Tutti abbiamo i nostri lati positivi

26 luglio 2016 ore 13:56 segnala
Ieri ho pubblicato in bacheca un post con un quesito interessante per gli utenti. Risultato: commenti con battute e scherzi (ci sta), ma nessuno ha risposto veramente al quesito. In seconda battuta, ne ho pubblicato uno (ironico) in cui dichiaravo che oggi alle 14 avrei pubblicato la foto del mio lato B. :-p Commenti scherzosi ma di approvazione. Ora gli utenti aspettano le 14 per la verifica. :ass
Culo contro cervello: chi ha vinto? 8-)
Nel primo post ci sono stati quattro like e ventidue commenti, nel secondo: tre like e ventotto commenti. Direi, sostanzialmente quasi un pareggio, anche se il secondo è risultato più animato. :gym Per quanto riguarda le lesbiche, nemmeno una.
Conclusione: né porci, né affollamento di lesbiche. Come si legge spesso nelle bacheche altrui, sembrerebbe che il sito sia pieno solo di porci e lesbiche oppure ognuno vede solo quello che vuole vedere. :yeye
(Tengo a precisare che non ho pregiudizi sui gusti sessuali altrui, ognuno si goda il sesso come meglio crede).

Infine, visto che mantengo sempre le promesse fatte, pubblico qui la foto del mio lato B.
Simpaticamente vostra,
Moon :bataviva






Aggiornamento 28 luglio
Ci siete cascati
:gym :punk :yeye

f4e3b15e-d2a8-4469-9853-11420fc405a3
Ieri ho pubblicato in bacheca un post con un quesito interessante per gli utenti. Risultato: commenti con battute e scherzi (ci sta), ma nessuno ha risposto veramente al quesito. In seconda battuta, ne ho pubblicato uno (ironico) in cui dichiaravo che oggi alle 14 avrei pubblicato la foto del mio...
Post
26/07/2016 13:56:48
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
  • commenti
    comment
    Comment
    17

Vaccini e disinformazione

23 luglio 2016 ore 19:41 segnala
È notizia di questi giorni: finalmente la Fnomceo (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri) attuerà la linea dura contro quei medici che sconsigliano le vaccinazioni pediatriche. Tra i provvedimenti disciplinari a cui può ricorrere un Ordine dei medici vi sono anche la sospensione e la radiazione, le sanzioni più severe. Capisco che i genitori possano avere dubbi, paure e non essere informati, ma un medico che non operi in scienza e coscienza compie un atto molto grave. Nel documento stilato dalla Federazione viene riportato il punto più importante: «Solo in casi specifici, quali alcuni stati di deficit immunitario, il medico può sconsigliare un intervento vaccinale. Il consiglio di non vaccinarsi nelle restanti condizioni costituisce un’infrazione deontologica»
Il tasso di copertura vaccinale, in Italia (con differenze tra le varie regioni), è sempre più in calo e sotto il 95% di copertura si incorre in una situazione molto rischiosa, malattie ormai debellate potrebbero ritornare e malattie facilmente evitabili con un semplice vaccino (tetano, difterite, pertosse, morbillo, ad esempio) possono causare vittime tra i bambini, come già successo di recente. Con il calo di copertura vaccinale verrebbe meno la cosiddetta “immunità di gregge” che protegge tutti gli individui, anche quelle persone che, a causa di deficit immunitari, non possono vaccinarsi.

Ma perché molti genitori hanno paura delle vaccinazioni? Purtroppo per ignoranza e cattiva informazione, complice anche internet. Verso la fine degli anni '90 un medico inglese: Andrew Wakefield, pubblicò uno studio che venne riportato dalla rivista scientifica più prestigiosa del mondo: The Lancet. In quello studio fece riferimento alla correlazione tra vaccino MPR e autismo. Il medico inglese, si scoprì poi e ci vollero anni, falsificò i dati per ricavarne un interesse personale, fu accusato di frode scientifica e radiato dal General Medical Council. La rivista scientifica ritirò il lavoro pubblicato. Nonostante tutto ciò la disinformazione continua a correre in rete e persone con scarsi mezzi di comprensione ne sono vittime.
Non esiste nemmeno una prova scientifica che metta in correlazione autismo e vaccinazioni.



http://www.epicentro.iss.it/temi/vaccinazioni/indice.asp
7a598c72-76d0-4833-aa6d-13f828814652
È notizia di questi giorni: finalmente la Fnomceo (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri) attuerà la linea dura contro quei medici che sconsigliano le vaccinazioni pediatriche. Tra i provvedimenti disciplinari a cui può ricorrere un Ordine dei medici vi sono...
Post
23/07/2016 19:41:14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Il Bacio (Klimt)

