Sei Yin oppure Yang?

11 luglio 2018 ore 21:11 segnala
Amo il simbolo del Taijitu, per intenderci quello che rappresenta lo Yin e lo Yang:
mi ricorda il "69", non l'anno ma la pratica sessuale, che amo tantissimo ma non riesco a praticare perché le mie partner sessuali in quella posizione non riescono a "concentrarsi".
Vero che non è molto grosso, ma pensavo che il fatto di essere depilato nella zona ludica potesse renderlo più visibile e non fosse necessaria una concentrazione particolare per vederlo e non vi ho nemmeno tatuato sopra un enigma da risolvere...

Comunque, secondo Taoismo e Confucianesimo, sia il principio Yin che lo Yang contengono una certa quantità del loro opposto:
in ogni donna, in pratica, sono presenti alcuni tratti maschili, come pure in ogni uomo continuano ad esistere elementi femminili.

Ovviamente, avendo i "religiosi" problemi con le donne, il principio femminile Yin viene associato al polo negativo, il maschile Yang a quello positivo ma questo vuol dire che siano misogini eh...è più che altro un discorso di polarità, di notte e giorno, bianco e nero, Stanlio e Ollio: opposti che non possono esistere l'uno senza l'altro.

Giusto per capirci, appartengono alla sfera Yang la luce, il calore, l’aria, il cielo, il Sole e il fuoco; più tipicamente Yin sono invece la notte, il freddo, la terra, la luna, l’acqua.
Il principio Yang è caratterizzato dall’azione, mentre lo Yin è il principio ricettivo.

Ed ora risolviamo il dilemma del titolo: Yin o Yang?

Sei Yin se:
hai un temperamento riservato e tranquillo, con una propensione all’introspezione, alla prudenza;
sei gentile, tranquillo e magnetico;
hai lineamenti del viso arrotondati, una maggiore distanza di occhi e zigomi da una ideale linea longitudinale che divide a metà il viso.

Sei Yang se:
sei attivo e competitivo, estroverso ed energico fino al limite dell’aggressività;
sei entusiasta con tanta voglia, competitivo, ed esprimi autorità, concentrazione e ardore;
hai lineamenti più squadrati, una distanza minore di occhi e zigomi dalla linea centrale del viso e una corporatura di tipo più brevilineo.

Fonte: l'ho persa.

Per semplificare:
le persone calme e serene sono Yin, i cagacazzo frustrati, perennemente incazzati col mondo sono Yang.

Questa storia avvalora la teoria degli opposti che si attraggono:
per avere un rapporto piacevole, equilibrato, lo Yin deve incontrare lo Yang.
Due Yin darebbero vita ad un rapporto "narcolettico"; due Yang si sgozzerebbero a vicenda.
Chiaro che se cercate un amante il concetto di Yin e Yang è del tutto irrilevante: servirà qualcuno che scopi bene e vi soddisfi sessualmente.
Ma per un rapporto più "serio"...

Io mi vedo come la parte "oscura" della coppia, decisamente Yin, e se penso alle mie storie, più o meno ufficiali, ho quasi sempre avuto legami con persone Yang.
Che poi...Yin, Yang, Do, Ut, Des, Cip, Ciop, Kit, Kat o M&M's, francamente me ne batto le balle:
quando arrivi alla soglia dei 50, ti basta sia sexy e disponibile.

5e93ffbd-6c74-49b8-9412-374c977ab862
Amo il simbolo del Taijitu, per intenderci quello che rappresenta lo Yin e lo Yang: mi ricorda il "69", non l'anno ma la pratica sessuale, che amo tantissimo ma non riesco a praticare perché le mie partner sessuali in quella posizione non riescono a "concentrarsi". Vero che non è molto grosso, ma...
Post
11/07/2018 21:11:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Commenti

  1. leonardo2018 11 luglio 2018 ore 23:57
    Anche alla soglia dei 60
  2. NikSilk 12 luglio 2018 ore 19:35
    Lo scoprirò tra 10 anni. Forse.

Scrivi commento

Fai la login per commentare

Accedi al sito per lasciare un commento a questo post.