............

22 agosto 2010 ore 14:24 segnala
Quante volte ancora troppe volte ti dovrai svegliare e leggere i saluti che ti scrivo prima di partire? 
Quanti quei momenti in cui hai bisogno della mia presenza e cerchi dalla tua finestra la mia auto in lontananza? 
Ma stasera non c’è sappi che rivolgo ogni mio pensiero a te
Domani ripartirò ricorda di non dimenticare mille o più chilometri non potranno scioglierci 
Domani ripartirò inutile dire che fa male ma rende incantevole ogni istante che passo con te 
Forse a volte avrai dipinto tele senza alcun colore spazi bianchi dove raccontare questo tuo dolore 
Forse è dalle lacrime che nasce l’opera migliore forse quei dipinti tu non me li vorrai mai mostrare 
Ma non chiedo il perché sappi che rivolgo ogni mio pensiero a te 
So solo che un luogo non c’è dove tu sia assente sei costantemente viva in me 
Domani ripartirò ricorda di non dimenticare che mille o più chilometri non potranno scioglierci 
Domani ripartirò inutile dire che fa male ma rende incantevole ogni istante che passo con te 
Sognami che io farò lo stesso e ci potremmo rincontrare 
In un mondo di cui nessun altro sa le coordinate ti darò la chiave lì ti aspetterò 
Lì ti cercherò li ti aspetterò 
Domani ripartirò ricorda di non dimenticare che mille o più chilometri non potranno scioglierci
11717386
Quante volte ancora troppe volte ti dovrai svegliare e leggere i saluti che ti scrivo prima di partire? Quanti quei momenti in cui hai bisogno della mia presenza e cerchi dalla tua finestra la mia auto in lontananza? Ma stasera non c’è sappi che rivolgo ogni mio pensiero a teDomani...
Post
22/08/2010 14:24:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.