23 luglio 2016 ore 00:47 segnala



Ecco l’amore che non si accontenta di possedere la mente, il corpo e le attenzioni dell’essere amato, ma pretende di impregnarne l’esistenza con la propria, in una fusione di carne, sangue e di pensieri...
28cb75e3-697b-44ad-bbea-7c35fd397cb3
« immagine » Ecco l’amore che non si accontenta di possedere la mente, il corpo e le attenzioni dell’essere amato, ma pretende di impregnarne l’esistenza con la propria, in una fusione di carne, sangue e di pensieri...
Post
23/07/2016 00:47:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment
    7

Pezzi

17 luglio 2016 ore 21:16 segnala
Ho perso pezzi di me.
Come li riprendo?
Sono miei, sono finiti laggiù nelle tenebre, tra mani aride.
Sotto lo sguardo di occhi stranieri, occhi che non sanno di cielo, nuvole, pioggia e tempesta.
Occhi di gelo, occhi menzogneri.
Le mie parole, sparse, ogni sillaba perduta...
Chi può ricomporre ciò che si è disgregato, andato in frantumi?
Ogni parola parla di me e urla da qualche parte, parole finite in un limbo.
Sono mie, solo mie.
Una ad una le voglio ritrovare, chiuderle in uno scrigno, portarle nel bosco...
Il bosco è il luogo dei puri, dei pensieri liberi, dei profumi...è l'incanto.
È il sole che irradia i suoi raggi tra le fronde.
È il vento amico che ti spettina i capelli.
Ai confini della notte tutto è sospeso, nell'attesa che il sonno mi divori.
I lunghi capelli incorniciati dal cuscino.
Ho paura ad addormentarmi.
I miei pezzi, li sento gridare lontano e io...non so come riportarli a me...


193cfa4e-c9f0-40aa-b16c-b42961d58f2b
Ho perso pezzi di me. Come li riprendo? Sono miei, sono finiti laggiù nelle tenebre, tra mani aride. Sotto lo sguardo di occhi stranieri, occhi che non sanno di cielo, nuvole, pioggia e tempesta. Occhi di gelo, occhi menzogneri. Le mie parole, sparse, ogni sillaba perduta... Chi può ricomporre ciò...
Post
17/07/2016 21:16:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Soprannaturale

17 luglio 2016 ore 18:24 segnala

Sovrannaturale: il termine soprannaturale (o sovrannaturale) può riferirsi a qualsiasi fenomeno che vada, o che si presume andare, oltre l'ordine della natura o delle leggi della fisica. (da Wikipedia)



I fenomeni delle possessioni demoniache e dei rapimenti alieni presentano molte similitudini e collocando gli eventi nel giusto contesto è ancor più evidente. Molti elementi della dimensione religiosa e sovrannaturale si evidenziano nel fenomeno UFO. John Keel (giornalista, scrittore e indagatore dell'occulto che amava definirsi demonologo) dichiara: «I demoni come al tempo del paganesimo si travestivano da divinità pagane e come nel Medioevo si presentavano come incubi e succubi per ottenere rapporti sessuali dagli esseri umani oggi si travestono da extraterrestri sia per ottenere rapporti sessuali sia per causare possessioni demoniache simulando ad esempio rapimenti alieni». Il rapimento alieno (abduction) sarebbe il presunto sequestro di un essere umano da parte di alieni. Molte persone in tutto il mondo dichiarano di essere state rapite dagli alieni. Questi li avrebbero portati a bordo dei propri veicoli spaziali con lo scopo di condurre su di essi esami/esperimenti di tipo medico.
Praticamente, le possessioni demoniache anticiperebbero quello che oggi è il fenomeno dei rapimenti alieni. C'è questa analogia, in particolare i rapimenti alieni rappresenterebbero solo una evoluzione tecnologica di una antica credenza. Molte credenze (le apparizioni della madonna, le possessioni demoniache, fantasmi ecc.) si evolvono con l'evolversi della tecnologia e delle conoscenze. Il fenomeno di possessione demoniaca è solo la conseguenza di una credenza religiosa è non ha alcun fondamento in ambito scientifico.
Patologie psichiatriche, suggestione, credenze radicate in determinati contesti porterebbero a costruire il quadro della possessione demoniaca.

