Cigolii del ritorno

23 giugno 2015 ore 01:53 segnala


Girano le ruote dei carrozzoni
tra polvere e macabre canzoni
Zoccoli pesanti di cavalli incolore
circondati dal vapore del loro sudore
Cigolii di legno e ferro che trasportano pesanti ferite
racchiuse in prigioni di ortiche appassite
E gira e rigira la ruota sul cammino
tra pagliacci e artisti coperti di lino
Macchiato di lacrime e dolce dolore
di rose marcite ne emana l'odore
Stride il cancello che separa il loro mondo
per portare nel nostro il roboante canto sordo
Fatto di storie uniche e inudite
che noi sulla pelle le abbiam vissute
Un buco nero si apre al finire del cimitero
dove si fermeranno per lo spettacolo tetro
Date loro un caldo benvenuto
prima che il freddo vi renda il cuore muto
Ritorna il tendone sporco dal tempo
nero di muffa e di terra di campo
Trombe squillanti e botti assordanti
marciano le funebri carrozze ambulanti
Applaudite senza remora al loro passaggio
in questo tombale luogo non v' n razza n lignaggio
Esultate al vento freddo del probabile vostro futuro
ritorna la nenia del Circo dell'Amore Oscuro


Un soffio d'anima e che il lupo Vi protegga
705e8c6b-4efb-462d-bae9-1656e105265d
immagine Girano le ruote dei carrozzoni tra polvere e macabre canzoni Zoccoli pesanti di cavalli incolore circondati dal vapore del loro sudore Cigolii di legno e ferro che trasportano pesanti ferite racchiuse in prigioni di ortiche appassite E gira e rigira la ruota sul cammino tra pagliacci...
Post
23/06/2015 01:53:00
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.