CAPITANO...

31 ottobre 2016 ore 01:28 segnala
Capitano,questa notte brucia fiamme di fuoco vacuo,assalta labbra sterili di cantanti ferite per antico sangue; capitano, questa oscura folle e frizzante ferita di giorni dimenticati su un maglione liso scioglie i miei pensieri dentro un lago di lacrime ghiacciate come su di un'oasi di dolore artico,come su di un potente pensiero elettrificato da un lampo di un finto e sorridente temporale estivo,come su di un magnete semirotto per colpa di una risata assassina,danzante,scheletrica,cinicamente vicina a verità tumulate in un cuore morso dagli occhi del diavolo..capitano...
Molla gli ormeggi del tuo assurdo e fortunoso veliero, affinchè certe anime, piegate da realtà impossibili,siringate da un vago e potente lezzo di terrore,possano liberare immaginifici progetti di fuga verso un Dio semivivo e definitivo...
8471cec6-a87e-4d5f-a7da-35023f1dc187
« immagine » Capitano,questa notte brucia fiamme di fuoco vacuo,assalta labbra sterili di cantanti ferite per antico sangue; capitano, questa oscura folle e frizzante ferita di giorni dimenticati su un maglione liso scioglie i miei pensieri dentro un lago di lacrime ghiacciate come su di un oasi di...
Post
31/10/2016 01:28:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5

Commenti

  1. vagarsenzameta 31 ottobre 2016 ore 09:08
    :drunk
  2. Njlo 31 ottobre 2016 ore 09:45
    Che visione apocalittica...certo è un dolore antico che si rinnova giorno dopo giorno a creare in te queste immagini così forti e disperate. Forse quel Dio semivivo aspetta che tu lo renda del tutto vivo e poi ti tenderà la mano. Credo, non ho molte certezze, ma nella speranza e nell'ottimismo tutti possiamo trovare un rifugio e una culla.
    Ciao.
  3. Moscan.sx 01 novembre 2016 ore 00:55
    @Njlo mi auguro che le tue parole trovino la via per realizzarsi...grazie amica del passaggio :rosa
  4. Moscan.sx 01 novembre 2016 ore 00:56
  5. vagarsenzameta 05 novembre 2016 ore 15:16
    Time....time,questo post merita una lunga osservazione,non e semplice,ma potrebbe non essere neanche la sua difficolta il problema che non me lo fa comprendere pienamente,time...time....

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.