Terrorismo

17 luglio 2016 ore 16:46 segnala
Dall'ultimo rapporto annuale (Global Terrorism Index 2015), la maggior parte degli episodi di terrorismo si sono concentrati in appena cinque Paesi: Iraq, Afghanistan, Pakistan, Nigeria e Siria. L’Iraq continua ad essere il Paese più colpito dal terrorismo con circa 10.000 vittime all'anno, popolazione inerme, donne e molti bambini. Ma l'italiano medio queste cose non le vede, disinformazione e ignoranza, nessuno ne parla. Il gruppo terroristico che causa il maggior numero di vittime è Boko Haram, un’organizzazione terroristica forse ancora più spietata dell’Isis, attiva principalmente in Nigeria, Camerun, Ciad e Niger. Ci sono i rapporti internazionali a spiegarcelo, studi e dati sul terrorismo nel mondo. Credo che qualunque vittima sia da commemorare e qualunque attentato da condannare. Invece si leggono i soliti commenti dove tutti si sentono esperti!

http://economicsandpeace.org/wp-content/uploads/2015/11/Global-Terrorism-Index-2015.pdf
882e607b-591d-4306-9390-d80fcfef104e
Dall'ultimo rapporto annuale (Global Terrorism Index 2015), la maggior parte degli episodi di terrorismo si sono concentrati in appena cinque Paesi: Iraq, Afghanistan, Pakistan, Nigeria e Siria. L’Iraq continua ad essere il Paese più colpito dal terrorismo con circa 10.000 vittime all'anno,...
Post
17/07/2016 16:46:23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment

Odio lo shopping!

16 luglio 2016 ore 18:02 segnala

Io odio lo shopping, pur di non girare per negozi mi darei una martellata sulle dita :-)))
Infatti arrivo al punto di restare quasi in mutande :kissy prima di fare acquisti...ahaha!
Oggi mi sono avventurata in un centro commerciale in cerca di un negozio che mi è stato consigliato, volevo comprare una cosa particolare che avevo in mente e lì l'avrei trovata. Parto presto, all'ora di pranzo, così non incontro la massa assatanata del sabato 8-). Questo centro sta a circa 30 km da casa, dopo averne percorsi una ventina mi fermo a fare benzina (ovviamente ero in riserva :-p) e qui inizia una serie di eventi tragicomici. Inizio con 5 euro e tutto ok, alla seconda volta...un macello ;-(, la pompa schizza la benzina tutta indietro (e non fate battute sulle pompe :shy). Mi arriva la benzina sulle braccia, sul collo e sulla maglietta scollata (aiutoooooo, il mio reggiseno ;-(), quindi una tragedia. Entro dai due tipi a cui devo pagare la benzina e gliene tiro quattro :hehe, chiedendogli un bagno e del sapone. Certo, se fossero stati due chattisti sarebbero stati subito pronti ad insaponarmi :yeye, ma no, erano due uomini normali :-))). Vado in bagno e mi arrangio come posso, lavandomi un po' e lavando la parte davanti della maglia, niente asciugatore elettrico, quindi uso il rotolone di carta. Non potevo tornare a casa e rifare tutta la strada. Arrivo al centro commerciale puzzando da schifo di benzina..sigh! ;-(. Tutti si accorgono della puzza. Entro nel negozio, scelgo i miei capi d'abbigliamento e, siccome sono una persona troppo corretta (purtroppo :gym) spiego l'incidente alla commessa. Lei mi dice che non posso provarli e che posso comunque tornare a cambiarli se non andassero bene. Uff!! (Non vedo l'ora di tornarmene a casa sotto la doccia :pianto).
Torno a prendere la macchina (cosa assai ardua, di solito non so mai dove la metto :-)))), la trovo subito: Eureka!! Leggo un cartello in cui c'è scritto che entro le tre ore di sosta non si paga il parcheggio se si è fatto un acquisto: bene, ci sono stata un'oretta, quindi esco con la macchina. Alla sbarra infilo il biglietto nella macchinetta e mi dice: un'ora/1 euro, ma dove lo metto? E non era gratis? :-(
Premo il tasto "SOS" e il tipo mi dice che devo andare a pagarlo alla cassa automatica, di lasciare lì l'auto con le quattro frecce!! “Sicuro?” gli dico io. “Sì sì, sicuro” risponde. Altro sigh!! ;-(. Torno a cercare la cassa automatica e chiedo a due che passano come mai mi si chiede di pagare il parcheggio. Questi mi guardano (e nel frattempo volevano tapparsi il naso, ci scommetto :-p) e mi spiegano che dovevo far timbrare il cartellino al negozio dove ho fatto acquisti. Ma non poteva dirmelo la commessa? Io che ne so? :hell
Non torno certo indietro per timbrare, è solo un euro, vabbè...
Vado a pagare alla cassa automatica e mi dice: un'ora e cinque minuti; 2 euro!! Cazzo! E vabbè anche questa (non vedo l'ora di tornare a casa). Risultato: anche il mal di testa con la puzza di benzina addosso :hell
Fortunatamente quello che ho preso va bene e fanculo lo shopping!! :mitra
Moon,
la stordita dello shopping :ciao
c756a6fb-ce39-4cc2-83f1-fa934251bfaf
Io odio lo shopping, pur di non girare per negozi mi darei una martellata sulle dita :-))) Infatti arrivo al punto di restare quasi in mutande :kissy prima di fare acquisti...ahaha! Oggi mi sono avventurata in un centro commerciale in cerca di un negozio che mi è stato consigliato, volevo...
Post
16/07/2016 18:02:22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Contro natura? Ma quando mai!

