Bijoux

02 febbraio 2018 ore 11:33 segnala
Ricordo che noi,amici ventenni, facevamo a gara per conquistare la simpatia(in realtà non era proprio simpatia) di una ragazza davvero bella,che incontravamo spesso in un parco.
Non dava confidenza,mi azzardai a chiederle il nome:mi rispose,chiamami bijoux.
Se fosse uscita con me,l'avrei chiamata anche in quel modo strano,non capivo che lei voleva di più,molto di più.
Nonostante andassimo al parco solo per vedere lei e tentare un ulteriore approccio,nada de nada,eravamo poveri canna e senza nemmeno una cinquecento,per portarla in qualche post sui colli di Bologna.
Questo finchè non la vedemmo più..ci rimanemmo male.
A distanza di anni,da un amico ci disse di averla incontrata con pelliccia da siur e con aria da diva.
Aveva sposato uno con tanta pilla,uno di quelli che si fanno le lampade e come minimo ha una Mercedes.
Cara bijoux,quanto tempo perso per conquistare una come te,
una a cui non interessava null altro che una sistemazione da riccona.
Non ti pensai piu',se non qualche volta,quando vedevo le prostitute sui viale,
in fondo non eri tanto diversa da loro: anzi eri e sei peggio di loro.
K.

d38e1d58-6be8-464f-ab22-5d8a062d4f9e
Ricordo che noi,amici ventenni, facevamo a gara per conquistare la simpatia(in realtà non era proprio simpatia) di una ragazza davvero bella,che incontravamo spesso in un parco. Non dava confidenza,mi azzardai a chiederle il nome:mi rispose,chiamami bijoux. Se fosse uscita con me,l'avrei chiamata...
Post
02/02/2018 11:33:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    34

Commenti

  1. liamb 02 febbraio 2018 ore 11:38
    era o e' una troia!
  2. mister018 02 febbraio 2018 ore 18:41
    si!
  3. liamb 03 febbraio 2018 ore 12:59
    :D
  4. mister018 04 febbraio 2018 ore 18:16
    :P

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.