La Battaglia del Piave.

14 novembre 2018 ore 12:34 segnala
La prima battaglia del Piave si svolse durante la prima guerra mondiale (nel novembre 1917) al confine tra Trentino e Veneto, tra il Regio Esercito italiano da una parte e le forze dell'Impero tedesco e dell'Impero austro-ungarico dall'altra (per le omonime battaglie successive vedi Offensiva del Piave). Le truppe italiane, credute vinte e moralmente distrutte anche dagli stessi vertici militari dopo la battaglia di Caporetto, opposero invece una tenace resistenza nei dintorni del monte Grappa tra le rive del Brenta e del Piave, permettendo così alla linea difensiva impostata lungo quest'ultimo fiume di continuare a resistere all'offensiva nemica, che dovette pertanto ridimensionarsi alla guerra di trincea.
Una volta spezzata la linea italiana a Plezzo (nell'ambito della battaglia di Caporetto) il gruppo d'attacco del general der infanterie Alfred Krauß si diresse, per ordine di Otto von Below, verso il complesso del monte Grappa forte di tre divisioni di fanteria austro-ungarica (la 3ª Edelweiss, la 22ª Schützen e la 55ª) e della Divisione Jäger tedesca.
Il 13 novembre 1917 Krauß divise le sue forze in due gruppi al comando di von Alpenbach e Schwarzemberg con l'intento di raggiungere Bassano del Grappa e Pederobba, ma l'attacco venne fermato da un'accanita resistenza sui monti Roncone, Peurna, Arvenis e Tomático ad opera di otto battaglioni di alpini. Alla fine del 14 novembre le truppe attaccanti (in totale 17 battaglioni) avevano conseguito la conquista del monte Peurna ed erano avanzate di 3 km nella riva destra del Piave, subendo però gravi perdite e catturando pochi prigionieri.

88d1590c-e5a2-4084-8668-aec8edb69755
La prima battaglia del Piave si svolse durante la prima guerra mondiale (nel novembre 1917) al confine tra Trentino e Veneto, tra il Regio Esercito italiano da una parte e le forze dell'Impero tedesco e dell'Impero austro-ungarico dall'altra (per le omonime battaglie successive vedi Offensiva del...
Post
14/11/2018 12:34:01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.