Cronaca della REUNION BIKERS

07 ottobre 2017 ore 11:21 segnala

Anche quest’anno, come da tradizione, si è svolta la Reunion Biker organizzata da MPM Roma M.C. e 8212 Onlus, dedicata a “Un fiore per Marta” in onore di questa ragazza portata nel cuore dei biker grazie alla volontà dei genitori. Evento molto atteso, duramente e lungamente organizzato, con gli uomini del MPM Roma M.C. accampati giorni e notti nella Domus, per installare stands ed allestire il luogo della Reunion. La mattina, dopo la colazione, tutti a scaldare i motori per la partenza del motogiro, quest’anno particolarmente panoramico, tra i monti tiburtini che ha condotto le centinaia di moto fino al castello Brancaccio di San Gregorio da Sassuolo, con una sosta nel grande piazzale dell’anfiteatro di Bleso a Tivoli messo a disposizione dell'amministrazione comunale per un aperitivo offerto dal TMR Village. Nell'arco della giornata, migliaia di persone si sono alternate al TMR Village dove, nel piazzale davanti la Domus MPM, si sono tenute le esibizioni stuntman con Orazio ed i suoi ragazzi che hanno letteralmente fatto a pezzi macchine, lasciando tutti a bocca aperta, oltre ai concerti, al cabaret dei Sequestrattori, al laser show, alle esibizioni di balli country e di difesa personale ed alla sfilata delle ragazze "Miss Pin Up WWII" le quali, con il loro fascino anni cinquanta, hanno regalato momenti nostalgici ai presenti che non hanno perso l'occasione di farsi ritrarre dal fotografo ufficiale della manifestazione, Jurek Kralkowski.






La giornata è stata interamente condotta dal presentatore Ennio Abbondanza affiancato dalla stupenda Francesca Maiocchetti. All'interno dell'area era stato allestito un angolo dedicato ai più piccoli con gonfiabili, toro meccanico e calcio balilla a loro disposizione. Numerosi gli stands di oggettistica e di abbigliamento biker che insieme al barbershop, al tatuatore, alle Jeep e macchine americane ma soprattutto alle moto Custom e d’epoca hanno dato spettacolo nel piacevole e particolare allestimento del campo in pieno stile country. Moltissimi i free bikers ed i Club presenti al raduno, con presenze da tutta Italia, dalla Romania, dalla California e dal North Carolina, con un incessante afflusso di persone che hanno contribuito sia alla riuscita dell’evento che alla raccolta dei fondi per l’Associazione Davide Ciavattini per l’ospedale Bambino Gesù di Roma. A fine giornata, i biker del MPM Roma M. C. hanno voluto brindare con le Domina 8212 per il ruolo fondamentale e l'aiuto dato per la riuscita della Reunion con la grazia e l'impegno tipicamente femminile. L’appuntamento, inutile dirlo, all’anno prossimo…





60e92b77-7090-4ed6-aa51-453baa3accd4
« immagine » Anche quest’anno, come da tradizione, si è svolta la Reunion Biker organizzata da MPM Roma M.C. e 8212 Onlus, dedicata a “Un fiore per Marta” in onore di questa ragazza portata nel cuore dei biker grazie alla volontà dei genitori. Evento molto atteso, duramente e lungamente organizzat...
Post
07/10/2017 11:21:34
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.