Parole senza senso

23 luglio 2017 ore 06:17 segnala
L'odore nuovo del mattino
che mi porta via lontano
chiude le mie palpebre a un nuovo sogno
a un passo avanti, sperando sia migliore.

Credo di aver perso la mia ombra
nei ricordi che mi ostino a non lasciare andare,
nelle canzoni che ho ascoltato fino a cambiarmi il sangue,
nel volerti ancora dannatamente parlare.

Ecco perché mi sento un po' solo e un po' perso,
perché i minuti e le ore che scandiscono il giorno,
sono condanne a un tempo che sto lasciando fuggire
senza dargli nemmeno un senso.

Cosa c'è di me nei miei affetti?
Avrò saputo onorare e valorizzare i loro sentimenti?
Le loro speranze, i sorrisi, i patemi, come note su uno spartito,
che vorrei aver saputo suonare con rispetto e non scoprire di aver stonato.

E tu che neanche ci sei più, che coltivi un ti voglio bene
ma che la vita ti ha portata altrove,
tu che ancora adesso mi fai sorridere e sperare inutilmente,
quante crepe ti ho lasciato nel cuore?
Se non ti manca nemmeno un minuto del nostro instabile duetto?
0e9f7617-402e-4244-b050-e3ff03bf30f4
L'odore nuovo del mattino che mi porta via lontano chiude le mie palpebre a un nuovo sogno a un passo avanti, sperando sia migliore. Credo di aver perso la mia ombra nei ricordi che mi ostino a non lasciare andare, nelle canzoni che ho ascoltato fino a cambiarmi il sangue, nel volerti ancora...
Post
23/07/2017 06:17:50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.