Poesia: "Fotografia dell' 11 settembre".

11 settembre 2019 ore 22:07 segnala
Poesia di Wislawa Szymborska: "Fotografia dell'11 settembre"


Sono saltati giù dai piani in fiamme
uno, due, ancora qualcuno
sopra, sotto.
La fotografia li ha fissati vivi,
e ora li conserva
sopra la terra.
Ognuno è ancora un tutto
con il proprio viso
e il sangue ben nascosto.
C'è abbastanza tempo
perché si scompiglino i capelli
e dalle tasche cadano
chiavi, spiccioli.
Continuano ad essere nella sfera dell'aria,
nell'ambito dei luoghi
che si sono appena aperti.
Due cose solo posso fare per loro,
descrivere quel volo e non aggiungere l'ultima frase.



La morte è una gran brutta cosa...sempre.
E mentre tu muori, un altro muore, le chiavi di casa rimangono, le monetine per il caffè, il vecchio portamonete, tutte le possibili probabili cazzate quotidiane rimangono.
f3e9ede3-e8c2-4fc8-8651-8e830b2ac2c3
Poesia di Wislawa Szymborska: "Fotografia dell'11 settembre" Sono saltati giù dai piani in fiamme uno, due, ancora qualcuno sopra, sotto. La fotografia li ha fissati vivi, e ora li conserva sopra la terra. Ognuno è ancora un tutto con il proprio viso e il sangue ben nascosto. C'è abbastanza...
Post
11/09/2019 22:07:55
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    7

Commenti

  1. LYsander48 11 settembre 2019 ore 23:16
    Fatto terribile ( con tanti punti oscuri da chiarire ) che ha cambiato il mondo.
    Ciao e buona serata. :rosa

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.