LA SAGRA DELLE CERASE A PALOMBARA SABINA

19 giugno 2017 ore 10:17 segnala

Anche quest’anno si è tenuta, a Palombara Sabina, la “Sagra della Cerasa”, ovvero della ciliegia ravennate, una delle più tipiche ed apprezzate realtà delle coltivazioni locali del Lazio. Conosciuta come la più antica – in tutta Europa – festa dedicata al pregiato frutto, è giunta alla sua ottantanovesima edizione con un apparato locale di tutto rispetto che ha visto l’allestimento per la via principale di stand gastronomici e di artigianato, la sfilata degli autoctoni nei tipici costumi ottocenteschi palombaresi, la esibizione degli sbandieratori provenienti da Cori, la banda locale e dei Bersaglieri, e la realizzazione dei carri in stile carnevalesco.




La cerasa ravennate ebbe il suo momento di gloria nel XIII secolo quando papa Onorio IV, della potentissima casata dei Savelli che vantava innumerevoli possedimenti nella regione, dopo aver istituito la sua residenza nel castello di Palombara, gradì a tal punto questo tipo di ciliegia da volerla per la sua mensa al Vaticano, rendendola a buon diritto “la ciliegia del Papa”. Durante tutta la festa ne è stata data ampia distribuzione a tutti i convenuti , che hanno potuto godersi la spettacolare uscita dei carri, carri che unici in Italia sono realizzati in maniera originalissima non venendo verniciati ma interamente coperti – con incollaggio a caldo poco prima della gara per mantenere la freschezza – da ciliegie e fiori delle piantagioni palombaresi.





Alla manifestazione erano presenti, con una forte e numerosa rappresentanza, i “Milites Pro Minoribus” e gli 8212 Onlus che hanno esposto le loro moto custom attirando l’ammirazione e la curiosità di turisti e locali. Gli MPM Roma M.C. hanno poi fatto da scorta al carro rappresentante il personaggio cinematografico del “Ghost Rider”, alzando verso un cielo assolato il canto dei loro motori. I festeggiamenti si sono protratti sino a tarda notte e l’appuntamento è confermato per il prossimo anno.






f2785dbf-747b-43a6-ac06-f146718a27ce
« immagine » Anche quest’anno si è tenuta, a Palombara Sabina, la “Sagra della Cerasa”, ovvero della ciliegia ravennate, una delle più tipiche ed apprezzate realtà delle coltivazioni locali del Lazio. Conosciuta come la più antica – in tutta Europa – festa dedicata al pregiato frutto, è giunta all...
Post
19/06/2017 10:17:25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Commenti

  1. Semplicemente.ANNA 20 giugno 2017 ore 09:34
    Caratteristica festa, deve essere stato molto bello assistervi ed ammirare la bellezza di quei carri e del corteo, non disdegnando naturalmente l'assaggio di quella particolare qualità di ciliegia. Anche in un paese vicino a me ogni anno organizzano la sagra delle ciliegie anche se in maniera molto più semplicistica, il paese si chiama Lari, collinare, in provincia di Pisa.
    Ma perchè non scrivi più nell'altro blog? Siete spariti tutti...mah! Inutili sono i lamenti di chi, invece di risollevare questa parte del sito se ne stanno a guardare non credi?
    Ciao
  2. MPM.Roma 20 giugno 2017 ore 14:18
    @Semplicemente.ANNA grazie per l'apprezzamento, è stata davvero una giornata interessante. Per il resto, considera che questo è il blog del motoclub MPM.Roma M.C., e oltre a me viene gestito anche dagli altri del gruppo. Un caro saluto.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.