............

22 agosto 2010 ore 14:24 segnala
Quante volte ancora troppe volte ti dovrai svegliare e leggere i saluti che ti scrivo prima di partire? 
Quanti quei momenti in cui hai bisogno della mia presenza e cerchi dalla tua finestra la mia auto in lontananza? 
Ma stasera non c’è sappi che rivolgo ogni mio pensiero a te
Domani ripartirò ricorda di non dimenticare mille o più chilometri non potranno scioglierci 
Domani ripartirò inutile dire che fa male ma rende incantevole ogni istante che passo con te 
Forse a volte avrai dipinto tele senza alcun colore spazi bianchi dove raccontare questo tuo dolore 
Forse è dalle lacrime che nasce l’opera migliore forse quei dipinti tu non me li vorrai mai mostrare 
Ma non chiedo il perché sappi che rivolgo ogni mio pensiero a te 
So solo che un luogo non c’è dove tu sia assente sei costantemente viva in me 
Domani ripartirò ricorda di non dimenticare che mille o più chilometri non potranno scioglierci 
Domani ripartirò inutile dire che fa male ma rende incantevole ogni istante che passo con te 
Sognami che io farò lo stesso e ci potremmo rincontrare 
In un mondo di cui nessun altro sa le coordinate ti darò la chiave lì ti aspetterò 
Lì ti cercherò li ti aspetterò 
Domani ripartirò ricorda di non dimenticare che mille o più chilometri non potranno scioglierci

oggi va così

22 agosto 2010 ore 14:18 segnala
Oggi va così voglio che sia un giorno si di quei giorni che tutto gira facile e tu non mandarmi più messaggi inutili ho solo voglia di stare con me. Che momento è è un momento in più per me fermo il mondo qui vivo come piace a me chiudo fuori la città,mi sento libera spengo il telefono e resto con me... E'un momento che tutti i giorni miei volano leggeri e limpidi chiudo gli occhi e fermo il tempo qui... voglio vivere così. Su un divano qui con due amiche e un vecchio film a sognare lui, che non incontriamo mai poi finiamo a ridere di questi uomini, bugiardi, teneri, fatti così. E' un momento che non mi passa mai quella voglia senza limiti di fuggire libera da qui é un momento che tutti i giorni miei volano leggeri e limpidi chiudo gli occhi e fermo il tempo qui voglio vivere così.... sopra una nuvola che sembra un isola nel blu nel riflesso di una lacrima poi apro gli occhi e ci sei tu che mi sorridi e poi lo sento che mi vuoi E' un momento che non mi passa mai quella voglia senza limiti di fuggire libera da qui é un momento che tutti i giorni miei volano leggeri e limpidi chiudo gli occhi e fermo il tempo qui voglio vivere così. Senza limiti (oh di fuggire libera) è un momento che non mi passa mai (tutti i giorni miei) è un momento che tutti i giorni miei volano leggeri e limpidi chiudo gli occhi e fermo il tempo qui voglio vivere così!!!!!!!

Guardo il cielo e penso e ripenso a te

22 agosto 2010 ore 14:03 segnala
Guardo il cielo in alto 
e penso e ripenso a te 
ora che non sei vicino a me 
dove sei?dove sei? 
Quello che so e che trovo dentro me 
è un miscuglio di emozioni,un vortice,che 
non svelerò 
io non dirò mai... 
le parole che adesso scriverò son delle carezze che non ti darò 
ma se le vorrai sono tue. 
Certezze quelle no,forse non ne avrai da me 
ma infinite tenerezze sincere che 
tu sentirai,respirerai. 
Tendo le mani a te 
sempre,canterò canterò finchè di fiato io ne avrò 
canterò 
ci sarò ci sarò 
per te io sempre ci sarò 
nella tua anima e in ogni lacrima. 
Io per la vita sempre ti accompagnerò 
come un amico,un padre io non lo so 
ma tu no,non mi vedrai 
ed ogni volta che ti senti sola tu 
ricordati che io ti abbraccerò 
anche se tu,non mi vedrai. 
Intanto il mondo corre lasciando dietro sè 
paure,incomprensioni,incognite 
ma non aver,timore mai. 
Tendi le mani a me 
sempre 
canterò canterò finchè di fiato io ne avrò 
canterò canterò 
ci sarò ci sarò 
per te io sempre ci sarò 
nella tua anima e in ogni lacrima 
io ci sarò io ci sarò 
ah si ti proteggerò 
più vicino a te io sarò 
sempre ti proteggerò!!!