SI COSTRUISCONO ZATTERE.

14 giugno 2014 ore 01:24 segnala
Si costruiscono zattere anche
per non salvarsi, per non
raggiungere approdi ma
perderli, e lo si fa
intenti, odiandosi quasi
serenamente, sapendo che
Penelope non aspetta
al di là del mare,
e nient’altro
che mare
c’è.

Alessandro Ricci

45be1f28-a4ed-44d6-b464-9498c4144c6a
Si costruiscono zattere anche per non salvarsi, per non raggiungere approdi ma perderli, e lo si fa intenti, odiandosi quasi serenamente, sapendo che Penelope non aspetta al di là del mare, e nient’altro che mare c’è. Alessandro Ricci « immagine »
Post
14/06/2014 01:24:10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10

Commenti

  1. a.Qa 14 giugno 2014 ore 08:57
    dico sempre che la vita è un mare in tempesta...
    c'è chi ha la zattera...
    e chi lo yacht
  2. Under.AbloodRedSky 14 giugno 2014 ore 12:32
    Oh, quanto è vero!
  3. Odirke 14 giugno 2014 ore 13:21
    e nient'altro che mare c'è... :rosa

    Semper Fidelis
  4. ahxel 15 giugno 2014 ore 10:51
    ...a volte è calmo altre in tempesta, a volte è vitale e pescoso altre vuoto e minaccioso...di certo, più è grande e solida la zattera, meglio resisterà alla tempesta e più provviste si potranno accumulare per i tratti in cui poco o niente ci offre.
    :rosa
  5. rigalizius 15 giugno 2014 ore 21:21
    Mi immagino il naufrago che fa: Mare,mare,mare,ancora mare...maremma maiala!

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.