lacrime a go go - l'amore di una bambina

10 ottobre 2016 ore 20:21 segnala
Questi sono i fatti reali che hanno come protagonista una
bambina di soli 8 anni che credeva che l’amore potesse
vincere sopra ogni cosa. Il suo fratellino stava morendo
a causa di un tumore al cervello, e i genitori, purtroppo poveri,
avevano speso tutti i loro ultimi risparmi nel tentativo di curarlo.




Una sera il papà si rivolse in lacrime alla mamma dicendo:
“Sono disperato, cara. Credo non ci sia più nulla da fare.
Ormai solo un miracolo potrà salvar nostro figlio.”





Nascosta dietro la porta c’era la bambina che sentì tutte cose,
e in un baleno si fiondò nella stanza, ruppe il salvadanaio,
ed uscì di casa senza far rumore, recandosi alla farmacia più vicina.
Attese pazientemente la fila, fintanto che non fu il suo turno,
e mise tutte le sue monete sul bancone della farmacia:

“Per cosa sono questi soldi? Cosa vorresti comprare?”
chiese il farmacista
“Sono per il mio fratellino, signor farmacista. È molto malato e
io venuta qui per comperare un miracolo.”

“Ma cosa dici? Un miracolo?” rispose il farmacista
“Si chiama Andrea e i dottori dicono che c’è una cosa che gli cresce
dentro la testa, e papà ha detto oggi alla mamma piangendo
che non c’è più nulla da fare, che solo un miracolo può
salvarlo. Vede, io voglio bene al mio fratellino, per questo
ho portato tutti i soldi che avevo, così posso comprare un
miracolo. Se non bastano potrei procurarmene degli altri.”

Il farmacista con immenso rammarico le dice “Mi dispiace piccolina,
ma qui non vendiamo miracoli, non ti posso aiutare”
All’interno della farmacia c’era un uomo molto distinto che
ascoltava con attenzione la conversazione. Il farmacista allargò
le braccia,e la bambina, con le lacrime agli occhi, iniziò a
raccogliere le sue monete.
In quell’istante l’uomo si avvicino alla bambina chiedendo
“Perché piangi? Cosa è successo, piccolina?”
Allora la bambina singhiozzando rispose: “Il signor farmacista
non mi vuole vendere un miracolo per il mio fratellino che è
malato, e non vuole dirmi neanche quanto costa. A casa mamma
non fa che ripetere che c’è bisogno di una operazione,
e papà dice sempre che non ci sono i soldi, che solo un
miracolo può salvarlo.

“Quando hai?” chiese l’uomo distito
“Un dollaro e 11 centesimi” rispose la bambina “ma posso trovarne altri,
statene certo”
“Non credo sia necessario” disse l’uomo “è esattamente la
cifra che serve per un miracolo”

Prese il dollaro e 11 centesimi, e conducendo la bambina per la
mano si diresse con lei verso la sua lussuosa auto “indicami
dove abiti, parlerò con i tuoi genitori e vedremo di capire
come è possibile procurarci un miracolo” e andarono insieme a casa.

Quell’uomo era Carlton Armstrong, famosissimo neurochirurgo,
che parlò coi genitori offrendosi di operare gratuitamente il
figlio della coppia. L’operazione andò a buon fine, e dopo
pochi mesi il figlio poté tornare dai suoi genitori sano e salvo.

“È stato davvero un miracolo” dissè la madre “mi chiedo quanto
sia costato l’intervento”
La bambina sorrideva consapevole del fatto che quel miracolo era
costato appena un dollaro e 11 centesimi…più, naturalmente,
l’amore e la fede di una bambina.
16c8d522-ae05-4311-bdcd-da00dc9802c0
Questi sono i fatti reali che hanno come protagonista una bambina di soli 8 anni che credeva che l’amore potesse vincere sopra ogni cosa. Il suo fratellino stava morendo a causa di un tumore al cervello, e i genitori, purtroppo poveri, avevano speso tutti i loro ultimi risparmi nel tentativo di...
Post
10/10/2016 20:21:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment

la donna che ha sofferto

13 luglio 2016 ore 00:54 segnala
la donna che ha sofferto potrà diventare dura o fragile,
ma di certo non sarà più la donna di prima....
4e614f93-bea5-4a6e-a43c-13121ef4ff5b
la donna che ha sofferto potrà diventare dura o fragile, ma di certo non sarà più la donna di prima....
Post
13/07/2016 00:54:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    4

l'amore........

10 luglio 2016 ore 12:28 segnala
c'e un tempo giusto per andarsene dalla vita
di una persona ,anche quando
non si ha un posto dove andare


le femmine.....