30 gennaio 2016 ore 17:32 segnala
Si sa che in Italia l'ignoranza scientifica è ormai un dato allarmante, oltre all'analfabetismo funzionale; dove il 60% della popolazione non è in grado di comprendere un testo. Specialmente in questi giorni c'è chi si riempie la bocca di frasi senza senso, chi per ignoranza, per razzismo, omofobia, bigottismo o moralismo. Gli esseri umani posseggono molti mezzi per informarsi e per studiare le più svariate materie, ma spesso è più semplice adagiarsi nella propria ignoranza. Per chi grida: "è contro natura", sappia che nel mondo animale esistono animali omosessuali, travestiti, transessuali e coppie dello stesso sesso che allevano la prole. Consiglio di approfondire l'argomento, anche solo per il piacere della conoscenza.

http://www.lelleword.com/lomosessualita-gli-animali-e-fatto-naturale/

http://www.moebiusonline.eu/fuorionda/Sesso_selvaggio.shtml
48c87150-ebec-40d9-80d7-baa1e7e56725
Si sa che in Italia l'ignoranza scientifica è ormai un dato allarmante, oltre all'analfabetismo funzionale; dove il 60% della popolazione non è in grado di comprendere un testo. Specialmente in questi giorni c'è chi si riempie la bocca di frasi senza senso, chi per ignoranza, per razzismo,...
Post
30/01/2016 17:32:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
  • commenti
    comment
    Comment
    5

L'educazione

28 gennaio 2016 ore 20:09 segnala
Tempo fa scrissi due righe in riferimento al fatto che non rispondo ai messaggi privati, ringraziando comunque le rare persone educate che mi scrivono e invitando chiunque a scrivermi in pubblico dove avrei risposto. Sono stufa di ricevere offese ed essere accusata di maleducazione. La maleducazione è un'altra cosa; è non rispettare il volere altrui e insistere nel molestare una persona. Lo ribadisco, chiacchiero solo con 4/5 contatti e a volte, d'istinto, posso rispondere a qualcuno che abbia una parvenza di normalità, cosa di cui mi pento subito dopo. Inoltre mi scrivono un sacco di ragazzi con cui non ho nulla da spartire e non sono interessata. Questo, sempre in un italiano vergognoso. La maggior parte degli uomini che mi scrivono non sono in grado di argomentare su nulla, sono noiosi e ripetitivi oltre che molesti. Queste sono le mie scelte e vanno rispettate come io rispetto quelle altrui, perché i maleducati sono queste persone. Nessuno vi obbliga a scrivermi!
Un saluto a tutti :-)))
8e341182-11c4-4c33-9030-f6756b9dd211
Tempo fa scrissi due righe in riferimento al fatto che non rispondo ai messaggi privati, ringraziando comunque le rare persone educate che mi scrivono e invitando chiunque a scrivermi in pubblico dove avrei risposto. Sono stufa di ricevere offese ed essere accusata di maleducazione. La...
Post
28/01/2016 20:09:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
  • commenti
    comment
    Comment
    11

Dedicata

17 dicembre 2015 ore 17:40 segnala
Bello svegliarsi e dire "oggi che giorno è"
La vita dice "prendi", sono toccati a te..


f395b25d-936a-4337-932e-dea74d44ee00
Bello svegliarsi e dire "oggi che giorno è" La vita dice "prendi", sono toccati a te.. « video »
Post
17/12/2015 17:40:16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
  • commenti
    comment
    Comment