata .
l esperto Biblico (Il gesuita j.r.scheifer,Dice:)..LEGGERE I VANGELI IN GRECO NON VUOL DIRE LEGGERLI NELLA VERSIONE ORIGINALE......ossia sono stati cambiati quasi del tutto!
e per giunta ,quando queste 4 prime versioni furono conosciute insieme ,sembra che furono rielaborate ,perch (CONCORDASSERO)-cosi' afferma -prima di morire san gerolamo....


 

11422527
la Bibbia stata fatta quasi totalmente sulla base di frammenti di scritture antiche prese qua e di l ,molte volte sena nessun ordine ...... molti di questi frammenti sono stati adattati alla storia Ebrea da storie di altri popoli.... I salmi sono di diversi autori ; no o tutti Ebrei e riflettono... (continua)
Post
14/02/2010 09:17:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Al perduto, al perduto ,al perduto

12 febbraio 2010 ore 23:06 segnala
Non pi lacrime n disperate agonie Dal bianco si staccano pezzi di intonaco e cadono. Il muro candido nasconde aperture fetide. Le aperture suggeriscono varchi. Ma il fetore, solo vicoli ciechi. Al nero ora volgo i miei affanni. Alla tempesta pi nera. Alla collera pi furibonda. Al perduto. Al perduto. Al perduto.

misko1970

15 aprile 2008 ore 12:23 segnala
Noi  non siamo come le piante e gli alberi che hanno le radici nel terreno ,perche la nostra patria il Cielo

Platone.