30 giugno 2016 ore 21:17 segnala
le femmine che si truccano, si vestono
e si comportano come peripatetiche mettendosi
in mostra con la pietosa speranza
di essere rimorchiate...

la chatta serve anche per cambi di ricette

23 giugno 2016 ore 13:52 segnala
io le adoro d'estate le insalate fredde...
questa è ai tre cereali cioè riso farro orzo ma puoi
farla di ciò che vuoi anche solo di orzo.
Grattugia cipolla di Tropea, carota, sedano e zucchina..
fai saltare in padella con olio extravergine,
peperoncino e rucola... salare.. poi unisci ceci precotti
e zenzero fresco grattugiato, curcuma, paprika,
e succo di limone.
Fai bollire i cereali per un 15 minuti.. scoli e unisci
:-p al condimento.. amalgama tutto è metti in frigo almeno un'ora :-p

Du' risate

31 maggio 2016 ore 20:39 segnala
Un uomo d'affari incontra una bellissima escort che concorda
di passare una notte con lui alla tariffa di 500€.
I due passano la notte insieme e quando è il momento di pagare,
l'uomo dice di non avere contanti ma che avrebbe chiesto alla
sua segretaria di spedirle un assegno motivandolo come
"affitto appartamento".
Tornando in ufficio però l'uomo, ripensando all'esperienza
appena vissuta, decide che non valeva il prezzo che avevano
pattuito perché non era stata soddisfacente. Così dice alla
sua segretaria di mandare un assegno da 250€ accompagnato
dal seguente biglietto: "Gentile signora, Le invio un assegno
di 250€ per l'affitto del suo appartamento.
Non le pago la cifra che avevamo pattuito, perché quando
ho deciso di affittare l'appartamento ero convinto che:
fosse nuovo e mai stato abitato;
fosse pieno di calore;
fosse abbastanza piccolo e confortevole da farmi sentire a casa.
In realtà, ho constatato che:
era stato già abitato in precedenza;
era privo di riscaldamento;
era nel complesso "troppo grande".

Quando ricevette l'assegno, la escort immediatamente
lo rispedì al mittente con la seguente nota:
"Egregio signore:
Non so come possa aspettarsi che un bell'appartamento
rimanga vuoto a tempo indeterminato;
per quanto riguarda il riscaldamento, le assicuro che
ce n'è in abbondanza, basta sapere come accenderlo;
infine, l'appartamento è di una misura assolutamente
normale, se lei non ha abbastanza mobili per riempirlo
non è certo colpa mia. La invito pertanto a versare
l'intero importo pattuito o mi vedrò costretta
a contattare la sua attuale padrona di casa!!!"
6221f747-4376-4861-a699-3ba95b7354c4
Un uomo d'affari incontra una bellissima escort che concorda di passare una notte con lui alla tariffa di 500€. I due passano la notte insieme e quando è il momento di pagare, l'uomo dice di non avere contanti ma che avrebbe chiesto alla sua segretaria di spedirle un assegno motivandolo come...
Post
31/05/2016 20:39:44
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

fake e insulti

09 maggio 2016 ore 21:30 segnala
da ieri ho sbloccato la posta ,mi ero quasi dimenticata quanta ipocrisia e mal educazione ce in giro...ho ricevuto messaggi di tutti tipi , da ragazzini che ancora non li sono spuntati i peli a uomini adulti che si credono di essere cupido ,uomini che dopo un po di chiacchiere pensano che sia un obbligo lasciarli il numero di telefono ,uomini sposati che vogliano a tutti costi sentire " la mia voce" ,ma che cavolo mica siamo al telefono erotico ....cosa vi aspettate ,che cosa volete mi chiedo io ? ma poi prima di mandare certi messaggi perche non leggete il profilo ? date tutto su scontato che tutte le donne sono in cerca di sesso qui,ma non e cosi,e poi ci sono quelli che non accettano un rifiuto , che si incazzano mi hanno dato del fake .. ma che siete grulli ? prima di farvi filmini nella vostra testa leggete il profilo ed evitate fare figure di merda ...
9cc39f50-7fe3-4af6-a5c7-d219ff71a0f2
da ieri ho sbloccato la posta ,mi ero quasi dimenticata quanta ipocrisia e mal educazione ce in giro...ho ricevuto messaggi di tutti tipi , da ragazzini che ancora non li sono spuntati i peli a uomini adulti che si credono di essere cupido ,uomini che dopo un po di chiacchiere pensano che sia un...
Post
09/05/2016 21:30:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    3

maschere per ogni occasione

09 maggio 2016 ore 13:50 segnala



le persone ormai, non scelgono
più abiti da indossare la mattina,
ma maschere, semplicemente maschere

per ogni occasione.....
c5ba06c3-eeac-4c07-a276-07e437249123
« immagine » le persone ormai, non scelgono più abiti da indossare la mattina, ma maschere, semplicemente maschere per ogni occasione.....
Post
09/05/2016 13:50:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    3

io preferisco una sagoma rosa

07 maggio 2016 ore 20:06 segnala
Io almeno un volto ce l'ho...

si certo il volto di un altro...
non credo che sia tanto normale...
io preferisco invece una sagoma rosa anziché
fingere di essere un altra persona...

squallore maschile

28 aprile 2016 ore 14:31 segnala
Per molti qui il concetto di sentimento
e' solo trovare una che vi apra le cosce.

Squallore maschile .
6cb68924-916e-4990-88da-2a912b7c45a9
Per molti qui il concetto di sentimento e' solo trovare una che vi apra le cosce. Squallore maschile .
Post
28/04/2016 14:31:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment