Guardo il cielo e penso e ripenso a te

22 agosto 2010 ore 14:03 segnala
Guardo il cielo in alto 
e penso e ripenso a te 
ora che non sei vicino a me 
dove sei?dove sei? 
Quello che so e che trovo dentro me 
è un miscuglio di emozioni,un vortice,che 
non svelerò 
io non dirò mai... 
le parole che adesso scriverò son delle carezze che non ti darò 
ma se le vorrai sono tue. 
Certezze quelle no,forse non ne avrai da me 
ma infinite tenerezze sincere che 
tu sentirai,respirerai. 
Tendo le mani a te 
sempre,canterò canterò finchè di fiato io ne avrò 
canterò 
ci sarò ci sarò 
per te io sempre ci sarò 
nella tua anima e in ogni lacrima. 
Io per la vita sempre ti accompagnerò 
come un amico,un padre io non lo so 
ma tu no,non mi vedrai 
ed ogni volta che ti senti sola tu 
ricordati che io ti abbraccerò 
anche se tu,non mi vedrai. 
Intanto il mondo corre lasciando dietro sè 
paure,incomprensioni,incognite 
ma non aver,timore mai. 
Tendi le mani a me 
sempre 
canterò canterò finchè di fiato io ne avrò 
canterò canterò 
ci sarò ci sarò 
per te io sempre ci sarò 
nella tua anima e in ogni lacrima 
io ci sarò io ci sarò 
ah si ti proteggerò 
più vicino a te io sarò 
sempre ti proteggerò!!!

11717378
Guardo il cielo in alto e penso e ripenso a te ora che non sei vicino a me dove sei?dove sei? Quello che so e che trovo dentro me è un miscuglio di emozioni,un vortice,che non svelerò io non dirò mai... le parole che adesso scriverò son delle carezze che non...
Post
22/08/2010 14:03:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.