Dentro, qualcosa balla - Valerio Magrelli.

15 ottobre 2016 ore 17:42 segnala
같같같같같

Amo i gesti imprecisi,
uno che inciampa, l뭓ltro
che fa urtare il bicchiere,
quello che non ricorda,
chi distratto, la sentinella
che non sa arrestare il battito
breve delle palpebre,
mi stanno a cuore
perch vedo in loro il tremore,
il tintinnio familiare
del meccanismo rotto.
L뭥ggetto intatto tace, non ha voce
ma solo movimento. Qui invece
ha ceduto il congegno,
il gioco delle parti,
un pezzo si separa,
si annuncia.

같같같같같


il ritratto capovolto di Adele
ae70b9b7-20eb-4054-980c-8617de9b6270
같같같같같 Amo i gesti imprecisi, uno che inciampa, l뭓ltro che fa urtare il bicchiere, quello che non ricorda, chi distratto, la sentinella che non sa arrestare il battito breve delle palpebre, mi stanno a cuore perch vedo in loro il tremore, il tintinnio familiare del meccanismo...
Post
15/10/2016 17:42:37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6

Commenti

  1. leggendolamano 16 ottobre 2016 ore 00:42
    VI leggo la perfezione dell'imperfezione, la normalit dell'anormalit.
    L'ossimoro costante della nostra vita dove ci sentiamo liberi da incatenati e viceversa, dove il piacere diventa dolore ed un oggetto rotto non pi oggetto ma inutile orpello da gettare.
    BEllo il tempo delle riparazioni, bello il tempo dei sogni, bello il tempo dei ritratti capovolti.
  2. a.Qa 14 novembre 2016 ore 09:04
    ciao bella....
    ti penso sempre... :batabacio

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.